Video gol-highlights Sassuolo-Sampdoria 0-0: sintesi 29-08-2021

Video gol-highlights Sassuolo-Sampdoria seconda giornata Serie A 2021-2022: finisce 0-0 la gara del “Mapei”.

Tante emozioni ma nessun gol al “Mapei Stadium”, dove Sassuolo e Sampdoria concludono sullo 0-0 il match della seconda giornata di Serie A 2021-22. Meglio la squadra “neroverde” che, soprattutto nel primo tempo, avrebbe meritato a più riprese di passare in vantaggio.

Caputo ha sprecato un’ottima occasione dopo un regalo di Colley, ma grandi meriti vanno dati ad Audero, spesso decisivo in più occasioni sulle conclusioni insidiose di Djuricic e Boga. La Sampdoria si è resa pericolosa soprattutto sulla corsia destra con qualche fiammata di Candreva, ma alla fine deve essere soddisfatta solo per il punto. Troppo rinunciataria la squadra di D’Aversa, che dalla metà del secondo tempo ha scelto semplicemente di difendere il risultato, chiudendosi a catenaccio.

Sassuolo-Sampdoria, 2° giornata di Serie A

Sassuolo-Sampdoria 0-0: sintesi del match

Un primo tempo ricco di emozioni quello del “Mapei”, con il Sassuolo a fare la partita. Djuricic, dopo appena quattro minuti, impegna Audero con un destro dalla distanza. Poco dopo è Ferrari a provarci di testa da azione d’angolo, e costringere Audero alla presa.

La trequarti neroverde è sempre molto propositiva, con un buon fraseggio al limite dell’area di rigore. Raspadori arriva al tiro, bloccato a terra da Audero, dopo una combinazione tra Rogerio e Caputo. Il Sassuolo non riesce a segnare e allora Colley prova a dargli una mano: da un suo anticipo sbagliato nasce una ghiotta occasione per Caputo, che però si fa ipnotizzare da Audero.

Poco dopo, è ancora Djuricic ad impegnare Audero con un tiro a giro che il portiere blucerchiato devia in angolo. La Sampdoria resta schiacciata nella propria trequarti, e trova sbocchi solo sulla destra, lì dove Candreva premia la sponda di Damsgaard per un tentativo di Verre che finisce alto.

Ancora Candreva si sovrappone bene a Bereszynski, ma il suo cross nel mezzo non trova Quagliarella pronto ad intervenire. Esaurita la sfuriata ligure, il Sassuolo si fa rivedere in avanti con un destro di Lopez, dal limite, che finisce out. Verre, dall’altra parte, prova ad impensierire Consigli con un tentativo che finisce alto. Nel finale di primo tempo, Thorsby ci prova con una mezza sforbiciata al volo su respinta di Ferrari. Consigli blocca.

In apertura di secondo tempo Damsgaard ha l’occasione del vantaggio su una palla persa da Boga, ma la spreca malamente. Colley continua nel suo momento negativo, (crescerà nel secondo tempo, fino a risultare il migliore dei suoi), e regala a Caputo la palla dell’1-0 a pochi passi da Audero. Il pallonetto dell’attaccante neroverde finisce alto.

Il Sassuolo si rende pericoloso in una delle poche occasioni dove riesce a verticalizzare: Frattesi pesca Raspadori in area di rigore, la punta appoggia per Djuricic, cui solo l’opposizione della difesa blucerchiata impedisce di andare al tiro.

Boga scalda il destro con una conclusione a giro sulla quale Audero si oppone. Ferrari ci riprova con un colpo di testa che finisce alto. Djuricic anticipa un cross di Ekdal in area di rigore e si fa tutto il campo scaricando per Boga sulla sinistra. Il tiro del francese viene respinto.

Un altro strappo di Djuricic semina il panico tra la difesa blucerchiata, ma Colley lo chiude tempestivamente. Il Sassuolo muove il pallone, ma non riesce ad arrivare in porta, intrappolato dal catenaccio di una Sampdoria che sembra accontentarsi del punticino. Nessuno riesce a scardinare il muro blucerchiato, neanche Rogerio, che di prima intenzione calcia alto, o Djuricic, la cui ennesima sortita in area viene neutralizzata dall’intervento di Audero.

I neroverdi ci provano fino alla fine, ma il tiro di Maxime Lopez finisce di poco al lato. Neanche l’inserimento di forze fresche in attacco, da Scamacca a Traorè, fruttano al Sassuolo il gol tanto auspicato. E’ invece Askildsen, ad avere la chance per portare avanti la Sampdoria nel finale. Il tiro del danese, di controbalzo, finisce alto, evitando così una beffa che per gli emiliani sarebbe stata eccessiva.

Sassuolo-Sampdoria 0-0: video gol e highlights

Sassuolo-Sampdoria 0-0: il tabellino

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi (Magnanelli 86′), Lopez; Raspadori (Scamacca 77′), Djuricic, Boga (Traorè 87′); Caputo (Defrel 67′). Allenatore: Dionisi

Sampdoria (4-2-3-1): Audero, Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello, Ekdal (Silva 84′), Thorsby, Damsgaard (Depaoli 84′), Verre (Askildsen 66′), Candreva; Quagliarella. Allenatore: D’Aversa

Arbitro: Juan Luca Sacchi (Macerata)

Ammoniti: Bereszynski (Sam), Chiriches (Sas), Caputo (Sas), Thorsby (Sam)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€