Video Gol Highlights Italia-Polonia 2-0: sintesi 15-11-2020

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Italia-Polonia 2-0, 5° Giornata Gruppo 1 Lega A Nations League: segna Jorginho su rigore dopo il gol annullato a Insigne per fuorigioco di Belotti, espulso Goralski per doppia ammonizione, raddoppio di Berardi

L’Italia batte agevolmente la Polonia al Mapei Stadium di Reggio Emilia, conosciuto anche come Stadio Città del Tricolore, nella quinta giornata del Girone 1 della Lega A della Nations League 2020.

Grandissima vittoria per gli azzurri, che hanno stradominato in lungo ed in largo contro avversari stranamente impalpabili in zona offensiva e altri tre punti per la squadra del ct Roberto Mancini, oggi sostituito da Alberico Evani e Gianluca Vialli per la positività al Coronavirs, al secolo Covid-19.

Ed è un risultato fondamentale per la nazionale italiana, che difende il primo posto in classifica, con un punto di vantaggio, rispondendo alla vittoria dell’Olanda contro la Bosnia, ma servirà fare almeno lo stesso risultato degli orange per qualificarsi alle finali.

Italia-Polonia, diretta tv e probabibili formazioni

La sintesi di Italia-Polonia 2-0, 5° Giornata Gruppo 1 Lega A Nations League

E’ una bella partita nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Partono fortissimo i padroni di casa, che prendono sin da subito in mano il pallino del gioco con un possesso palla di ottima qualità, mentre gli ospiti sembrano sì compatti, ma anche troppo contratti e imprecisi.

Ci prova subito Bernardeschi, ma Szczesny dimostra di conoscere bene il proprio compagno di squadra di club, mentre al 20′ minuto viene annullato il gol di Insigne per posizione di fuorigioco di Belotti al momento della conclusione in porta e poco dopo ancora una volta il portiere polacco si fa trovare pronto proprio sul folletto partenopeo.

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 27′ minuto, quando i padroni di casa sbloccano il risultato con il calcio di rigore trasformato da Jorginho, fischiato dall’arbitro per fallo di Krychowiak su Belotti.

Gli ospiti accusano il colpo e vanno in completa balia degli avversari, che continuano a macinare gioco approfittando dell’ottimo momento psicologico, senza però riuscire ad affondare il colpo nonostante la grande occasione che ha Belotti, clamorosamente poco cinico da ottima posizione.

Cambia leggermente il copione della partita nel secondo tempo, visto che gli ospiti provano ad alzare il baricentro, ma i padroni di casa sono perfetti in fase difensiva, chiudono tutti gli spazi e non hanno problemi a gestire il risultato, addirittura facendosi preferire in zona offensiva.

E, infatti, gli unici a rendersi pericolosi sono sempre e solo i padroni di casa, ma prima Barella non trova la porta da buona posizione, poi ci prova ancora Insigne, ma Szczesny proprio non vuole farlo segnare stasera, mentre non ha problemi sul tentativo di Berardi.

Al 77′ minuto finalmente arriva l’espulsione per doppia ammonizione per Goralski dopo quasi un quarto d’ora di ritardo, poco dopo, tra l’altro, un rigore netto non dato ai padroni di casa per un fallo di mano in area di rigore solare di Glik sul tiro di Belotti.

I padroni di casa provano in tutti i modi a chiudere i conti, ma Szczesny è ancora miracoloso su Emerson, fino al 83′ minuto, quando Insigne vede Berardi, che finalmente riesce a raddoppiare tirando sul primo piano, dopo 27 passaggi di fila.

Nel finale i padroni di casa vorrebbero dilagare, approfittando della superiorità numerica, ma sia Locatelli che Berardi sono imprecisi ai limiti dell’area di rigore.

Video Gol Highlights di Italia-Polonia 2-0:

Il tabellino di Italia-Polonia 2-0:


Italia (4-3-3): Donnarumma 6; Florenzi 6,5 (44′ st Di Lorenzo sv), Acerbi 6,5, Bastoni 7, Emerson 6,5; Barella 7, Jorginho 6,5, Locatelli 7; Bernardeschi 6 (19′ st Berardi 7), Belotti 6 (34′ st Okaka 6), Insigne 7 (44′ st El Shaarawy sv).
Ct: Mancini 7 (in panchina Evani)
Polonia (4-2-3-1): Szczesny 6; Bereszynski 6, Glik 6, Bednarek 6,5, Reca 6; Szymanski 5,5 (1′ st Zielinski 5,5), Krychowiak 5,5; Moder 6 (1′ st Goralski 4), Linetty 5 (29′ st Milik 5,5), Jozwiak 5,5 (1′ st Grosicki 6); Lewandowski 4,5.
Ct: Brzeczek 5
Arbitro: Turpin
Marcatori: 27′ rig. Jorginho (I), 39′ st Berardi (I)
Ammoniti: Krychowiak (P), Belotti (I)
Espulsi: Goralski (P) somma di ammonizioni

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia