Virtus Entella, contro il Brescia la prima grande prova di maturità

Tra le più liete sorprese di questo primo scorcio di stagione in Serie B non può non esserci la Virtus Entella. Stavolta, ancor più dell’anno scorso, i liguri sembrano avere la determinazione e la voglia di centrare senza troppi patemi in posto in zona playoff. Con nel cassetto un sogno a cinque stelle: piazzarsi addirittura secondi alle spalle dell’inarrivabile Verona.

stemma_virtus_entella

Classifica alla mano, uno scenario non così improbabile. I biancocelesti hanno conquistato 19 punti dopo 11 giornate, sono in un ottimo stato di forma e hanno dalla loro parte bomber Caputo, primo tra gli “umani” in classifica cannonieri con 7 centri alle spalle del fuori categoria Pazzini, già a quota 11. Oggi alle 15, tra le mura amiche, la prima vera prova di maturità, per capire se le ambizioni promozione sono concrete o effimere. L’Entella ospiterà il Brescia, a sua volta in piena lotta per le zone alte della graduatoria. Le dirette concorrenti hanno, almeno sulla carta, un impegno abbordabile: il Cittadella ospita il Latina, il Carpi riceve l’Ascoli (entrambe a pari punti), mentre il Frosinone attende il Cesena. Vincere oggi, per la squadra ligure, vorrebbe dire mandare un segnale chiaro e forte alle altre contendenti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianmarco Della Ragione

Informazioni sull'autore
Giornalista professionista, malato di Fantacalcio. Napoletano di nascita ma aquilotto sin dai tempi di Beppe Signori.
Tutti i post di Gianmarco Della Ragione