Video Gol Highlights Napoli-Udinese 2-1: Sintesi 19-3-2022

Video Gol e Highlights Napoli-Udinese 2-1, 30° Giornata Serie A: doppietta Osimhen, rete di Deulofeu e Pablo Mari espulso

Il Napoli batte l’Udinese in rimonta allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, conosciuto anche come Stadio San Paolo, nel primo anticipo del sabato della trentesima giornata di Serie A, undicesimo turno del girone di ritorno.

Seconda vittoria consecutiva per i partenopei, che acciuffano il primo posto in classifica a quota sessantatré punti.

I friulani vengono fermati dopo quattro risultati utili consecutivi, in cui avevano conquistato sei punti, rimanendo a quota trenta punti e conservando un vantaggio di otto punti sulla zona retrocessione.

Napoli-Udinese, trentesima giornata Serie A 19-3-2022.
Napoli-Udinese, trentesima giornata Serie A 19-3-2022.

Sintesi di Napoli-Udinese 2-1

Out Meret, Ounas e Petagna per Luciano Spalletti, che conferma la squadra dell’ultima partita con Ospina a porta, Di Lorenzo e Mario Rui sulle fasce e Rrahmani e Koulibaly al centro della difesa. Centrocampo con tre mediani costituiti da Anguissa, Fabian Ruiz e Lobotka, mentre in attacco il tridente è formato da Politano, Osimhen e Insigne.

Non ci sono Perez e Success per Gabriele Cioffi, che sceglie Zeegelaar in difesa con Pablo Marì e Rodrigo Becao a protezione di Silvestri, mentre sulle fasce ci sono Udogie e Molina. In mediana torna Walace e viene confermato Makengo con Pereyra, mentre in attacco Deulofeu agisce alle spalle di Beto.

E’ una partita molto bella e divertente nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. I padroni di casa fanno possesso palla, mentre gli ospiti si difendono dietro la linea di centrocampo con grande compattezza e ripartono in contropiede.

Prima Ospina e Silvestri fanno bella figura su Beto e Koulibaly, poi ancora Beto e Insigne non trova la porta da buona posizione.

Al 23′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Deulofeu, bel destro su assist di Pereyra, lanciato a porta da Makengo.

Grande reazione dei padroni di casa, che provano ad attaccare a testa bassa, ma si allungano troppo e lasciano spazi che gli ospiti provano a sfruttare ribaltando l’azione.

E, infatti, se Silvestri fa il fenomeno su Fabian Ruiz, dall’altra parte Ospina è assolutamente miracoloso su Pablo Marì, mentre nel finale viene ammonito Zeegelaar.

Il secondo tempo si apre con l’entrata in campo di Mertens per Fabian Ruiz, che cambia radicalmente il volto dei padroni di casa, che entrano in campo con grandissima voglia e rabbia, mentre gli ospiti si abbassano troppo.

Dopo il giallo comminato a Udogie, al 52′ minuto i padroni di casa trovano il gol del pareggio con Osimhen, colpo di testa imperioso su cross di Mario Rui su sviluppi di un calci piazzato.

Le squadre si allungano, perché gli ospiti non vogliono mollare e i padroni di casa vogliono completare la rimonta.

Ci provano Mertens, impreciso, e Deulofeu, bravo Ospina, ma a segnare è sempre lui, mister Osimhen, che si regala una bellissima doppietta su assist di Di Lorenzo, ribaltando il risultato al 63′ minuto.

Viene ammonito Rrahmani, poi entrano Pussetto, Zielinski, Samardzic, Zanoli e Soppy al posto di Beto, Politano, Makengo, Molina e Di Lorenzo tra i due gol annullati a Osimhen, il primo per posizione di fuorigioco e il secondo per un fallo fischiato un secondo prima, e un destro da casa sua di Mertens, sul quale Silvestri è plastico.

Nel finale prima Mertens e Zielinski sono poco cinici sotto porta, poi viene espulso Pablo Marì al 83′ minuto per un fallo su Zielinski e Mario Rui colpisce il palo su punizione, c’è spazio anche per Elmas e Jajalo per Insigne e Pereyra e viene ammonito Osimhen.

Highlights e Video Gol di Napoli-Udinese 2-1:

Tabellino di Napoli-Udinese 2-1

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Ruiz 5,5 (1′ st Mertens); Politano 6,5 (26′ st Zielinski), Osimhen, Insigne 6,5 (43′ st Elmas).

Allenatore: Spalletti

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Marì 5,5, Zeegelaar; Molina 6 (31′ st Soppy), Pereyra 6 (43′ st Jajalo), Walace, Makengo 6 (31′ st Samardzic), Udogie; Deulofeu, Beto 5,5 (23′ st Pussetto).

Allenatore: Cioffi

Arbitro: Fourneau

Marcatori: 22′ Deulofeu (U), 7′ st e 18′ st Osimhen (N)

Ammoniti: Zeegelaar (U), Udogie (U), Rrahmani (N), Osimhen (N)

Espulsi: Marí (U)

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it