Volley, risultati Coppa Italia maschile: Modena travolge Monza

La Leo Shoes Modena sfata il tabù Vero Volley Monza. Dopo le due sconfitte subite in campionato, i ragazzi di Giani mettono in campo la miglior pallavolo vista fino ad ora. Il successo per i padroni di casa arriva dopo solo 3 set, seppur sofferti. Nella metà campo avversario, la Vero Volley deve fare i conti con l’assenza di Holt e soprattutto con la giornata no di Dzavoronok.

Primo set

Con il monster block di Beretta, i brianzoli passano subito in vantaggio (0-2). Risponde Vettori con il muro sul n.4 avversario (1-3). Con il pallonetto di Lavia si torna in parità (6-6). Giani chiama il video check, ma il tocco del muro monzese non c’è (8-10).

Dzavoronok sbaglia l’attacco da posto 2 e regala il punto del 10 pari. Beretta manda fuori il primo tempo e Modena per la prima volta passa in vantaggio (12-11). La Leo Shoes trova il doppio vantaggio con l’attacco in rete della banda ceca; sul 18 a 16 Eccheli chiama time-out.

Con l’ace di Mazzone e il muro di Petric diventano quattro i punti che separano le due formazioni (21-17). I due errori consecutivi dell’opposto gialloblù riportano Monza avanti (22-23). I brianzoli annullano il primo set point degli emiliani con il muro di Galassi (24-24). Sarà la diagonale di Lavia a portare i canarini in vantaggio.

Logo Superlega maschile volley

Secondo set

Mazzone trova il secondo ace della sua partita (2-0). Lagumdzija viene fermato dal muro modenese (3-3). L’ace di Vettori manda Modena sul +2 (5-3). Dopo l’attacco di Petric (6-3), il tecnico brianzolo chiama il tempo discrezionale. Lanza cerca ma non trova le mani (9-4).

Modena tenta la fuga grazie al punto diretto in battuta di Stankovic (11-6). Modena trova il massimo vantaggio con l’errore in attacco dell’opposto monzese (14-7). La Vero Volley si riavvicina con i due ace consecutivi di Galassi (14-11) e Giani richiama i suoi in panchina.

Anche Lavia mette a terra l’ace del 17 a 11 e poi è costretto ad uscire per un infortunio alla caviglia. Il neoentrato Rinaldi si presenta con una diagonale stretta nei tre metri (24-16). Ancora il giovane gialloblù con un mani fuori regala il secondo set ai padroni di casa.

Terzo set

La banda modenese classe ’99, fortunatamente, riesce a tornare sul taraflex. Nel campo avversario, Eccheli si affida a Davyskiba fin dal primo punto. La banda bielorussa però pesta la linea dei tre metri in pipe (7-4), costringendo il suo coach a fermare il gioco.

Galassi realizza un muro sul pari ruolo gialloblù e Monza si riavvicina (8-6). Il mani out di Vettori vale il +2 per Modena (12-10). È ancora Davyskiba a guidare la rimonta del Vero Volley, il suo ace vale il 12 pari. I due punti diretti dai nove metri di Petric riportano la Leo Shoes sul +3 (16-12).

La pipe di Lanza tiene in vita Monza (21-18). Risponde la giovane banda modenese dalla seconda linea (22-19). L’ace del n.21 brianzolo riporta il parziale sul 22 pari. Rinaldi manda l’attacco in tribuna (24-24). Con un punto diretto dai nove metri di Christenson, Modena si prende il posto nella final four.

Coppa Italia maschile: tutti i risultati

Cucine Lube Civitanova-Kioene Padova 3-0 (25-13, 25-12, 25-16)
Leo Shoes Modena-Vero Volley Monza 3-0 (28-26, 25-17, 26-24)
Sir Safety Conad Perugia-Consar Ravenna 3-1 (25-27, 26-24, 26-24, 25-21)
Itas Trentino-Allianz Milano 3-0 (25-22, 25-21, 25-21)

Coppa Italia maschile: i prossimi appuntamenti

Il prossimo turno si giocherà sabato 30/01/2021:
Cucine Lube Civitanova – Leo Shoes Modena Ore 15:30
Sir Safety Conad Perugia – Itas Trentino Ore 18:00

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus