Video Gol Highlights Lazio-Salernitana 1-3: Sintesi 30-10-2022

Video Gol e Highlights Lazio-Salernitana 1-3, 12° Giornata Serie A: segnano Zaccagni, Candreva, Fazio e Dia

La Salernitana batte in rimonta la Lazio allo Stadio Olimpico di Roma nel posticipo pomeridiano della domenica della dodicesima giornata di Serie A.

Clamorosa sconfitta per i biancocelesti, che vengono fermati dopo otto risultati utili consecutivi, di cui cinque risultati utili consecutivi in campionato, dove hanno collezionato ventiquattro punti in classifica.

Grandissima impresa per i campani, che conquistano la seconda vittoria consecutiva e si portano a quota sedici punti in classifica.

Sintesi di Lazio-Salernitana 1-3

Out Immobile per Maurizio Sarri, che sceglie Vecino con Cataldi e Luis Alberto in mediana e ancora Pedro con Zaccagni e Felipe Anderson in attacco, mentre in difesa ci sono i soliti Lazzari, Casale, Romagnoli e Marusic davanti a Provedel.

Assente Maggiore per Davide Nicola, che punta su Fazio e Gyomber con Daniliuc in difesa a protezione di Sepe, confermando Radovanovic in mediana con Bradaric e Coulibaly, mentre Candreva e Mazzocchi giocano sulle fasce e in attacco la coppia è formata da Bonazzoli e Piatek.

E’ una partita molto combattuta ed equilibrata nel primo tempo, visto che i ritmi sono molto intensi. Il pressing aggressivo ed asfissiante degli ospiti mette in grande difficoltà il possesso palla dei padroni di casa, che hanno in mano il pallino del gioco.

Come costante di questo weekend, si fa male Gyomber, che viene sostituito da Bronn, mentre il palo nega la gioia del gol a Pedro.

Ma la rete del vantaggio è solo posticipata al 41′ minuto, quando i padroni di casa sbloccano il risultato con Zaccagni, che sfrutta una magia di Luis Alberto.

Non cambia il copione della partita in un secondo tempo davvero incredibile, visto che gli ospiti mostrano una reazione di rabbia ed orgoglio contro padroni di casa sempre molto qualitativi a centrocampo.

Dopo un clamoroso errore di Vecino davanti al portiere, al 51′ minuto gli ospiti pareggiano con il grande ex Candreva su assist di Mazzocchi con un pallonetto perfetto.

I padroni di casa accusano il colpo, si abbassano tantissimo e gli ospiti provano ad approfittarne cavalcando l’onda dell’entusiasmo.

Viene ammonito Coulibaly, che ci prova trovando una super respinta di Provedel prima dell’entrata in campo di Milinkovic-Savic e Dia al posto di Luis Alberto e Bonazzoli, mentre Sepe si fa trovare pronto su Zaccagni.

Al 68′ minuto gli ospiti completano la rimonta ribaltando il risultato con Fazio, su altro assist di Mazzocchi, il secondo della serata.

I padroni di casa provano a reagire, si portano nella metà campo degli avversari e si rendono pericolosi con Vecino, mentre vengono ammoniti Milinkovic-Savic e Marusic.

Al 77′ minuto gli ospiti addirittura segnano ancora con Dia, su cross di Bradaric, lanciato a porta da una grandissima giocata di Piatek.

Girandola di cambi nel: dentro Basic, Cancellieri, Botheim, Bohinen e Vilhena, quest’ultimo anche pericoloso in un’occasione, fuori Cataldi, Pedro, Piatek, Coulibaly e Bradaric.

Highlights e Video Gol di Lazio-Salernitana 1-3:

Tabellino di Lazio-Salernitana 1-3

Lazio (4-3-3): Provedel 6; Lazzari 5,5, Casale 5, Romagnoli 5,5, Marusic 5 (41′ st Hysaj sv); Vecino 5, Cataldi 5,5 (36′ st Basic sv), Luis Alberto 6,5 (19′ st Milinkovic-Savic 5,5); Pedro 6 (36′ st Cancellieri sv), Felipe Anderson 5,5, Zaccagni 7. A disp.: Maximiano, Adamonis, Patric, Radu, Gila, Kamenovic, Marcos Antonio, Romero. All.: Sarri 5,5.


Salernitana (3-5-2): Sepe 6,5; Gyomber sv (11′ st Bronn 6,5), Daniliuc 6, Fazio 6,5; Mazzocchi 6,5, Candreva 7, Radovanovic 6, Coulibaly 6,5 (37′ st Bohinen sv), Bradaric 6,5 (37′ st Vilhena sv); Piatek 6,5 (37′ st Botheim sv), Bonazzoli 5,5 (19′ st Dia 7). A disp.: Fiorillo, Micai, Lovato, Sambia, Valencia, Kastanos, Pirola, Capezzi. All.: Nicola 7.


Arbitro: Manganiello
Marcatori: 41′ Zaccagni (L), 6′ st Candreva (S), 23′ st Fazio (S), 31′ st Dia (S)
Ammoniti: Milinkovic-Savic, Marusic, Cancellieri (L); Coulibaly, Sepe, Dia (S)
Espulsi: nessuno

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia