Video Gol Highlights Salernitana – Roma 0-4 e Sintesi 29-08-2021

Video Gol e Highlights di Salernitana – Roma 0-4: la Roma di Mourinho continua la serie positiva e ottiene la 2° vittoria in campionato battendo in trasferta la Salernitana per 4 a 0.  Tutti i gol dei giallorossi sono stati segnati dalla ripresa con doppietta di Pellegrini e gol di Abraham e Veretout.

La Roma guidata da Mourinho continua a regalare gol e spettacolo. I giallorossi ottengono al 4° vittoria in 4 partite ufficiali giocando bene e segnando 4 gol contro la Salernitana in trasferta.

Dopo la doppia vittoria contro il Trabzonspor in Conference League e la vittoria alla 1° Giornata contro la Fiorentina per 3 a 1 di domenica scorsa la Roma cala il Poker all’Arechi di Salerno contro una Salernitana che nel primo tempo era riuscita a chiudere benissimo gli spazi terminando il primo tempo a reti bianche.

La Roma sblocca la partita subito ad inizio ripresa con Lorenzo Pellegrini e dopo 4 minuti raddoppia con Veretout. Poi arrivano i gol di Abraham e Lorenzo Pellegrini che segna la sua doppietta personale.

Per la Salernitana di Castori, neo promossa in Serie A, arriva la seconda sconfitta consecutiva dopo quella all’esordio di domenica scorsa contro il Bologna.

Sintesi di Salernitana Roma 0-4:

Castori per l’esordio della sua Salernitana in Serie A all’Arechi conferma il 3-5-2 con Belec in porta e linea difensiva a 3 formata da Bogdan, Gyomber e Jaroszynski.
A centrocampo c’è Di Tacchio in cabina di regia con Coulibaly e Obi ai lati. Sulla fascia destra ci sarà Kachridi mentre Ruggeri giocherà a sinistra. In attacco la coppia formata da Simy e Bonazzoli.

La parola turn over sembra non esistere nel vocabolario di Mourinho che stasera manderà in campo la sua Roma con gli stessi titolari che hanno battuto Fiorentina e Trabzonspor nelle due partite dell’Olimpico.
L’unica eccezione sarà l’inserimento di Carles Perez al posto dello squalificato Zaniolo.

La Roma scende in campo con il solito 4-2-3-1: davanti al portiere Rui Patricio è confermata la linea difensiva a 4 con Karsdorp a destra, Vina a sinistra e la coppia centrale formata da Ibanez e Mancini.
I due di centrocampo sono come al solito Veretout e Cristante. In attacco Abraham punta centrale supportato da Mkhitaryan, Pellegrini e Carles Perez.

Cronaca 1° Tempo:

Al 2° minuto subito occasione per la Roma con Mkhitaryan che allarga sulla sinistra per Vina che scaglia un potente sinistro e Belec di pugno mette in calcio d’angolo.

All’8° Karsdorp pesca Pellegrini in area ma Gyomber è bravo a fermarlo in calcio d’angolo.

15° Nel primo quarto d’ora è la Roma a tenere possesso palla ma fatica a trovare spazi con una Salernitana tutta chiusa oltre la propria metà campo.

Al 16° Abraham riceve un ottimo pallone da Mancini ma il suo destro termina alto sopra la traversa.

Al 20° su azione di calcio d’angolo Mancini di testa impegna Belec che devia sopra la traversa.

Al 21′ Carloes Perez di sinistro prova il tiro che viene prima smorzato da Obi poi ripreso da Mkhitaryan che prova il destro ma il pallone termina sul fondo.

Al 29° ci prova per la Salernitana Mamadou Coulibaly ma il suo tiro dalla distanza termina alto.

Al 34° cross di Karsdorp dalla destra per Abraham che di testa non riesce ad inquadrare la porta.

Al 35° viene ammonito Bonazzoli per gioco pericoloso.
Al 40° ammonito Carles Perez per un intervento in ritardo su Obi.

Il primo tempo si conclude a reti bianche.

Cronaca 2° Tempo:

In apertura di ripresa ci prova subito Carles Perez con un tiro dalla distanza che termina di poco a lato.

Al 48° la Roma passa in vantaggio con un ottimo inserimento in area di Lorenzo Pellegrini che servito da Vina stoppa il pallone di destro e al volo di sinistro batte Belec.

Passano 4 minuti e la Roma raddoppia con Veretout!
Carles Perez si accentra e serve Abraham che fa da sponda per Mkhitaryan che vede l’inserimento di Veretout che in spaccata batte Belec. Per Veretout è il 3° gol in due partite dopo la doppietta di domenica scorsa contro la Fiorentina.

Al 54° una ghiotta occasione per la Salernitana risponde con un tiro di Bonazzoli che di sinistro che termina di poco a lato.

Al 56° Castori manda in campo Simy al posto di Lassana Coulibaly.

Al 68° Castori effettua una doppia sostituzione con Capezzi e Zortea che entrano al posto di Kechrida e Obi.

Al 69° la Roma segna il 3° gol con un gran tiro di Abraham dal limite dell’area! Carles Perez serve Abraham al limite che scaglia in porta un potentissimo tiro di destro che colpisce il palo e termina in rete con Belec che non può fare altro che guardare!

Primo gol in Serie A per Abraham dopo i due assist contro la Fiorentina!

Al 70° entra in campo El Shaarawy al posto di Mkhitaryan.

Al 78° Mourinho manda in campo Shomurodov al posto di Carles Perez.

All’80° la Roma segna il poker con Lorenzo Pellegrini che mette a segno la sua doppietta personale! Abraham svirgola al limite dell’area, Veretout rincorre la palla e tocca all’indietro per Lorenzo Pellegrini che dal limite dell’area calcia di destro a giro e trova l’incrocio dei pali!

Video Gol Highlights di Salernitana – Roma 0-4:

Tabellino di Salernitana – Roma 0-4:

SALERNITANA (3-5-1-1): Belec; Aya, Gyomber, Jaroszynski (84′ Schiavone) ; Kechrida (67′ Zortea), M. Coulibaly, Di Tacchio, L. Coulibaly (55’Simy), Ruggeri; Obi (67′ Capezzi); Bonazzoli (84′ Kristoffersen). All.: Castori. A disposizione: Fiorillo, Russo, Schiavone, Iannone, Kristoffersen, Kastanos.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina (82′ Calafiori); Cristante, Veretout (77′ Diawara); Perez (77′ Shomurodov), Pellegrini, Mkhitaryan (70′ El Shaarawy); Abraham (82′ Mayoral). All. Mourinho. A disposizione: Fuzato, Reynolds, Kumbulla, Bove, Zalewski

Marcatori: 48′ Pellegrini, 52′ Veretout, 69′ Abraham, 79′ Pellegrini

Arbitro: Abisso

Ammonito: Bonazzoli, Carles Perez, Aya, Mkhitaryan

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.