Video gol highlights Verona-Crotone 1-1: la panchina di Grosso è di nuovo a rischio

Risultato Verona-Crotone 1-1, 23° giornata Serie B: niente da fare per i veneti, anche oggi imbambolati e in perenne difficoltà contro un avversario molto duro e gagliardo che trova il vantaggio ad inizio ripresa con Pettinari e poi amministra quasi senza problemi fino all’espulsione di Rohden, che consente ai gialloblu di trovare maggiori spazi e pareggiare a meno di un quarto d’ora dal termine con Di Carmine. Grazie a questo risultato il Verona, il cui tecnico Grosso è in discussione, è costretto al settimo posto, mentre il Crotone sale al terzultimo.

Cronaca Verona-Crotone 1-1, 23° giornata Serie B

L’inizio arrembante dei padroni di casa, con tanto di gol clamorosamente sbagliato da Zaccagni su assist di Di Gaudio (colpo di testa sotto porta alto malgrado il centrocampista fosse in beata solitudine), illude Grosso e i tifosi presenti in quanto è l’unico pericolo vero creato in tutto il primo tempo, il cui proseguimento è un’autentica martellata sulle gengive per la bruttezza: ospiti e padroni di casa preferiscono coprire e non prenderle per non rischiare di andare sotto ed aggravare le proprie situazioni di classifica non esattamente idilliache e alla fine gli unici due sussulti saranno un’uscita tempestiva di Silvestri su Pettinari lanciato a rete, replicata più in là da Cordaz su Di Carmine, qualche tiro respinto dai difensori, mentre le sporadiche occasioni saranno un gran tiro di Rohden respinto da Silvestri al 26° e un colpo di testa di Marrone a lato malgrado la posizione vantaggiosa. Come se non bastasse, i tecnici perdono per infortunio un giocatore a testa, Munari e Vaisanen.

In apertura di secondo tempo il Crotone decide di premere sull’acceleratore e passa in vantaggio a sorpresa con una bella azione corale che parte da una sponda di Sampirisi, prosegue con il tiro di Rohden e culmina con un involontario tocco ravvicinato di polpaccio di Pettinari che, tenuto in gioco dalla difesa di casa, mette fuori causa Silvestri.

Il Verona, che nel giro di pochi minuti si ritrova sotto di un gol e anche con un altro giocatore infortunato, Matos, attacca senza troppa convinzione e non trova mai il modo di scardinare il fortino eretto dai calabresi, che si limitano ad amministrare senza mai pungere in contropiede. Ma la situazione muta al 63° con l’espulsione di Rohden: lo svedese, tra l’altro il migliore in campo fin lì, stende Tupta ai limiti dell’area e costringe Piccinini a tirare fuori il cartellino giallo, il secondo per lui.

Stroppa è dunque costretto a togliere Pettinari per un difensore, Martella, e il Crotone accentua il suo atteggiamento difensivo arroccandosi ancora di più. La pressione degli scaligeri si fa sempre più forte e, dopo una serie di tentativi a dir poco imprecisi, al 77° arriva il giusto pareggio con Di Carmine, che riceve un filtrante di Faraoni e conclude di prima intenzione da pochi metri battendo Cordaz. I gialloblu provano poi a cercare anche il gol della vittoria, che viene sprecato malamente da Gustafson a due minuti dal termine con un tiro telefonato da pochi metri sul quale Cordaz non deve fare fatica. La sfida si conclude su questo episodio.

Buone le prove di Di Carmine (6.5), che si sacrifica e segna il gol del pareggio, e Spolli (6.5), che dà filo da torcere al numero 10 dei padroni di casa con una prova energica. Male Di Gaudio (5), mai in partita, e Milic (5), ancora non in condizione.

Tabellino Verona-Crotone 1-1, 23° giornata Serie B

Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Bianchetti, Marrone, Vitale; Gustafson, Munari (13′ Colombatto), Zaccagni; Matos (51′ Tupta), Di Carmine, Di Gaudio (70′ Pazzini). Allenatore: Grosso

Crotone (3-5-2): Cordaz, Vaisanen (23′ Curado), Spolli, Golemic; Sampirisi, Barberis, Benali, Rohden, Milic; Machach (60′ Mraz), Pettinari (65′ Molina). Allenatore: Stroppa

Arbitro: Piccinini

Marcatori: 50′ Pettinari e 78′ Di Carmine

Ammoniti: Matos, Zaccagni, Marrone, Rohden, Milic e Cordaz

Espulsi: 61′ Rohden

Video gol highlights Verona-Crotone 1-1, 23° giornata Serie B

https://www.youtube.com/watch?v=JGOTio7UjXs

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana