Video Gol Highlights Lazio-Genoa 4-2: decisivi Milinkovic-Savic e Immobile

Risultato Lazio-Genoa 4-2, Ottavi Coppa Italia: i biancocelesti passano in vantaggio con Djordjevic e Hoedt, ma Pinilla e Pandev pareggiano, nel secondo tempo Milinkovic-Savic e Immobile entrano e portano i capitolini ai quarti

La Lazio riesce a superare il Genoa allo Stadio Olimpico di Roma agli ottavi di finale di Coppa Italia, al termine di una partita al cardiopalma con grandi emozioni e al cardiopalma. I biancocelesti accedono ai quarti di finale, dove affronteranno l’Inter, che ieri ha eliminato il Bologna

Si ferma qua il cammino dei liguri, che avevano precedentemente eliminato Perugia e Lecce. La Lazio, invece, continua il proprio ottimo momento in stagione, collezionando la terza vittoria consecutiva tra campionato e coppa. 

La sintesi di Lazio-Genoa 4-2, Ottavi Coppa Italia

Succede praticamente di tutto in un primo tempo davvero bellissimo, con tante emozioni. Sono i padroni di casa a fare maggiormente la partita e tenere in mano il pallino del gioco, mentre gli ospiti chiudersi e non lasciare spazio agli avversari, che si rendono pericolosi con Parolo e rischiano sul colpo di testa di Orban. 

Al 19′ minuto ci pensa Djordjevic a sbloccare la partita, sfruttando il perfetto assist di Felipe Anderson.

Gli ospiti accusano il colpo, si contraggono molto e i padroni di casa provano ad approfittarne attaccando a testa bassa e rendendosi pericolosi con Lombardi, ma non sfruttando l’occasione per raddoppiare al 28′ minuto, quando Lamanna para il rigore a Felipe Anderson, fischiato dall’arbitro per fallo di Orban su Djordjevic. Sul contropiede successivo, Pandev è poco cinico davanti alla porta. 

Ma il raddoppio è solo posticipato al 30′ minuto, quando Hoedt lascia partire un bolide dalla lunga distanza, che trova Lamanna non proprio attento. 

Il secondo gol subito sblocca psicologicamente gli ospiti, che alzano il baricentro e reagiscono con rabbia ed orgoglio, accorciando il risultato al 40′ minuto con Pinilla, assistito dal magistrale Pandev.

Proprio l’ex Pandev al 43′ minuto ristabilisce la parità, sfruttando un tiro cross di Rigoni, beffando Lamanna. 

Nel secondo tempo la partita è molto aperta, visto che le due squadre non vogliono lasciare nulla al caso e si assiste a continui capovolgimenti di fronte. Meglio gli ospiti, che giocano a viso aperto e sfiorano il gol della clamorosa rimonta con Pinilla, che è poco cinico sotto porta, e Ocampos, che viene fermato dal palo. 

Al 69′ minuto, però, nel miglior momento degli avversari, sono i padroni di casa a trovare il gol con Milinkovic-Savic, che sfrutta al meglio una clamorosa dormita della difesa. 

Gli ospiti provano a reagire, sfiorando il nuovo pareggio con Pinilla, ma al 75′ minuto Immobile cala il poker e chiude di fatto la partita, su assist di Lukaku. 

Nel finale i ritmi di gioco calano sensibilmente, gli ospiti non hanno più la forza per affacciarsi nella metà campo avversaria e i padroni di casa gestiscono bene possesso palla e risultato. 

Video Gol Highlights di Lazio-Genoa 4-2, Ottavi Coppa Italia 

Il tabellino di Lazio-Genoa 4-2, Ottavi Coppa Italia 

LAZIO-GENOA 4-2
Lazio (4-3-3): Strakosha; Patric, Wallace, Hoedt, Lukaku; Parolo (34′ st Murgia), Biglia, Lulic; Lombardi (13′ st Milinkovic-Savic), Djordjevic (12′ st Immobile), Felipe Anderson. A disp.: Marchetti, Vargic, Bastos, de Vrij, Radu, Leitner, Kishna, Rossi. All. Inzaghi.
Genoa (3-4-3): Lamanna; Munoz, Burdisso, Orban (28′ st Gentiletti); Lazovic, Rigoni (40′ st Ntcham), Cofie, Laxalt; Ocampos (21′ st Ninkovic), Pinilla, Pandev. A disp. Rubinho, Zima, Izzo, Brivio, Cataldi, Edenilson, Morosini, Beghetto, Taarabt. All.: Juric
Arbitro: Damato
Marcatori: 20′ Djordjevic (L), 31′ Hoedt (L), 41′ Pinilla (G), 45′ Pandev (G), 25′ st Milinkovic-Savic (L), 30′ st Immobile (L)
Ammoniti: Rigoni (G), Patric (L), Lulic (L), Gentiletti (G)
Espulsi:
Note: al 28′ Lamanna (G) para un rigore a Felipe Anderson (L)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia