Video Gol Highlights Olympiacos-Atalanta 0-3: Sintesi 24-2-2022

Video Gol e Highlights Olympiacos-Atalanta 0-3, Ritorno Spareggi Play-off Europa League: doppietta di Malinovskyi e rete di Maehle

L’Atalanta batte l’Olympiacos al Georgios Karaiskakis Stadium di Atene nella sfida di ritorno degli Spareggi dei Play-off di Europa League.

I bergamaschi confermano la supremazia dell’andata, quando la partita finì 2-1, conquistando la qualificazione agli ottavi di finale ed eliminando i greci.

Sintesi di Olympiacos-Atalanta 0-3

Assente solo Androutsos per Pedro Martins, che punta ancora su un modulo a specchio, una difesa a tre costituita da Cisse, Sokratis e Manolas a protezione di Vaclik e Lala e Reabciuk sulle fasce. I due Camara saranno affiancati da M’vila in mediana, mentre in attacco Soares farà coppia con Onyekuru.

Tantissime assenze per Gian Piero Gasperini, orfano di Ilicic, Miranchuk, Muriel, Palomino e Duvan Zapata. Davanti a Musso ci sono i tre titolari Toloi, Demiral e Djimsiti, mentre sulle fasce la scelta ricade su Hateboer e Maehle. In mediana la coppia storica De Roon e Freuler proverà a dare una mano al tridente senza punte lì in attacco, dove Malinovskyi sarà supportato da Pessina e Pasalic.

E’ una partita molto combattuta ed equilibrata nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. I padroni di casa la mettono sul fisico, mentre gli ospiti provano a far girare la palla con la giusta qualità.

C’è equilibrio totale in campo, dove le due squadre lottano su ogni pallone, dando vita ad un miss match estremamente maschio e falloso, come dimostra l’ammonizione di Cisse.

I padroni di casa si rendono pericolosi con il solo Camara, ma a segnare sono gli ospiti nel finale, quando al 41′ minuto sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Maehle, su imbucata geniale di De Roon.

Il secondo tempo si apre con una sostituzione per i padroni di casa: dentro Masouras e fuori Cisse per cambiare modulo ed inserire un attaccante in più.

E, infatti, le conseguenze si vedono subito, visto che i padroni di casa sono sicuramente più offensivi, sfiorando il pareggio con Soares.

Vengono ammoniti anche Toloi e M’vila, poi entrano Boga e Koopmeiners per Pasalic e Pessina e Valbuena sostituisce Onyekuru.

I padroni di casa si sbilanciano troppo e gli ospiti ne approfittano per segnare il gol del raddoppio al 66′ minuto con Malinovskyi, al termine di una bellissima azione di Boga e Koopmeiners.

Entrano anche Vrousai e El Arabi per M’vila e Lala, ma gli ospiti calano il tris e chiudono i giochi proprio con Malinovskyi al 69′ minuto con il suo classico sinistro perfetto, sempre su assist di Boga.

Nel finale è pure accademia per gli ospiti, che passeggiano in campo gestendo il risultato acquisito anche con i cambi, che vedono coinvolti Pezzella, Cittadini e Mihaila al posto di Maehle, Demiral e Malinovsyi.

Highlights e Video Gol di Olympiacos-Atalanta 0-3:

Tabellino di Olympiacos-Atalanta 0-3

Marcatori: 40′ p.t. Maehle (A), 22′ s.t. Malinovskyi (A), 24′ s.t. Malinovskyi (A)

Assist: 40′ p.t. de Roon (A), 22′ s.t. Koopmeiners (A), 24′ s.t. Boga (A)

Olympiacos (3-5-2): Vaclik; Manolas, Sokratis, Cisse (1′ s.t. Masouras); Lala (23′ s.t. El Arabi), M.Camara, A.Camara, M’Vila (23′ s.t. Vrousai), Reabciuk; Soares (29′ s.t. Fadiga), Onyekuru (15′ s.t. Valbuena). All. Martins

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Djimsiti, Demiral (45′ s.t. Cittadini); Hateboer, de Roon, Freuler, Maehle (38′ s.t. Pezzella); Malinovskyi (39′ s.t. Mihaila), Pessina (12′ s.t. Koopmeiners); Pasalic (11′ s.t. Boga). All. Gasperini.

Arbitro: Carlos del Cerro Grande (SPA)

Ammoniti: 4′ p.t. Cisse (O), 9′ s.t. Toloi (A), 11′ s.t. M’vila (O), 40′ s.t. Camara (O)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia