Video Gol Highlights Lazio-Udinese 1-0 dts: Sintesi Coppa Italia 18-1-2022

Video Gol e Highlights Lazio-Udinese 1-0 dts, Ottavi di finale Coppa Italia: segna Immobile

La Lazio batte solo ai tempi supplementari l’Udinese allo Stadio Olimpico di Roma negli ottavi di finale di Coppa Italia.

I biancocelesti si qualificano ai quarti di finale, dove sfideranno il Milan, che ha superato l’ostacolo Genoa, sempre solo ai tempi supplementari.

Danno e beffa per i friulani, che avrebbero meritato molto di più stasera, ma vengono eliminati dopo aver battuto Crotone e Ascoli ai sedicesimi e ai trentaduesimi di finale.

Sintesi di Lazio-Udinese 1-0 dts

Un po’ di turnover per Maurizio Sarri, che ritrova Reina a porta dopo più di un mese e rilancia Lazzari titolare in una difesa a quattro completata da Patric e Luiz Felipe con Marusic, a causa delle assenze di Radu e Acerbi. In mediana Lucas Leiva fa riposare Cataldi, mentre ci sono Milinkovic-Savic e Luis Alberto, mentre in attacco sorpresa Muriqi, vicino al trasferimento in Russia, con Zaccagni e Felipe Anderson, solo panchina per Immobile, assente invece Pedro.

Solita lista chilometrica di indisponibili per positività al Covid-19 per Gabriele Cioffi, che recupera Silvestri a porta e, soprattutto, Becao nella difesa a tre con Zeegelaar e Perez, mentre sono confermati Soppy e Udogie. In mediana spazio a Jajalo con Walace, mentre in attacco spazio al tridente costituito da Samardzic, Success e Pussetto.

E’ una partita molto bloccata ed equilibrata nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza blandi. I padroni di casa fanno possesso palla, ma troppo lentamente e facile da annullare dagli ospiti, che difendono con ordine e compattezza dietro la linea della palla per poi ripartire in contropiede.

Dopo il giallo comminato a Becao, i padroni di casa si rendono pericolosi con Muriqi di testa un paio di volte, ma Silvestri fa buona guardia prima e poi non trova la porta, mentre gli ospiti si fanno vedere in attacco con le giocate di Samardzic e la velocità di Success poco prima dell’ammonizione di Zeegelaar.

Il secondo tempo si apre con le sostituzioni di Lucas Leiva e Zaccagni per Cataldi e Moro, ma anche con le ammonizioni di Pussetto e Luiz Felipe.

Il copione rimane lo stesso: squadre chiuse e con poche idee, possesso palla assolutamente sterile, difese che fanno bella figura e noia totale, a vincere è l’equilibrio.

Provano a svegliare i raccattapalle i soliti Success e Samardzic, ma senza precisione e non spaventando un attento Reina, che si fa trovare pronto anche sul tentativo di Beto, entrato in campo al posto di Success, occasione importante arrivata tra i gialli a Patric e Cataldi e i cambi di Muriqi, Jajalo e Marusic per Immobile, Arslan e Hysaj.

Nel finale i padroni di casa si rendono pericolosi con Moro un paio di volte, ma manca cinismo e, soprattutto, risulta decisivo Udogie salvando sulla linea la conclusione a botta sicura.

I tempi supplementari iniziano con con il cambio di Walace per Makengo, le ammonizioni di Felipe Anderson, sostituito per Romero, e Perez, i tentativi di Luis Alberto, troppo impreciso, e Arslan, fermato clamorosamente dal palo, ma comincia a farsi sentire la stanchezza in entrambe le squadre.

A sbloccare il risultato è Immobile al 106′ minuto, che trova il gol del vantaggio con un bellissimo pallonetto su lancio da oltre venticinque metri di Cataldi.

Gli ospiti provano a reagire con il solito Beto, ma il suo colpo di testa finisce a lato, e con l’entrata in campo di Nuytinck e Nestorovski per Pussetto e Perez, ma vengono ammoniti Soppy, Arslan, Moro e Hysaj e c’è tempo pure per Vavro al posto di uno stanchissimo Patric.

Highlights e Video Gol di Lazio-Udinese 1-0 dts:

Tabellino di Lazio-Udinese 1-0 dts

Lazio (4-3-3):  Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Patric (10′ 2ts Vavro), Marusic (35′ st Hysaj); Milinkovic, Leiva (1′ st Cataldi), Luis Alberto; Felipe Anderson (13′ 1ts Romero), Muriqi (26′ st Immobile), Zaccagni (1′ st Moro). A disp.: Strakosha, Adamonis, Floriani, Bertini, Jony. All.: Sarri


Udinese (3-5-2): Silvestri; Perez (3′ 2ts Nuytinck), Becao, Zeegelaar; Soppy, Jajalo (32′ st Arslan), Walace (1′ 1ts Makengo), Samardzic, Udogie; Success (22′ st Beto), Pussetto (3′ 2ts Nestorovski). A disp.: Santurro, Piana, Cocetta, Pinzi, Castagnaviz, Damiani, Ianesi. All.: Cioffi


Arbitro: Minelli
Marcatori: 1′ 2ts Immobile (L)
Ammoniti: Becao (U), Zeegelaar (U), Pussetto (U), Luiz Felipe (L), Patric (L), Cataldi (L), Felipe Anderson (L), Perez (U), Hysaj (L), Arslan (U)
Espulsi:
Note:

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia