Video Gol Highlights Napoli-Spezia 1-2: Sintesi 6-1-2021

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Napoli-Spezia 1-2, 16° Giornata Serie A: la sblocca Petagna, pareggia Nzola su rigore, espulso Ismajli per doppia ammonizione, segna Pobega

Clamoroso colpaccio dello Spezia allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, conosciuto anche come Stadio San Paolo, contro il Napoli nel posticipo pomeridiano della sedicesima giornata di Serie A, terzo turno infrasettimanale della stagione e secondo di questo mini tour de force che apre il 2021 di calcio italiano.

Sconfitta inaspettata per i partenopei, che venivano da una delle migliori prestazioni di questa stagione e, soprattutto, da quattro punti e due risultati utili consecutivi.

I liguri tornano a casa con tre punti inattesi da una trasferta impossibile, una vittoria fondamentale per uscire da un periodo di crisi e cancellare le ultime tre sconfitte consecutive.

Napoli-Spezia, 16° giornata di Serie A

La sintesi di Napoli-Spezia 1-2

E’ una partita bellissima nel primo tempo, disputato su ritmi molto intensi. A fare possesso palla sono i padroni di casa, che iniziano una sorta di monologo contro ospiti che non si limitano a difendere dietro la linea della palla, visto che sono abbastanza lunghi nella distanza tra i reparti, ma la fase di costruzione è più che altro un pressing asfissiante.

I padroni di casa mettono subito sotto Provedel, che deve fare gli straordinari salvando più volte il risultato su Insigne, Lozano, Fabian Ruiz e Politano, che risultano sempre poco cinici sotto porta, così come Bakayoko sugli sviluppi di calcio piazzato.

Non cambia molto il copione del match anche nel secondo tempo, caratterizzato dal solito monologo a senso unico dei padroni di casa, che attaccano a testa bassa contro ospiti che risultano più passivi, a tratti contratti, quasi apatici.

Dopo un tentativo poco preciso di Lozano, i padroni di casa si affidano a Petagna, che prima impegna Provedel e poi sblocca il risultato al 58′ minuto trovando il gol del vantaggio con una zampata sul primo palo sul cross rasoterra di Di Lorenzo.

Grande razione degli ospiti, che finalmente si riaffacciano dalle parti di Ospina e, di fatto, al 68′ minuto trovano il gol del pareggio con Nzola, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Fabian Ruiz su Pobega.

Il pareggio subito scuote i padroni di casa, che tornano a dominare in campo in lungo ed in largo, mettendo sotto la difesa degli ospiti, che si salvano grazie a Provedel, attento due volte su Petagna, e addirittura chiudendo in inferiorità numerica per l’espulsione per doppia ammonizione al 78′ minuto di Ismajli.

All’improvviso, al 81′ minuto addirittura gli ospiti completano la rimonta ribaltando il risultato con Pobega, al posto giusto al momento giusto e il più lesto a ribadire in rete la palla dopo il palo colpito da Nzola, lanciato a porta da una genialata di Gyasi.

Per l’assalto finale dei padroni di casa per cercare il pareggio, i padroni di casa puntano anche su Llorente e Elmas, che si divora il gol tutto solo davanti alla porta dopo la sponda di Petagna.

Video Gol Highlights di Napoli-Spezia 1-2

Il tabellino di Napoli-Spezia 1-2

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian (37′ st Llorente), Bakayoko (30′ st Elmas); Politano (8′ st Petagna), Zielinski 30′ st (Lobotka), Insigne; Lozano. A disp.: Meret, Contini, Ghoulam, Hysaj, Rrahmani, llorente, Cioffi. All.: Gattuso.

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi, Ismajli, Marchizza; Maggiore, Agoumé, Deiola (1′ st Pobega); Agudelo (1′ st Gyasi), Nzola, Farias (34′ st Erlic). A disp.: Krapikas, Rafael. Ramos, Ferrer, Saponara, Dell’orco, Leo Sena, Piccoli. All.: Italiano.

Arbitro: Mariani

Marcatori: 13′ st Petagna (N), 23′ st rigore Nzola, 36′ st Pobega (S)

Ammoniti: Pobega, Maggiore, Terzi (S), Di Lorenzo, Manolas (N)

Espulsi: 32′ st Ismajli (S) per doppio giallo

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia