Video Gol Highlights Real Madrid-Atletico Madrid 1-1: Griezmann riapre la Liga

Risultato Real Madrid-Atletico Madrid 1-1, 31° Giornata Liga: la grande sfida del Bernabeu finisce con un pareggio, per la prima volta dopo 8 anni. Alla rete di Pepe nel primo tempo, risponde nel finale Antoine Griezmann, il Barcellona ha l’occasione di accorciare sul primo posto.

La sfida di Madrid si rivela bella e complicata da leggere, come avevamo previsto. Vengono confermate le formazioni di cui si vociferava alla vigilia, con il Real che punta tutto sulla forza del tridente delle meraviglie, Bale-Benzema-Ronaldo, e l’Atletico chiuso nel suo 4-4-2 con Torres ad affiancare Griezmann davanti.

L’equilibrio viene spezzato dal centrale Portoghese che segna sugli sviluppi di una punizione indiretta, la gara si mantiene sui binari del Real fino all’ora di gioco, quando le Merengues subiscono di un calo fisico netto, e la squadra di Simeone ne approfitta, pareggiando con Griezmann.

La sintesi di Real Madrid-Atletico Madrid 1-1, 31° Giornata Liga 

La partita parte subito forte, dopo due minuti di gioco Saul Niguez va vicino alla rete del vantaggio con un colpo di testa che si spegne a pochi centimetri dalla porta di Navas. Al 12′  Cristiano Ronaldo spaventa l’Atletico con un tiro improvviso dal vertice sinistro dell’area, parato prontamente da Oblak. Al 19′ contropiede rapido dell’Atletico Madrid, con Carrasco che pesca Griezmann in area di rigore: il talento francese si gira e colpisce il palo, ma in posizione irregolare.

Al 28′ Benzema va vicinissimo alla rete, con Oblak che ancora fa gli straordinari, e para un tiro a colpo sicuro del francese, dopo 3 minuti anche Ronaldo vicinissimo alla rete, a porta vuota il suo tiro viene respinto miracolosamente da Savic. 

Il primo tempo continua a regalare emozioni, al 38′ un altro contropiede fulminante di Griezmann per poco non sorprende Navas, ma il portiere costaricano è ancora reattivo e manda la palla in calcio d’angolo. La prima frazione di gioco finisce con uno 0-0 che non rispecchia il numero di occasioni.

real madrid atletico madrid
Foto “La Liga”

All’inizio del secondo tempo Cristiano Ronaldo va subito vicino alla rete con un colpo di testa pericolosissimo che va fuori di poco, nell’azione seguente Ronaldo ancora di sponda suggerisce una palla pericolosa a Benzema, il francese colpisce sicuro verso la porta, ma Oblak fa un altro miracolo.

Il forcing del Real è continuo, e al 51′ arriva la rete realizzata da Pepe su colpo di testa preciso, la punizione di Kroos è una pennellata quasi geometrica. 

24esimo gol del Real Madrid su palla inattiva.
24esimo gol del Real Madrid su palla inattiva.

Al 59′ l’Atletico sciupa l’occasione più grossa per pareggiare, Fernando Torres davanti la porta tira addosso a Navas, che era già per terra. 

La fase centrale del secondo tempo è un periodo di stanca della gara, le due squadre risentono della stanchezza, e portano il match più sul fisico che sul tecnico. Al 73′ da notare una meravigliosa rovesciata di Griezmann parata da Navas, ma bloccata ancora prima dal guardalinee per un fuorigioco.

Il francese si rifa però a 5 minuti dalla fine, quando l’Atletico al massimo dello sforzo offensivo riesce a pareggiare. Correa, entrato pochi minuti prima, serve Griezmann in profondità che con un sinistro preciso questa volta fulmina Navas e porta i suoi al pari.

Il pareggio di Griezmann.

 

 

Video Gol Highlights di Real Madrid-Atletico Madrid 1-1, 31° Giornata Liga 

Il tabellino di Real Madrid-Atletico Madrid 1-1, 31° Giornata Liga 

Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Carvajal, Pepe (67′ Nacho Fernández), Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Casemiro, Kroos (76′ Isco); Bale (81′ Lucas Vázquez), Benzema, Cristiano Ronaldo. All. Zinédine Zidane

Atlético Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savić, Godín, Filipe Luís; Ferreira Carrasco (87′ Giménez), Saúl Ñíguez (62′ Á.Correa), Gabi, Koke; Griezmann, F.Torres (78′ Teye Partey). All. Diego Simeone

Marcatori: 52′ Pepe (R); 85′ Griezmann (A)

Arbitro: Ricardo de Burgos Bengoetxea

Ammoniti: 37′ Casemiro, 52′ Saúl Ñíguez, 60′ Godín, 88′ Carvajal, 88′ Koke

Espulsi: nessuno