Video gol-highlights Spezia-Verona 1-2: sintesi 06-01-2022

Video gol-highlighta Spezia-Verona 1-2: vincono gli “Scaligeri” con doppietta di Caprari. Tardiva la reazione dei liguri, in gol con Erlic.

Spezia-Verona 1-2, la squadra di Tudor continua a stupire. Vittoria esterna per i gialloblù che, dopo un primo tempo abbastanza scialbo, mettono una seria ipoteca nella seconda frazione grazie alla doppietta di Caprari.

I liguri si gettano in avanti alla ricerca disperata del pari. Nulla può la rete di Erlic, nel finale di tempo. Lo Spezia esce sconfitto e vede avvicinarsi il Cagliari, vittorioso contro la Samp.

Immagine

La sintesi di Spezia-Verona 1-2

Inizio di partita piuttosto equilibrato: un’occasione per parte, su azione d’angolo: sia Simeone, che Erlic, vanno di poco fuori.

Il Verona comincia a gestire i ritmi della gara: Lazovic taglia per Simeone, che col sinistro manda al lato.

Ci prova anche Lasagna, che si mette in proprio, ma strozza la propria conclusione sul fondo.

Lo Spezia risponde con Reca, bravo a penetrare dalla sinistra. Il suo tiro viene respinto da Pandur.

Ancora Lazovic riesce a creare l’occasione più ghiotta per i suoi: accentrandosi dalla sinistra fa partire un tiro che si stampa sulla traversa.

Lasagna e Lazovic tra i più attivi della squadra scaligera: tocco per l’attaccante, che dal limite strozza la conclusione direttamente tra le braccia di Provedel.

Lo Spezia risponde con una colpo di testa di Erlic, alto, su cross di Bastoni, in finale di tempo.

Verona pericoloso a inizio ripresa con un filtrante di Lazovic per Lasagna, la cui conclusione è respinta da Provedel.

Gli sforzi dei gialloblù vengono premiati dal vantaggio firmato Caprari: azione che parte dai piedi di Lasagna. Palla in mezzo per Simeone, dal contrasto con Erlic esce vincitore l’ex Roma che firma l’1-0.

Lo Spezia sfiora il pari con un tiro-cross di Erlic messo sulla traversa da Pandur.

Ma è il Verona a raddoppiare con lo stesso Caprari: la doppietta personale arriva con un gran sinistro dal limite che spiazza Provedel.

Ancora scaligeri vicino al terzo gol, con un colpo di testa tentato da Barak, che finisce alto di poco.

Lo Spezia prende a spingere nel finale e trova il gol che riaccende la gara con Erlic: dopo essersi guadagnato un corner con un sinistro radente, il centrale svetta più alto di tutti e trafigge Pandur.

Troppo tardi: lo Spezia, rimasto in dieci per espulsione di Agudelo, non riesce a rimontare. Colpo esterno del Verona, che si issa a metà classifica.

Highlights e video gol Spezia-Verona 1-2:

Il tabellino di Spezia-Verona 1-2

PEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolau; Gyasi, Maggiore, Kiwior, Bastoni, Reca (Antiste 71′); Agudelo, Strelec
A disposizione: Zoet, Zovkov, Bourabia, Sala, Verde, Podgoreanu, Ferrer, Antiste, Saldedo, Sher, Bertola
Allenatore: Thiago Motta

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Pandur; Tameze (Depaoli 82′), Günter, Ceccherini; Casale, Veloso, Ilic, Lazovic; Lasagna (Barak 71′), Caprari; Simeone (Kalinic 71′)
A disposizione: Kivila, Toniolo, Barak, Kalinic, Rüegg, Pierobon, Depaoli, Sutalo, Terracciano
Allenatore: Igor Tudor

Marcatori: 59′, 70′ Caprari (V)

Arbitro: Mariani (Aprillia)

Ammoniti: Veloso (V), Casale (V), Verde (S), Agudelo (S), Zoet (S)

Espulsi: Agudelo (S)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€