Volley, Superlega maschile: Perugia mantiene il primato. Cisterna trova la prima vittoria.

Si è conclusa la sesta giornata di campionato che ha visto molte delle formazioni di Superlega rimaneggiate a causa sia della pandemia sia di alcuni infortuni più o meno importanti.

A trionfare nel big match di giornata è la Sir Safety Conad Perugia contro l’Itas Trentino. La squadra di Lorenzetti comincia la partita nel migliore dei modi; grazie alle difese spettacolari di Rossini e la straordinaria forma di Nimir, vince il primo e unico set della partita. Gli umbri sentono ancora la mancanza del loro capitano Atanasijevic, sulla via della guarigione, ma riescono a colmare questo vuoto con un ottimo gioco al centro che li porta in vantaggio 2 a 1 nel quoziente dei set. I trentini tentano la rimonta ma cadono sotto i colpi di un immenso Leon che chiude la partita con 18 punti e 4 ace.

Civitanova trova la vittoria a punteggio pieno contro la Kione Padova, nonostante l’assenza di Jiri Kovar fermato da un trauma distorsivo alla caviglia. Anche Modena è alle prese con una panchina molto corta con le due bande Lavia e Rinaldi out, il primo per una lesione muscolare ancora da valutare mentre il secondo in attesa dell’esito del tampone. Ma la squadra di Giani ritrova il giovane palleggiatore Porro e anche il sorriso, vincendo 3 a 0 contro una sperimentale Gas Sales Bluenergy Piacenza.

L’Allianz Milano vacilla nel set iniziale ma ritrova la strada giusta non lasciando alcun punto alla NBV Verona. La squadra di Stoytchev è giunta in quel di Milano senza l’opposto Boyer costretto ad un isolamento preventivo. Come previsto, infine le due sorprese del campionato Ravenna, orfana di un Recine influenzato, e Vibo Valentia hanno dato vita ad una battaglia terminata solo ai vantaggi del quinto set in favore dei calabresi.

Infine, merita una menzione speciale Boban Kovac, che alla seconda uscita come nuovo tecnico di Cisterna, porta la squadra alla prima vittoria in Campionato contro una Vero Volley Monza a cui non riesce la stessa rimonta compiuta a Padova nella giornata precedente.

Volley, Superlega maschile: i risultati della sesta giornata

Cucine Lube Civitanova – Kioene Padova 3-0 (25-11, 25-20, 25-14)
Leo Shoes Modena – Gas Sales Bluenergy Piacenza 3-0 (25-16, 25-17, 26-24)
Itas Trentino – Sir Safety Conad Perugia 1-3 (25-17, 22-25, 17-25, 25-27)
Allianz Milano – NBV Verona 3-1 (15-25, 25-19, 27-25, 25-22)
Consar Ravenna – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 2-3 (25-23, 23-25, 21-25, 25-19, 15-17)
Top Volley Cisterna – Vero Volley Monza 3-1 (25-23, 25-23, 21-25, 25-23)

Volley, Superlega maschile: classifica aggiornata dopo sei giornate

SquadraPGVPSetPt
1Sir66018:218
2Lube66018:317
3Power Volley65116:814
4Callipo64212:1210
5Modena53211:79
6Verona6249:137
7Trentino5237:96
8Gas Sales6248:146
9Porto Robur Costa61511:156
10Volley Milano6249:155
11Padova6156:154
12Top Volley6154:163
Fonte Google

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus