Video Gol Highlights Lipsia-Atalanta 1-1: Sintesi 7-4-2022

Video Gol e Highlights Lipsia-Atalanta 1-1, Andata Quarti di finale Europa League: l’autorete di Zappacosta cancella il vantaggio di Muriel

Solo un pareggio tra Lipsia e Atalanta alla Red Bull Arena di Lipsia nella sfida d’andata dei quarti di finale di Europa League.

E’ sicuramente un risultato positivo per i bergamaschi, che proveranno a conquistare la qualificazione in semifinale la prossima settimana davanti al proprio pubblico.

Sintesi di Lipsia-Atalanta 1-1

Out Haidara, Adams e Poulsen per Diego Tedesco, che schiera Klostermann, Orban e Gvardiol davanti a Gulacsi in difesa, mentre sulle fasce agiscono Henrichs e Angelino. In mediana vengono scelti Laimer e Kampl, mentre in attacco Olmo agisce alle spalle di Nkunku e Andre Silva.

Non ci sono Djimsiti, Toloi e Ilicic per Gian Piero Gasperini, che recupera Demiral e abbassa De Roon in difesa con Palomino a protezione di Musso. Sulle fasce la scelta ricade su Hateboer e Zappacosta, mentre in mediana Koopmeiners gioca al fianco di Freuler. In attacco Pasalic e Pessina proveranno a sfruttare gli spazi lasciati da Muriel.

E’ una partita molto bella e divertente, anche se il primo tempo risulta più tattico ed equilibrato, seppur giocato su ritmi abbastanza intensi. Sono due squadre alle quali piace fare il possesso palla, ma sono molto reattive e solide in fase difensiva.

Dopo l’ammonizione di Palomino, i padroni di casa si rendono pericolosi con Nkunku, mentre gli ospiti rispondono con Zappacosta.

Al 17′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Muriel, che si inventa una giocata da fuoriclasse con una conclusione all’incrocio imparabile per il portiere.

Gli ospiti provano ad approfittare del momento, ma poco dopo Muriel è poco cinico sotto porta e con il passare dei minuti i padroni di casa trovano le distanze giuste e reagiscono con grande qualità sfiorando il pareggio con Andre Silva, che colpisce il palo.

Nel finale gli ospiti si rendono pericolosi con Koopmeiners e, soprattutto, Pasalic, il quale viene fermato ancora una volta dal palo.

Cambia leggermente il copione della partita in un secondo tempo che vede protagonisti i padroni di casa, seppur gli ospiti siano sempre in partita e davvero pericolosi sulla trequarti.

Tra i tentativi di Zappacosta e Muriel viene ammonito Gvardiol, poi ci prova Olmo e al 58′ minuto Musso para il calcio di rigore tirato da Andre Silva, fichiato dall’arbitro per fallo di Demiral su Nkunku.

Peccato, però, che subito dopo, al 59′ minuto, i padroni di casa riescano a pareggiare con l’autorete di Zappacosta sul tiro cross di Angelino.

Girandola di cambi: entrano Scalvini, Zapata, Boga e Forsberg, escono Pessina, Muriel, Pasalic e Andre Silva.

Proprio Scalvini si rende pericoloso su sviluppi di un calcio piazzato, mentre è il palo a negare la gioia del gol a Koopmeiners, mentre Freuler viene sostituito da Zapata.

Massimo sforzo per gli ospiti, che ci provano in tutti i modi a trovare il nuovo vantaggio, ma Zapata e Demiral sono poco cinici sotto porta prima dell’entrata in campo di Halstenberg, pure ammonito, e Szoboszlai, che colpisce anche una traversa.

Nel finale entrano Mukiele per Henrichs, Ramos per Nkunku e Pezzella per Zappacosta, e prima Szoboszlai e poi Koopmeiners e Zapata si divorano il gol vittoria.

Highlights e Video Gol di Lipsia-Atalanta 1-1:

Tabellino di Lipsia-Atalanta 1-1

Lipsia (3-4-2-1): Gulacsi; Klostermann, Orban, Gvardiol (28′ st Halstenberg); Henrichs (41′ st Mukiele), Kampl, Laimer, Angelino; Dani Olmo (28′ st Szoboszlai); Nkunku (41′ st Novoa), André Silva (17′ st Forsberg).
A disp.: Tschauner, Martinez, Simakan, Raebiger. All.: Tedesco


Atalanta (4-3-3): Musso; Hateboer, Demiral, Palomino, Zappacosta (44′ st Pezzella); De Roon, Freuler (22′ st Miranchuk), Koopmeiners; Pessina (17′ st Scalvini), Muriel (17′ st Zapata), Pasalic (17′ st Boga).
A disp.: Rossi, Sportiello, Malinovskyi, Mihaila, Cittadini. All.: Gasperini


Arbitro: Oliver (ING)
Marcatori: 17′ Muriel (A), 13′ st aut. Zappacosta (A)
Ammoniti: Gvardiol, Halstenberg (L); Palomino (A)
Espulsi: –
Note: al 58′ Musso (A) para un rigore ad André Silva (L)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia