Video gol-highlights Lazio-Sampdoria 2-0: sintesi 07-05-2022

Video gol-highlights Lazio-Sampdoria 2-0: decidono i gol di Patric e Luis Alberto. Biancocelesti in zona Europa League.

Lazio-Sampdoria 2-0: i biancocelesti conquistano il quinto posto e si insediano in zona EL.

La squadra di Sarri passa in vantaggio con Patric, sul finire del primo tempo, e raddoppia con uno splendido Luis Alberto (uomo partita) nella ripresa.

I biancocelesti raggiungono il quinto posto in classifica scavalcando la Roma. La Samp non è ancora salva, ma se la Salernitana vincesse sul Cagliari, le basterebbe un punto.

La sintesi di Lazio-Sampdoria 2-0

Ritmi subito molto alti in avvio. Luis Alberto impegna per la prima volta Audero calciando direttamente dalla bandierina.

Ancora Luis Alberto, servito da Anderson, prova il tiro dalla distanza. Audero si distende e para.

Il portiere blucerchiato deve impegnarsi anche su una conclusione di Felipe Anderson.

Sulla successiva azione di contropiede, la Samp si rende pericolosa con Thorsby, che non riesce a capitalizzare un cross di Caputo.

La gara si infiamma: ancora Samp con la apertura di Caputo per Candreva. Cross a cercare Rincòn, ma Strakosha è attento.

Lazio in avanti con Felipe Anderson, che penetra in area e prova il destro. Audero si rifugia in angolo.

Ancora Luis Alberto che si rende pericoloso con un destro da fermo: palla che sorvola di poco la traversa.

Percussione di Milinkovic-Savic: il serbo si avvicina all’area e costringe Audero alla parata in due tempi.

La Lazio spinge sul finire del primo tempo: Savic serve Luis Alberto, che prova ancora una conclusione dal limite. Di poco fuori.

Poco dopo, la squadra biancoceleste trova il vantaggio: Patric stacca di testa, in mezzo ai difensori, servito da Luis Alberto su calcio piazzato.

Inizia il secondo tempo e la Lazio attacca a testa bassa: Zaccagni, dalla sinistra, prova una girata che Audero mette in angolo.

L’esterno biancoceleste smarca poi Immobile in area: conclusione bloccata da Audero.

Poco dopo, arriva il raddoppio biancoceleste: Luis Alberto corona la sua splendida serata facendo slalom nella difesa blucerchiata. Audero saltato e battuto, per il 2-0 della squadra biancoceleste.

Lazio che non si ferma e continua ad attaccare: Immobile ha due occasioni buone per il 3-0, ma prima sbaglia un tiro a incrociare, poi si fa anticipare da Audero al momento di andare al tiro.

La Samp, nonostante gli ingressi di forze fresche come Quagliarella e Damsgaard, non riesce a rendersi mai pericolosa.

Vince la Lazio, 2-0, e si porta momentaneamente al quinto posto, in zona Europa League.

La Sampdoria, a 33 punti, si può dire quasi salva. Ma se il Cagliari batte la Salernitana nello scontro diretto, anche i blucerchiati dovranno preoccuparsi.

Highlights e video gol di Lazio-Sampdoria 2-0

Il tabellino di Lazio-Sampdoria 2-0

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari (Hysaj 78′), Acerbi, Patric, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi (Lucas Leiva 66′), Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni (Romero 83′).

A disposizione: Reina, Adamonis, Luiz Felipe, Leiva, Akpa-Akpro, Kamenovic, Romero, Hysaj, Radu, Moro, Basic.

Allenatore: Maurizio Sarri 

SAMPDORIA (4-5-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Candreva, Thorsby (Askildsen 78′), Vieira (Tromboli 86′), Rincon, Sabiri (Damsgaard 69′); Caputo (Quagliarella 69′).

A disposizione: Ravaglia, Falcone, Supriaha, Ekdal, Askildsen, Yoshida, Magnani, Quagliarella, Murru, Damsgaard, Trimboli, Conti. 

Allenatore: Marco Giampaolo

Marcatori: 41′ Patric (L), 59′ Luis Alberto (L)

Arbitro: Davide Massa (Imperia)

Ammoniti: Vieira (S), Hysaj (L)

Espulsi: