Volley, Nazionale femminile: le 17 convocate di Mazzanti per la VNL

Il CT della Nazionale ha selezionato due gruppi distinti di atlete per VNL ed Olimpiadi. Al torneo di Rimini parteciperanno le ragazze che hanno bisogno di fare esperienza.

Con la stagione di volley andata in archivio, è tempo di pensare alla Nazionale azzurra, impiegata in ben tre tornei estivi tra VNL, Olimpiadi ed Europei. Le atlete convocate nel ritiro di Cavalese sono state suddivise in due gruppi ben distinti dal CT Mazzanti: uno parteciperà alle Olimpiadi, l’altro alla VNL che inizierà fra 15 giorni.

Non vi sono stravolgimenti nell’organico che parteciperà alla rassegna a cinque cerchi, con Mazzanti che ha voluto confermare il gruppo che l’ha acccompagnato in questo ultimo triennio, sin dai Mondiali cinesi. Faranno parte della squadra tutte le “big”: da Cristina Chirichella a Paola Egonu, passando per le varie Sylla, Danesi, Folie, De Gennaro e Sorokaite, reduce dall’esperienza in Giappone.

Confermata anche Sarah Fahr, che ha disputato una stagione di altissimo profilo in quel di Conegliano. Mentre ritorni graditi sono quelli di Cate Bosetti ed Alessia Gennari, che metteranno il proprio braccio armato al servizio dell’attacco azzurro. Una potenza di fuoco che potrà contare anche sulla ritrovata Elena Pietrini, la quale sembra aver finalmente appianato gli screzi avuti col CT in passato, dopo aver declinato la convocazione ad Euro 2019. Ultima “sorpresa”, l’inserimento della palleggiatrice Giulia Gennari (riserva dell’Imoco), che si giocherà una maglia con Alessia Orro e Lia Malinov.

Davide Mazzanti, CT Italvolley femminile

Stravolgimenti, se vi saranno, interesseranno le gerarchie interne al gruppo. Mazzanti ha infatti confermato in conferenza stampa le indiscrezioni rilanciate tempo addietro dal collega Gianluca Pasini sulla Prealpina. “Sylla sarà il capitano della squadra“, afferma il coach. Una scelta che si spiega con la necessità di portare solo tre centrali a Tokyo e di metterle tutte sullo stesso piano.

Dovrò chiedere un sacrificio a Cristina (Chirichella ndr) – afferma l’ex allenatore di Perugia – ma ciò non toglie nulla a quanto da lei fatto nelle vesti di capitano. La fascia è un premio per Sylla. Per la crescita che ho intravisto sin dall’Europeo, e per l’energia che sa trasmettere al gruppo. È la più idonea a prendersi simili responsabilità”.

Il gruppo olimpico dovrà subire un’altra piccola scrematura per arrivare alla soglia delle 12 convocabili, mentre alla VNL parteciperanno ben 17 atlete. Ci saranno le ragazze che più si sono distinte in quest’ultimo biennio: da Camilla Mingardi, capocannoniera degli ultimi due Mondiali, a tante giovani talentuose come Nwakalor, Mazzaro, Bosio, Melli, Omoruyi, Morello e Fersino che tanto hanno vinto a livello di selezioni giovanili. Un’abbondanza di talento che dimostra la bontà del lavoro svolto a livello federale in questi anni. La nostra Nazionale si presenta ai blocchi di partenza di entrambe le competizioni nel gruppo delle favorite. Ci sono squadre forse leggermente più attrezzate, ma le aspettative sul gruppo azzurro sono piuttosto alte.

Volley, Nazionale femminile: le 17 convocate da Mazzanti per la VNL

N.2 Francesca Bosio, Palleggiatrice (Reale Mutua Fenera Chieri)
N.4 Sara Bonifacio, Centrale (Igor Gorgonzola Novara)
N.12 Anastasia Guerra, Schiacciatrice (Il Bisonte Firenze)
N.15 Sylvia Nwakalor, Opposto (Il Bisonte Firenze)
N.19 Camilla Mingardi, Opposto (Unet E-Work Busto Arsizio)
N.21 Marina Lubian, Centrale (Savino del Bene Scandicci)
N.22 Rachele Morello, Palleggiatrice (Olimpia Teodora Ravenna)
N.23 Chiara De Bortoli, Libero (Reale Mutua Fenera Chieri)
N.24 Alessia Mazzaro, Centrale (Reale Mutua Fenera Chieri)
N.25 Rebecca Piva, Schiacciatrice (Olimpia Teodora Ravenna)
N.26 Ilaria Battistoni, Palleggiatrice (Igor Gorgonzola Novara)
N.27 Eleonora Furlan, Centrale (Delta Despar Trentino)
N.28 Giulia Melli, Schiacciatrice (Delta Despar Trentino)
N.29 Sofia D’Odorico, Schiacciatrice (Delta Despar Trentino)
N.30 Federica Squarcini, Centrale (Saugella Monza)
N.31 Eleonora Fersino, Libero (Zanetti Bergamo)
N.32 Loveth Omoruyi, Schiacciatrice (Imoco Volley Conegliano)

(fonte: FIPAV)

Volley, Nazionale femminile: le 15 atlete incluse nel gruppo olimpico

Alessia Orro (Saugella Monza)

Ofelia Malinov (Savino del Bene Scandicci)

Giulia Gennari (Imoco Volley Conegliano)


Indre Sorokaite (Toyota AB Queenseis)

Alessia Gennari (Unet E-Work Busto Arsizio)

Caterina Bosetti (Igor Gorgonzola Novara)

Elena Pietrini (Savino del Bene Scandicci)

Miriam Sylla (Imoco Volley Conegliano)

Cristina Chirichella (Igor Gorgonzola Novara),

Anna Danesi (Saugella Monza)

Sarah Fahr (Imoco Volley Conegliano)
Raphaela Folie (Imoco Volley Conegliano).

Paola Egonu (Imoco Volley Conegliano).   

Monica De Gennaro (Imoco Volley Conegliano)

Beatrice Parrocchiale (Saugella Monza)

Fonte: FIPAV

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus