Video Highlights Messico-Polonia 0-0: Sintesi 22-11-2022

Video Gol e Highlights Messico-Polonia 0-0, 1° Giornata Gruppo C Mondiali Qatar 2022: pareggio senza reti

Non si fanno male Messico e Polonia allo Stadium 974 di Doha, già conosciuto come Ras Abu Aboud Stadium, nella prima giornata del Gruppo C della fase a giorni dei Mondiali 2022 in Qatar.

Un pareggio utile solo per l’Argentina, sconfitta all’esordio contro l’Arabia Saudita, e che tiene ancora in bilico la classifica.

Sintesi di Messico-Polonia 0-0

Da una parte, il ct Gerardo Martino schiera un 4-3-3 con capitan Ochoa a porta, Sanchez, Montes, Moreno e Gallardo in difesa, l’esperto Herrera affiancato da Alvarez e Chavez in mediana e il giocatore più rappresentativo, cioè Lozano, in un attacco completato da Martin e Vega.

Mentre il ct Czeslaw Michniewicz lancia Cash e Kiwior in difesa con Glik e Bereszynski, a protezione di Szczesny, mentre a centrocampo Krychowiak e Zielinski sono affiancati da Szymanski, con Kaminski e Zalewski sulle fasce. In attacco c’è capitan Lewandowski.

E’ una partita molto combattuta ed equilibrata in un primo tempo disputato su ritmi abbastanza blandi. I messicani fanno un possesso palla reso molto lento dall’ottima fase difensiva dei polacchi, che si chiudono dietro la linea della palla e non concedono spazi agli avversari.

Ci provano Moreno e Vega, ma risultano imprecisi prima del giallo a Sanchez in una frazione di gioco davvero noiosa e con pochi spunti tecnici.

Il secondo tempo si apre con l’entrata in campo di Bielik al posto di Zalewski per i polacchi, che paradossalmente diventano ancora più difensivi contro avversari bravi a gestire il pallone, ma prevedibili in attacco.

Dopo un tentativo centrale di Lozano, al 59′ minuto potrebbe cambiare la partita quando Lewandowski sbaglia il calcio di rigore, facendoselo parare da Ochoa, fischiato dall’arbitro grazie al VAR per fallo di Montes e Moreno.

I messicani si gasano dopo aver sfiorato di affondare e tornano nuovamente ad attaccare a testa bassa la porta di Szczesny, che si esalta su Martin, rischiando solo sul tentativo di Kaminski.

Spazio ai cambi nel: dentro Milik, Antuna, pericoloso all’ultimo secondo, Rodriguez, Jimenez e Frankowski, subito ammonito, fuori Zielinski, Vega, Herrera, Martin e Szymanski.

Highlights e Video Gol di Messico-Polonia 0-0:

Tabellino di Messico-Polonia 0-0

MESSICO (4-3-3): Ochoa; Montes, Moreno, Sanchez, Gallardo; E.Alvarez, Herrera (71’ Rodriguez), Chavez; Vega (84’ Antuna), Martin (71’ Jimenez), Lozano. All. Martino.

POLONIA (5-3-2): Szczesny; Cash, Kiwior, Glik, Bereszynski, Zalewski (45’ Bielik); Krychowiak, Kaminski, Szymanski (72’ Frankowski); Zielinski (87’ Milik), Lewandowski. All. Michniewicz.

Arbitro: Chris Beath

Ammoniti: Sanchez (M), Moreno (M), Frankowski (P)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia