Voti e Pagelle Torino-Napoli 0-2: Bakayoko ed Osimhen valgono la zona Champions. I partenopei agganciano Milan e Juventus

Voti e Pagelle Torino-Napoli: termina 0-2 la sfida valevole per la 33° giornata di Serie A tra i granata di Davide Nicola e gli azzurri di Gennaro Gattuso. A decidere il match dell’Olimpico Grande Torino sono le reti, entrambe nel primo tempo, di Bakayoko ed Osimhen. I partenopei ora sono terzi a pari punti con Juventus e Milan. I granata invece restano fermi a quota 31.

Dopo la cinquina rifilata alla Lazio giovedì sera, il Napoli di Gennaro Gattuso batte anche il Torino di Davide Nicola e aggancia al terzo posto in classifica, a quota 66 punti, Juventus e Milan. Si interrompe, dopo 2 pareggi e 2 vittorie, la striscia di risultati utili consecutivi dei granata. All’Olimpico Grande Torino decidono le reti, entrambe nel primo tempo, di Bakayoko ed Osimhen.

Voti e Pagelle Torino-Napoli, 33° giornata Serie A 26-04-2021.
Voti e Pagelle Torino-Napoli 0-2, 33° giornata Serie A 26-04-2021.

Voti e Pagelle Torino-Napoli 0-2: migliori e peggiori

MIGLIORI TORINO

Belotti 6.5: il capitano granata corre, lotta, si sacrifica e arriva spesso alla conclusione. Il gol non giunge, ma la prestazione è comunque da sufficienza piena. Guerriero.

Singo 6: l’esterno ivoriano di Nicola è sicuramente uno dei migliori in campo del Torino. Si propone bene sulla destra duettando spesso con Belotti. Classe 2000, è un profilo da tenere d’occhio. Bene così.

Ansaldi 6: l’unico tiro dei granata nello specchio della porta azzurra è suo. Al 49′ fa tutto bene, ma Meret gli nega la gioia del gol con un bell’intervento. Sfortunato.

PEGGIORI TORINO

Sanabria 5: se Belotti si danna e prova a fare la sua parte, l’ex Genoa, invece, passeggia non facendo assolutamente nulla. Apporto alla squadra pari a zero. Inutile.

Mandragora 5: l’ex centrocampista dell’Udinese non gioca male, ma il modo in cui va a contrastare Bakayoko in occasione del gol del francese è troppo leggero. Nel secondo tempo si fa espellere per un fallo inutile su Lozano. Bocciato.

Nkoulou 5.5: anche per il camerunese vale il discorso fatto per il compagno menzionato sopra. Disputa una buona partita, ma la copertura troppo approssimativa su Osimhen che al 13′ fa 0-2 non è da giocatore con la sua esperienza. Distratto.

Migliori e Peggiori Napoli

MIGLIORI

Zielinski 6.5: ennesima prova superba del centrocampista polacco che si fa trovare sempre al posto giusto al momento giusto. Gioca in maniera semplice senza mai strafare. Perfetto.

Osimhen 6.5: al 13′ fa 0-2 grazie ad un regalo di Nkoulou, mentre al 36′ salva un gol sulla linea. Va vicino alla doppietta in due occasioni, ma Sirigu gli sbarra la strada in entrambi i casi. Il nigeriano, dopo un periodo difficile, sembra aver trovato finalmente la sua dimensione. Ottimo.

Bakayoko – Demme 6: il centrocampo azzurro gioca una partita perfetta non sbagliando praticamente niente. Il francese, che trova un gran gol, e il tedesco disputano un match tranquillo non andando mai in sofferenza. Ordinati.

PEGGIORI

Politano 5.5: l’esterno ex Inter e Sassuolo oggi si vede poco e niente. Va vicino al gol nel primo tempo, ma nulla più. Andrà meglio la prossima.

Insigne 5.5: nel giorno della sua 300° partita in Serie A con la maglia del Napoli, il capitano azzurro è meno “magnifico” del solito. Solo un palo al 60′. Rimandato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi