Zidane annuncia che lascerà il Real Madrid

L’allenatore transalpino Zinedine Zidane, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Athletic, ha lasciato intendere che questa sarà la sua ultima stagione sulla panchina del Real Madrid.

Ci sono momenti in cui devi restare e altri in cui devi andare via, per il bene di tutti”. Parole e musica di Zinedine Zidane, allenatore da tre Champions consecutive, che mai come in questo momento è chiamato a sciogliere le riserve sul proprio futuro.

Il Real Madrid non attraversa un periodo facile: ha pareggiato col Siviglia dopo essere stato eliminato alle semifinali di Champions, e domani si gioca un pezzo di Scudetto in una corsa che non lo vede più padrone del proprio destino.

In mezzo c’è Zidane, allenatore osannato e criticato a più riprese, che non ha ancora deciso quale strada percorrere: restare o andarsene? Un indizio pare sia arrivato nella conferenza stampa di ieri e faccia propendere per la seconda ipotesi.

Zidane via dal Real Madrid: I possibili successori

Con “Zizou” destinato ad abdicare, Florentino Perez deve scegliere a chi affidare il trono Real. Due sono I pretendenti in lizza: come spesso accade daI queste parti, la soluzione interna, che risponde al nome di Raul, tecnico del Castilla, e un nome altisonante. Quest’ultimo richiama l’attenzione su Max Allegri, senza squadra da due anni, e vicino al Real già in passato.

Se il richiamo della Juventus, sua ex squadra, non dovesse essere tanto suadente, Max, che studia già da tempo l’inglese e vorrebbe imparare lo spagnolo, potrebbe accettare la corte “merengue”. Per uno Zidane che se ne va, in cerca dI nuovi stimoli, c’è chi le motivazioni prova a ritrovarle dopo due anni di inattività. Max è pronto. Gli serve solo la chiamata giusta.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus