Video Gol Highlights Sassuolo-Atalanta 1-1: Sintesi 2-5-2021

Video Gol e Highlights Sassuolo-Atalanta 1-1, 34° Giornata Serie A: espulso Gollini, la sblocca Gosens, annullata rete a Zapata per fuorigioco, pareggia Berardi su rigore, annullato dal VAR anche una rete a Locatelli per fuorigioco, espulso per doppia ammonizione Marlon, Consigli para un rigore a Muriel

Solo un pareggio tra Sassuolo e Atalanta al Mapei Stadium di Reggio Emilia, conosciuto anche come Stadio Città del Tricolore, nella trentaquattresima giornata di Serie A, quindicesimo turno del girone di ritorno.

A festeggiare è l’Inter, che vince matematicamente lo Scudetto dopo undici anni, dal famoso triplete, visto che i bergamaschi dovevano solo vincere per posticipare il verdetto.

Sintesi di Sassuolo-Atalanta 1-1

Succede di tutto in un primo tempo davvero molto bello, ben giocato e intenso, visto che le due squadre sono molto simili nel pressing aggressivo e gagliarde palle al piede.

Dopo un tentativo di Malinovskyi, al 23′ minuto gli ospiti vanno in inferiorità numerica per l’espulsione diretta di Gollini per rosso a causa del brutto fallo su Boga da ultimo uomo.

Nonostante l’uomo in meno, dopo la parata di Sportiello alla conclusione di Locatelli, sono gli ospiti a sbloccare il risultato trovando il gol del vantaggio al 32′ minuto con Gosens, bel sinistro in semi rovesciata su assist del solito Malinovskyi.

I padroni di casa reagiscono con rabbia ed orgoglio, prendono in mano il pallino del gioco sfruttando la superiorità numerica, ma l’uomo in più non sembra sortire chissà quale soluzione in più.

Nel finale c’è ancora tempo per la conclusione imprecisa di Berardi, da ottima posizione, e il gol annullato al 42′ minuto a Zapata per posizione di fuorigioco.

Cambia il copione della partita nel secondo tempo, visto che l’uomo in più comincia a sentirsi per i padroni di casa, che obbligano gli ospiti ad abbassarsi nella propria metà campo.

E, infatti, al 52′ minuto arriva il gol del pareggio di Berardi, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Toloi su Traore.

Gli ospiti provano a reagire, alzano un po’ il baricentro e cercano di rispondere al possesso palla dei padroni di casa sfruttando la velocità dei propri giocatori offensivi.

Dopo la parata di Consigli sulla conclusione di Hateboer, al 64′ minuto il VAR annulla il gol di Locatelli per posizione di fuorigioco di Raspadori.

Al 77′ minuto succede di tutto: Marlon stende Muriel, secondo giallo e viene espulso ristabilendo la parità numerica, ma Consigli para il rigore al colombiano, che tira centrale.

Gli ospiti accusano il colpo del rigore sbagliato e i padroni di casa sembrano non avere più le forze per attaccare, visto che l’unica occasione è una bella conclusione di Malinovskyi.

Highlights e Video Gol di Sassuolo-Atalanta 1-1:

Tabellino di Sassuolo Atalanta 1-1:

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (42′ st Toljan), Chiriches (1′ st Ferrari), Marlon, Kyriakopoulos; Obiang (15′ st Bourabia), Locatelli; Berardi, Traore (33′ st Ayhan), Boga; Defrel (1′ st Raspadori).
A disp.: Pegolo, Rogerio, Lopez, Djuricic, Peluso, Haraslin. All.: De Zerbi

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi (34′ st Palomino), Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina (26′ Sportiello), Malinovskyi; Zapata (15′ st Muriel).
A disp.: Rossi, Maehle, Sutalo, Lammers, Caldara, Kovalenko, Miranchuk, Ilicic, Pasalic. All.: Gasperini

Arbitro: Pairetto
Marcatori: 32′ Gosens (A), 6′ st rig. Berardi (S)
Ammoniti: Chiriches, Locatelli, Obiang, Ferrari (S); Djimsiti (A)
Espulsi: 22′ Gollini (A) – interruzione chiara occasione da gol, 30′ st Marlon (S) – doppia ammonizione
Note: 31′ st Consigli (S) para un rigore a Muriel (A)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia