Video Gol Highlights Melbourne Victory-Juventus 1-1 (5-4 dcr)

Video gol highlights Melbourne Victory-Juventus, risultato finale 1-1 (5-4 dcr)

International Champions Cup 2016: australiani vincenti ai rigori, Allegri da’ spazio ai giovani. Eurogol di Blanco Moreno, Pjanic-Benatia in panchina.

melbourne-victory-juventus-video-gol-highlights-sintesi-international-champions-cup

Al Cricket Stadium la Juventus parte male in International Champions Cup 2016 venendo sconfitta ai calci di rigori dopo che i tempi regolamentari, accorciati soltanto a 90 minuti, erano terminati con il punteggio di 1-1. Prova tutto sommato convicente da parte degli uomini di Allegri, il quale da’ spazio a molti, moltissimi giovani decidendo di lasciare in panchina per tutto l’arco della sfida i neo acquisti Pjanic e Benatia. Al vantaggio di Blanco Moreno con un super-gol da centrocampo rispondono gli australiani nel finale; dal dischetto, poi, decisivi gli errori del giovane centrocampista Macek, aggregato dalla Primavera, e della punta Padovan, ritornato dal prestito in Serie B a Lanciano e che l’anno prossimo giocherà in Lega Pro con la maglia del Foggia. I bianconeri così facendo conquistano un punto, mentre il Melbourne sale a 2.

La sintesi di Melbourne Victory-Juventus 1-1 (5-4 dcr), International Champions Cup 2016

Nel primo tempo partono meglio i bianconeri con Dybala che viene servito molto bene da Cerri ma il tiro viene respinto dalla difesa australiana. Al 6′ risponde il Melbourne con Berisha che va alla conclusione tutto solo, ma era in offside. Al 13′ bella azione personale di Alex Sandro che parte sulla fascia e crossa per Lemina, ma la sua conclusione non trova la porta. Al 22′ grandissima occasione per Dybala che prova il colpo da maestro su punizione dai 20 metri, palla fuori di pochissimo. Al 30′ azione insistita della compagine di Allegri sulla destra, la sfera arriva a Rugani che calcia a botta sicura dai 15 metri, ma colpisce il palo. Al 45′ miracolo di Neto su un bel colpo di testa di Berisha lasciato solo da Severin.

Nel secondo tempo Max Allegri sostituisce ben 8 giocatori e lancia poi i giovani lasciando però in panchina sia Pjanic sia Benatia. Al 58′ arriva il vantaggio della baby-Juve: spettacolare rete di Blanco Moreno, difensore centrale classe ’96 che quest’anno è stato fuori quota nella Primavera, che con un pallonetto da centrocampo supera il portiere ed è 1-0. I ritmi si abbassano notevolmente e non accade nulla fino al 75′ con Audero che neutralizza una conclusione di Ingham. L’attaccante, però, all’82’ non sbaglia e sfrutta una disattenzione difensiva bianconera e trova il pari nell’angolino. Si va direttamente ai calci di rigore.

Sequenza calci di rigore: Marrone (J) gol, Ingham (M) gol, Vitale (J) gol, Barò (M) gol, Macek (J) parato, Galloway (M) gol, Rosseti (J) gol, Pasquali (M) gol, Padovan (J) parato.

Video Gol Highlights di Melbourne Victory-Juventus 1-1 (5-4 dcr), International Champions Cup 2016

VIDEO DISPONIBILE A BREVE

l tabellino di Melbourne Victory-Juventus 1-1 (5-4 dcr)

MELBOURNE VICTORY-JUVENTUS 1-1
Melbourne Victory (4-3-3)
: Thomas; Nigro (1′ st Geria), Donachie, Ansell (20′ st Baro), Georgievski (1′ st Galloway) ; Mahazi (35′ st Hope), Bozanic (1′ st Pasquali), Broxham (1′ st Valery); Ben Khalfallah (1′ st Ingham), Berisha (20′ st Howard), Austin. A disp.: Spinella, McGilp, Theoharous, Goulding. All.: Muscat
Juventus (3-5-2)
: Neto (20′ st Audero); Rugani (1′ st Parodi), Marrone, Severin (1′ st Moreno); Lirola, Lemina (1′ st Macek), Hernanes (1′ st Vitale), Asamoah (1′ st Kastanos), Alex Sandro (1′ st Coccolo); Dybala (1′ st Padovan), Cerri (1′ st Rosseti). A disp.: Benatia, Coccolo, Del Favero, Loria, Parodi, Pereyra, Pjanic. All.: Allegri
Arbitro: Kimura
Marcatori
: 13′ st Moreno (J), 37′ st Ingham (MV)
Ammoniti: Ansell (MV)
Espulsi: –

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus