Video Gol Highlights Juventus-Verona 2-1, Rugani e Pjanic per chiudere con un vittoria il campionato, inutile la rete di Cerci.

Risultato Juventus-Verona 2-0: Rugani e Pjanic all’inizio della ripresa decidono una sfida-passerella per Gigi Buffon che lascia la squadra bianconera e la Nazionale italiana.

Una partita tranquilla, giornata di festa per Buffon che lascia i colori bianconeri dopo 17 anni. Partita che parte piano e poi i bianconeri riescono piano piano a creare occasioni. La parte centrale sono i primi minuti della ripresa, con la rete di Rugani e il raddoppio di Pjanic su calcio di punizione. Il gol di Cerci alla mezz’ora serve per timbrare il cartellino.

Chiusura degna del campionato per i bianconeri che festeggiano davanti al proprio pubblico.

Juventus-Verona. 38° giornata di Serie A.

La sintesi di Juventus-Verona 2-1, 38° giornata di Serie A

Dopo appena cinque minuti conclusione dei padroni di casa con Sturaro che calcia dal limite dell’area dopo aver ricevuto palla da Douglas Costa. Il suo tiro non è efficace e termina alto sopra la traversa.

Al quarto d’ora una bella azione di Fares che si accentra, dopo aver saltato un ‘avversario, ma il suo tiro sul secondo palo trova un attento Buffon a deviare il pallone.

A metà del primo tempo Lichtsteiner prova con una conclusione dal limite dell’area con palla che termina alta sopra a traversa. Poi pochi minuti dopo è Dybala a ricevere un pallone sulla trequarti, liberarsi della sfera, accentrarsi e calciare in porta con palla di poco fuori.

Poco dopo la mezz’ora una grande azione partita da Dybala che con un pallonetto serve Mandzukic, il quale al volo calcio di destro, ma trova la risposta di Nicolas.

A cinque minuti dal termine c’è il tempo per vedere brillare la stella di Dybala, che con una grande giocata prova a marcare la rete. Recupera un pallone all’interno dell’area si defila e con il sinistro effettua un pallonetto che si fa a stampare sulla traversa nel sette opposto.

Dopo quattro minuti Juventus in vantaggio, con Rugani bravo a deviare in porta una ribattuta di Nicolas su tiro in diagonale di Douglas Costa.
Dopo due minuti raddoppio dei padroni di casa con il pezzo forte di Pjanic, una punizione dal limite dell’area da posizione defilata che scavalca la barriera.

Dybala lancia con il sinistro una palla meravigliosa al centro che Higuain colpisce di testa fuori, davanti a Nicolas.

Romulo passa il pallone al centro e Cerci colpisce in diagonale verso l’esterno nell’angolo destro, siglando il 2-1.

A dieci minuti dal termine destro di Marchisio deviato da Nicolas, pochi minuti dopo ancora il torinese prova un destro a giro con palla che termina di poco fuori sopra la traversa.

C’è il tempo per vedere a cinque minuti dal termine un rigore sbagliato da Lichtsteiner, parato ottimamente da Nicolas.

Video Gol Highlights Juventus-Verona 2-1, 38° giornata di Serie A

Il Tabellino di Juventus-Verona 2-1, 38° giornata di Serie A

JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon (64′ s.t. Pinsoglio); Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Sturaro (44′ p.t. Bentancur), Pjanic, Marchisio; Dybala, Douglas Costa (66′ s.t. Higuain); Mandzukic. All. Massimiliano Allegri

VERONA (4-3-3): Nicolas; Romulo, Caracciolo (46′ s.t. Bearzotti), Ferrari, Souprayen; Aarons (63′ s.t.Zuculini) , Fossati, Danzi; Cerci, Matos (81′ s.t. Petkovic), Fares. All. Fabio Pecchia

Arbitro: Pinzani (Empoli)

Marcatori: 49’s.t. Rugani (J), 52′ s.t. Pjanic (J), 76′ s.t. Cerci (V)

Ammonizioni: 51′ s.t. Fares (V), 58′ s.t. Fossati (V)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega