Video Gol Inter – Sampdoria 2-0 Coppa Italia 21/01/2015

Mauro Icardi

Il video dei gol e gli highlights di Inter-Sampdoria, ottavi di finale Coppa Italia

INTER-SAMPDORIA, 21 GENNAIO 2015 – Grazie al primo gol con la maglia neroazzurra di Xherdan Shaqiri e il timbro di Mauro Icardi l’Inter batte la Sampdoria per 2-0 e accede ai quarti di finale di Coppa Italia. Partita caratterizzata dall’espulsione di Krsticic dopo appena dieci minuti, rosso che si aggiunge a quello ricevuto da Wszolek nel finale di gara che ha fatto terminare la partita in nove alla squadra di Mihajlovic. Da segnalare anche l’errore dal dischetto di Icardi al 37′ del primo tempo.

> VIDEO GOL INTER-SAMPDORIA

Cronaca della partita

Passano appena 11 minuti e la partita della Samp si complica tremendamente: Krsticic si incrocia con Icardi, il quale si era involato indisturbato verso la porta, e commette fallo da ultimo uomo secondo Tagliavento che estrae così il rosso diretto. Dalla punizione seguente ci prova Shaqiri ma Romero è attento e devìa la sfera. Cinque minuti più tardi Kovacic ha una chance clamorosa per portare in vantaggio i suoi ma calcia da ottima posizione addosso a Romero che è bravo e reattivo anche sul secondo tentativo di Icardi a pochi passi dalla porta. Al 36′ Dodò, partito in posizione regolare, viene atterrato da Wszolek in area e si conquista così il calcio di rigore: dal dischetto Icardi si fa però ipnotizzare da Romero che azzecca il lato e dice di no alla punta argentina. L’estremo difensore della Selecion, di gran lunga il migliore dei suoi, si supera anche nel finale di tempo evitando con un colpo di reni fantastico il gol di Podolski il quale aveva impattato bene di testa.

Nella ripresa succede poco o nulla fino al 70′ quando da una bella combinazione tra i due volti nuovi dell’Inter, Shaqiri e Podolski, arriva la rete dell’1-0: lo svizzero ex Bayern da il via all’azione, Podolski riceve spalle alla porta e restituisce il pallone con un pregevole colpo di tacco prima che il compagno apra il piattone e insacchi alla destra del portiere. Brutto poi il fallo al 77′ di Wszolek su Juan Jesus, intervento che costa al doriano il secondo giallo e dunque l’espulsione che di fatto vanifica ogni tentativo di rimonta della Samp. All’88’ retropassaggio sanguinoso di Gastaldello che finisce per servire Icardi, freddo nel saltare Romero e depositare in rete per il punto esclamativo finale.

Dario Camerota

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus