Video Gol Highlights Udinese-Napoli 1-2: Sintesi 10-1-2021

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Udinese-Napoli 1-2, 17° Giornata Serie A: la sblocca Insigne su rigore, pareggia Lasagna, segna Bakayoko

Il Napoli batte l’Udinese alla Dacia Arena di Udine, conosciuto anche come Stadio Friuli, nella diciassettesima giornata di Serie A, che chiude questo mini ciclo di inizio 2021.

I partenopei tornano alla vittoria dopo due partite senza vittoria, ma nelle ultime cinque hanno collezionato solo solo sette punti.

Continua la crisi dei friulani, che non vincono ormai da quasi due mesi, ma riescono comunque a tenersi a debita distanza dalla zona retrocessione.

Voti e pagelle Udinese-Napoli

La sintesi di Udinese-Napoli 1-2

E’ una bella partita nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi, con gli ospiti a fare possesso palla, mentre i padroni di casa si chiudono dietro la linea della palla e tentano di ripartire in contropiede.

Sembra la giornata di Insigne, che prima non trova la porta da ottima posizione, poi al 15′ minuto sblocca il risultato trovando il gol del vantaggio degli ospiti su calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di Bonifazi su Lozano, grazie all’intervento del Var.

I padroni di casa provano a reagire alzando il baricentro, ma gli ospiti sono in pieno possesso delle giuste distanze tra i reparti e in attacco fanno paura con Lozano, sul quale Musso compie un vero e proprio miracolo, poi replicato anche sul colpo di testa di Petagna.

Al 27′ minuto, però, al primo tiro in porta, visto che prima Pereyra aveva sparato alto sulla traversa con una conclusione dalla distanza, i padroni di casa trovano il gol del pareggio con Lasagna, che approfitta dell’errore in coabitazione di Meret e Rrahmani.

I gol subito toglie un po’ di certezze agli ospiti, dando maggiore tranquillità ai padroni di casa, che sembrano gestire meglio la pressione a centrocampo allontanando gli avversari dalla propria area di rigore, addirittura rischiando la rimonta con il colpo di testa impreciso di Bonifazi prima e Stryger-Larsen, sul quale è decisivo Musso.

Non cambia il copione della partita nel secondo tempo, caratterizzato dal possesso palla e dal dominio territoriale degli ospiti, ma i padroni di casa ripartono sempre in maniera pericolosa in contropiede.

Gli ospiti impegnano Musso con Insigne due volte, mentre Maksimovic di testa non trova la porta, ma a salvare il risultato è in realtà Meret, che compie due miracoli su Stryger-Larsen e Lasagna, con De Paul che poco dopo non trova la porta da ottima posizione.

Nel finale al 90′ minuto è Bakayoko a segnare il gol vincente con un imperioso stacco di testa su calcio di punizione di Mario Rui.

Video Gol Highlights di Udinese-Napoli 1-2

Il tabellino di Udinese-Napoli 1-2

MARCATORI: 15′ rig. Insigne (N), 28′ Lasagna (U), 90′ Bakayoko (N)

UDINESE (3-5-1-1): Musso 7,5; Becao 6, Bonifazi 5, Samir 5,5; Molina 6, De Paul 7, Arslan 6 (71′ Walace sv), Mandragora 6, Stryger Larsen 5,5 (71′ Zeegelaar sv); Pereyra 6,5; Lasagna 7 (81′ Nestorovski). All. Gotti.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6,5; Di Lorenzo 6, Manolas sv (16′ Maksimovic 5,5), Rrahmani 4 (46′ Mario Rui 6,5), Hysaj 5,5; Fabian Ruiz 5 (68′ Elmas 5,5), Bakayoko 6,5; Lozano 6,5, Zielinski 5,5 (92′ Demme sv), Insigne 6; Petagna 5,5 (68′ Llorente 5). All. Gattuso.

Arbitro: Pasqua

Ammoniti: Di Lorenzo (N), Arslan (U), Samir (U), Zeegelaar (U), Gattuso (N) dalla panchina

Espulsi: nessuno

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia