Video Gol Highlights Verona-Juventus 2-1: impresa Juric con Pazzini e Borini

Risultato Hellas Verona-Juventus 2-1, 23° Giornata Serie A: traversa di Douglas Costa, gol annullato a Kumbulla, palo di Cristiano Ronaldo, che sblocca la partita nel secondo tempo segnando per la decima partita consecutiva, pareggio di Borini, traversa di Kumbulla nel finale prima del gol vittoria di Pazzini su rigore  

Grande impresa dell’Hellas Verona, che batte in rimonta la Juventus capolista allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona nel terzo ed ultimo anticipo del sabato della 23° giornata di Serie A, 4° turno del girone di ritorno.

Assolutamente clamoroso risultato per i veneti, che dopo aver fermato Milan e Lazio completano questo trittico infernale battendo i campioni in carica e allungando a otto la striscia di risultati utili consecutivi, mentre è la seconda sconfitta nelle ultime tre partite per i bianconeri.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Verona-Juventus-probabili-formazioni-650x325.png

La sintesi di Hellas Verona-Juventus 2-1, 23° Giornata Serie A

E’ una partita bellissima nel primo tempo, disputato su ritmi molto intensi. Gli ospiti fanno possesso palla, ma i padroni di casa pressano in maniera asfissiante, sono perfetti in fase difensiva e sanno anche ripartire in contropiede.

Dopo un tentativo impreciso di Faraoni, gli ospiti sfiorano il vantaggio con Douglas Costa, che colpisce la traversa. Al 21′ minuto viene annullato un gol a Kumbulla per posizione di fuorigioco, grazie al Var.

Nel finale sale in cattedra Cristiano Ronaldo, che prima viene fermato dal palo, poi sfiora due volte il vantaggio con conclusioni che non trovano la porta di poco.

Cala sensibilmente il ritmo di gioco nel secondo tempo, in cui sembra esserci ancora più equilibrio. Infatti, i padroni di casa sono compatti e non permettono agli ospiti di trovare con facilità linee di passaggio in attacco.

Alla prima vera occasione della seconda frazione di gioco, al 65′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con il solito Cristiano Ronaldo, bravissimo a saltare Rrahmani dopo la verticalizzazione di Dybala.

Ma la reazione dei padroni di casa è immediata, non si fa attendere, visto che al 76′ minuto Borini approfitta del passaggio sbagliato di Pjanic per pareggiare.

Il gol del pareggio stordisce gli ospiti, che perdono tranquillità nella gestione della palla. Ne approfittano i padroni di casa, bravissimi a ripartire in contropiede, rendendosi pericolosi ancora con Borini e colpendo una traversa con Kumbulla.

Nel finale arriva il clamoroso gol della vittoria dei padroni di casa, che completano la grande rimonta al 86′ minuto, quando Pazzini trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di mano di Bonucci.

Video Gol Highlights di Hellas Verona-Juventus 2-1, 23° Giornata Serie A

Il tabellino di Hellas Verona-Juventus 2-1, 23° Giornata Serie A

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso (13′ st Verre), Lazovic (34′ st Dimarco); Pessina, Zaccagni (24′ st Pazzini); Borini. A disp.: A. Berardi, Radunovic, Bocchetti, Adjapong, Dawidowicz, Empereur, Eysseric, Di Carmine, Stepinski. All.: Juric
Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur (38′ st De Sciglio), Pjanic, Rabiot; Douglas Costa (27′ st Ramsey), Higuain (14′ st Dybala), Ronaldo. A disp.: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Matuidi, Coccolo, Olivieri. All.: Sarri
Arbitro: Massa
Marcatori: 20′ st Ronaldo (J), 31′ st Borini (V), 41′ st rig. Pazzini (V)
Ammoniti: Alex Sandro (J), Lazovic (V), Pessina (V), Dybala (J)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia