Video Gol Highlights Liverpool-Real Madrid 2-5: Sintesi 21-2-2023

Video gol-highlights Liverpool-Real Madrid 2-5: i lampi di Salah illudono l’Anfield, e trafiggono un Real da horror nei primi 15′. Vinicius riporta a galla le “Merengues”, che poi dilagano nella ripresa con Militao e la doppietta di Benzema.

Liverpool-Real Madrid 2-5: le “Merengues” si proiettano verso i quarti con una vittoria roboante in quel di “Anfield”.

Primi 15 minuti di totale black out per la squadra di Ancelotti: a scaldare la fredda notte inglese provvede Salah, che prima confeziona l’assist del vantaggio di Nunez, poi approfitta di un regalo di Courtois per siglare il 2-0, e diventare il miglior marcatore dei “Reds” nelle coppe europee.

Il Real Madrid si affida allora al talento di Vinicius: il gol del 2-1 è una saetta mancina scaturita dal nulla, che accende le speranze degli iberici di raddrizzare il risultato.

Una mano la dà Allisson, che riporta alla mente dei propri tifosi lo spettro di Karius, e come il tedesco colpisce direttamente il corpo di Vinicius, in un maldestro tentativo di rinviare.

Si va all’intervallo sul 2-2, e le aspettative di tutti sono proiettate verso una ripresa equilibrata e altrettanto spettacolare. Sarà in parte così: se di spettacolo se ne vedrà comunque, la rete in apertura di Militao, su cross di Modric da calcio piazzato, è un monito di ciò che sta per accadere.

Nel giro di pochi minuti, una deviazione sfortunata di Gomez su sinistro di Benzema fa sì che il Liverpool sprofondi sul 2-4. La squadra di Klopp non si perde d’animo, ma si espone ai contrattacchi dei bianchi, e subisce il 5-2 in contropiede.

Per gli inglesi, lontani dalla zona Champions in campionato, restano le note liete di una prestazione di carattere, e un Bajcetic, classe 2004, che ha giocato 75′ con buona personalità, tentando anche la conclusione personale.

Resta anche, però, la consapevolezza che per ribaltare il risultato, nella casa dei 14 volte campioni d’Europa, servirà una prestazione da antologia.

La sintesi di Liverpool-Real Madrid 2-5

Pronti via e Camavinga perde subito una palla sanguinosa a centrocampo che, per poco, non dà vita al contropiede di Gakpo.

Se il buongiorno si vede dal mattino, l’inizio delle Merengues lascia presagire che non sarà una gara in discesa. Ad illuminare Anfield pensa piuttosto Salah, quando offre a Nunez il pallone del vantaggio.

Bajcetic, classe 2004, intercetta a centrocampo e scarica verso Henderson che apre a sinistra per Salah. L’egiziano vede Nunez muoversi tra le Militao e Carvajal e lo premia, con un pallone tagliato che l’ex Benfica deve solo spingere dentro.

Il Real prova a prendere un po’ di coraggio con Rodrygo, ma è il Liverpool a sfiorare il raddoppio: Gakpo difende bene palla con il corpo dagli attacchi di un Camavinga palesemente in affanno. Apertura per Salah, che sprinta tra gli avversari in area, e lascia partire un sinistro radente il palo esterno.

Il raddoppio è rimandato solo di pochi minuti: Camavinga conferma un inizio horror scivola a metà campo, regalando palla al Liverpool. Ne nasce un lancio apparentemente innocuo che permette alla difesa del Real di alleggerire verso Courtois.

Il portiera belga, a quel punto, decide di unirsi però alla fiera degli errori: un eccesso di confidenza fa sì che il fiammingo ritardi il rinvio dopo aver stoppato la palla, sino a regalarla a Salah, che da pochi passi può fare 2-0. Un gol pesante, che rende Salah il miglior marcatore del Liverpool nelle coppe europee.

Il Real è sotto schock: l’inizio di Anfield, che nessuno avrebbe pronosticato, sembra galvanizzare il Liverpool, che per alcuni minuti tiene gli avversari a ridosso della propria area sfruttando il pressing.

A riaprire la contesa, e scuotere il Real Madrid, ci pensa Vinicius: il brasiliano prende palla sulla sinistra, e lascia partire un mancino velenoso, che va ad insaccarsi nell’angolino basso.

Gol che dà ancor più brio a una sfida già molto elettrizzante. Il Liverpool non accusa il colpo, e penetra dalla destra con Henderson. Pallone per Salah, girato a pochi metri dalla porta cerca lo spazio per colpire.

La sfera carambola sui piedi di Nunez, e per poco non rotola dentro, ma c’è una selva di gambe “Merengues” a scacciare la minaccia ed evitare che Courtois capitoli per la terza volta.

I ritmi non accennano a placarsi: azione di fino sulla trequarti “Reds”, con Rodrygo che lascia sfilare per Valverde. Il destro dell’uruguagio non è all’altezza dell’intuizione del compagno.

Il pareggio del Real arriva comunque pochi minuti dopo, con stavolta Allisson a recitare la parte del colpevole: Gomez alleggerisce sul proprio estremo difensore un lancio lungo di Valverde.

La scelta del centrale mette forse un po’ di pressione all’ex Roma, il cui rinvio sbatte sull’accorrente Vinicius, che segna un gol tanto prezioso quanto involontario.

Sul 2-2 le squadre tirano un po’ il fiato, anche se, appena scatta il recupero, Valverde e Vinicius confezionano di prima un cioccolatino per Rodrygo. L’intervento provvidenziale di Gomez toglie dai piedi del brasiliano il pallone del 3-2.

L’inizio di secondo tempo non sfigura al cospetto di una prima frazione ricca di emozioni: Modric, da calcio piazzato, mette in mezzo un pallone sul quale sbuca Militao. Colpo di testa del brasiliano, e la rimonta “Merengue” è completa.

Pochi minuti dopo è ancora la squadra di Klopp a capitolare: Benzema riceve da Rodrygo e lascia partire il sinistro. Sulla traiettoria si trova Gomez, che sporca involontariamente il pallone e beffa Allisson.

I ritmi restano molto alti: Rudiger ci prova, al 62′, con un destro che finisce al lato. Il Liverpool risponde con gli ingressi di Jota e Firmino per Nunez e Gakpo in attacco, e un destro a girare di Bajcetic, su palla ad uscire, che finisce al lato

La squadra di Klopp ha il merito di rimanere in partita, ma pochi minuti dopo, su azione di contropiede spagnolo, subisce il 5-2 firmato Benzema: Modric anticipa a centrocampo e serve Vinicius sulla destra. Palla a Benzema, che si ferma, elude un avversario, e segna a porta semisguarnita.

Una punizione troppo severa per i “Reds”, che si fanno rivedere in avanti poco dopo, con un angolo dalla destra sul quale svetta Firmino. Pallone direttamente tra le braccia di Courtois.

Klopp si gioca le carte Milner e Matip,

Highlights e Video gol Liverpool-Real Madrid 2-5

Il tabellino di Liverpool-Real Madrid 2-5

LIVERPOOL (4-3-3): Allisson; Arnold, Gomez (Matip 76′), Van Dijk, Robertson; Henderson (Milner 76′), Fabinho, Bajcetic (Elliott 86′); Nunez (Jota 62′), Gakpo (Firmino 62′), Salah.

A disposizione: Milner, Keita, Firmino, Adrián, Oxlade-Chamberlain, Jones, Elliott, Jota, Tsimikas, Carvalho, Matip, Kelleher

Allenatore: Klopp

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Rudiger, Alaba (Nacho 27′); Valverde, Camavinga, Modric; Rodrygo (Ceballos 81′), Benzema, Vinicius.

A disposizione: Vallejo, Nacho, Hazard, Kroos, Asensio, Lunin, Odriozola, Vazquez, Ceballos, Martin, Arribas, Álvaro Rodriguez

Allenatore: Ancelotti

Marcatori: 4′ Nunez (L), 14′ Salah (L), Vinicius 21′, 36′(R), 47′ Militao (R), 54′, 67′ Benzema (R)

Arbitro: Irrati (Italia)

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it