Video gol-highlights Svizzera-Italia 0-0: sintesi 05-09-2021

Video gol-highlights Svizzera-Italia 0-0, qualificazioni mondiali: gli azzurri si complicano la strada verso la qualificazione.

Un altro pareggio, stavolta senza reti, dopo l’1-1 contro la Bulgaria. L’Italia viene bloccata sul pareggio anche dalla Svizzera, che rimane a quattro punti di distanza nel gruppo C e mette pressione agli “azzurri” in ottica qualificazioni Mondiali Qatar 2022.

Gli azzurri sprecano ancora diverse occasioni, una clamorosa con Berardi in contropiede. Sbagliano un rigore con Jorginho e faticano a creare pericoli quando non riescono a verticalizzare il gioco. Ora la testa va alla partita contro la Lituania di mercoledì prossimo, ma la scarsa concretezza sta diventando un problema.

Convocati Italia: le scelte di Mancini.i

Svizzera-Italia 0-0: la sintesi della partita

La Svizzera si presenta in campo con un atteggiamento più propositivo rispetto alla versione che ne avevamo conosciuto agli Europei. Gli elvetici pressano cosicché nei primi minuti l’Italia fatica a costruire gioco. La prima occasione arriva sui piedi di Insigne, che strozza un destro calciando al volo su una palla ribattuta.

Berardi recupera palla sulla trequarti e serve nel mezzo Immobile, che però palesa ancora problemi in fase realizzativa, spedendo alto. Il gioco azzurro cresce, si sviluppa in velocità sfruttando la profondità concessa dalla retroguardia avversaria, che soffre la nostra velocità . La migliore opportunità azzurra nasce proprio da una verticalizzazione di Emerson, che lancia in contropiede Berardi. A tu per tu con Sommer, l’attaccante spreca facendosi respingere una debole conclusione.

Il duello Berardi-Sommer si rinnova poco dopo quando l’esterno mette in mezzo un pallone indirizzato ad Immobile, ma Sommer sceglie bene il tempo dell’uscita anticipandolo. Poco dopo, un triangolo al limite dell’area tra Locatelli, Immobile ed Insigne libera lo spazio per la conclusione a giro del capitano del Napoli. Alta.

Finale di primo tempo in calando, con la Svizzera che ha la prima occasione su un calcio piazzato. Akanji manda alto di testa.

Ad inizio ripresa l’episodio chiave della partita: Rodriguez atterra Berardi in area dopo aver rinviato un pallone sui piedi di Immobile. Del Cerro assegna il penalty, ma Sommer riesce a neutralizzare una conclusione debole di Jorginho.

Seferovic sfrutta il fisico per girarsi e serve Zuber sulla sinistra. L’esterno fallisce l’opportunità per il vantaggio elvetico. Emerson ci prova con un diagonale mancino, ma Sommer blocca a terra. Mancini inserisce Zaniolo, al suo ritorno in campo dopo quasi un anno, per Immobile e Chiesa per Berardi, spostando Insigne al centro.

Gli azzurri si rendono sempre pericolosi quando partono in velocità, ma Akanji atterra di mestiere Insigne lanciato in area di rigore. Locatelli trova nuovamente Insigne in verticale, l’attaccante si gira meravigliosamente ma Sommer si lo disinnesca ancora una volta.

La Svizzera alza il baricentro e riesce a conquistarsi un paio di corner dai quali non scaturiscono pericoli. Zaniolo manca l’ultimo controllo su un buon suggerimento di Insigne, ma riesce a mettere in difficoltà Sommer direttamente da azione d’angolo. Zakaria, dall’altra parte, impegna Donnarumma nella prima parata della serata.

È anche l’ultima emozione della partita: l’Italia si fa bloccare sullo 0-0 dalla Svizzera, che resta a quattro punti con due partite in meno. Il cammino verso Qatar 2022.

Video Gol Highlights di Svizzera – Italia 0-0:

Svizzera-Italia 0-0: tabellino

SVIZZERA (4-3-21): Sommer; Widmer, Elvedi, Akanji, Rodriguez (Garcia 62′); Aeblscher, Frei, Sow (Zakaria 62′); Steffen (Fassnacht 71′), Zuber (Vargas 62′); Seferovic (Zeqiri 85′). Ct: Yakin. 

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella (Pessina 90′), Jorginho, Locatelli (Verratti 76′); Berardi (Chiesa 58′), Immobile (Zaniolo 58′), Insigne (Raspadori 90′). Ct: Mancini. 

Arbitro: Del Cerro Grande (Spagna)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus