Video gol highlights Sparta Praga-Milan 0-1: sintesi 10-12-2020

Il risultato, la sintesi e il video gol highlights di Sparta Praga-Milan 0-1, 6° giornata di Europa League: una perla di Hauge dopo poco più di venti minuti illumina una serata non proprio esaltante, ma era una partita senza grande importanza e la formazione sperimentale ha offerto una discreta prova.

Decisivo, oltre al norvegese, anche Tatrausanu, bravissimo ad inizio e fine ripresa con due grandi parate. Da Glasgow, inaspettatamente, arriva una sorpresa enorme: il Lille cade contro il Celtic (3-2 per gli scozzesi) e cede il primo posto al Milan! Lunedì pomeriggio sapremo l’avversario per i sedicesimi di finale in programma a febbraio.

La sintesi di Sparta Praga-Milan 0-1, 6° giornata di Europa League

Dopo tre minuti, un cross di Castillejo giunge a Dalot che conclude da posizione angolata sul primo palo senza riuscire a sorprendere Heca.

All’8° Polidar prova a mettere paura a Tatarusanu sugli sviluppi di un corner, ma il portiere rumeno para tranquillamente.

La partita è su ritmi da amichevole estiva e a svegliarla al 23° ci pensa Hauge con una gemma: servito da Dalot, il norvegese inventa una serpentina delle sue, fa un tunnel a Wiesner e, giunto in area, incrocia di destro battendo Heca.

La partita torna sui ritmi bassi di sempre e accade poco fino al 41° minuto, quando un’improvvisa accelerazione di Castillejo per poco non si concretizza nel gol del raddoppio: lo spagnolo vince un rimpallo ed irrompe in area e calcia addosso a Heca, bravo a chiudergli lo specchio della porta. Per il primo tempo è tutto.

Nemmeno nella ripresa accade molto. Degna di nota un’occasione per i cechi avuta da Krejci, che al 57° arriva davanti a Tatarusanu e conclude a botta sicura trovando la respinta dell’estremo difensore ospite.

La partita, a parte l’episodio di cui sopra, offre poco o nulla. Un nuovo risveglio si ha quando al 78° Plechaty stende il neo entrato Leao con un fallaccio che gli costa il cartellino rosso.

Tra accademie, contropiedi sprecati dai rossoneri e perdite di tempo si arriva al 90°: nel terzo dei cinque minuti di recupero concessi da Siebert lo Sparta Praga sfiora il pareggio con Karlsson, che sfrutta un buco sulla destra e conclude in diagonale, ma Tatarusanu salva il risultato con un miracolo. Il match si conclude poco dopo senza altri sussulti.

Il tabellino di Sparta Praga-Milan 0-1, 6° giornata di Europa League

Sparta Praga (3-5-2): Heca; Vitik, Plechaty, Lischka; Wiesner, Sacek (82′ Krejci II), Soucek, Karabek (45′ Krejci), Polidar; Minchev (65′ Julis), Plavsic (65′ Karlsson). Allenatore: Kotal

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti, Duarte, Kalulu, Dalot; Tonali, Krunic; Castillejo, Maldini (78′ Kessié), Hauge (90′ Diaz); Colombo (67′ Leao). Allenatore: Pioli

Marcatori: 23′ Hauge

Arbitro: Siebert (GER)

Ammoniti: Sacek, Krunic, Polidar, Maldini, Heca e Castillejo

Espulsi: 76′ Plechaty

Il video gol highlights di Sparta Praga-Milan 0-1:

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana