Video Gol Highlights Inter-Real Madrid 0-2: sintesi 25-11-2020

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Inter-Real Madrid 0-2, 4° Giornata Gruppo B Champions League: la sblocca Hazard su rigore, palo di Vazquez, espulso Vidal per doppia ammonizione, raddoppio di Rodrygo

Il Real Madrid batte l’Inter allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, nella quarta giornata del Girone B di Champions League.

Bruttissima sconfitta per i nerazzurri, la seconda consecutiva proprio contro i blancos, che potrebbe costare caro al club meneghino, ad un passo dall’eliminazione, visto che sono ultimi in classifica con solo due punti.

I madrileni si rilanciano clamorosamente in classifica con la seconda vittoria consecutiva, che vale di fatto il secondo posto in classifica.

La sintesi di Inter-Real Madrid 0-2, 4° Giornata Gruppo B Champions League

Nel primo tempo è quasi una partita a senso unico, disputato su ritmi abbastanza blandi, con gli ospiti che fanno possesso palla, mentre gli ospiti sono fin troppo timidi in fase di costruzione e in fase difensiva sembrano troppo disordinati.

Al 6′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Hazard, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Barella su Nacho.

I padroni di casa accusano il colpo e vanno in completa balia degli ospiti, che continuano a macinare gioco ed occasioni, colpendo un palo con Vazquez, mentre Modric è impreciso e Handanovic si fa trovare pronto sul tentativo di Hazard.

Nel finale c’è ancora tempo per l’espulsione di Vidal al 35′ minuto per doppia ammonizione, che di fatto taglia le gambe ai padroni di casa, che non riescono più a sfidare gli avversari.

Nel secondo tempo è facile per gli ospiti far valere l’uomo in più per gestire il possesso palla e il vantaggio, contro padroni di casa che provano a salvare un passivo almeno dignitoso.

Ci prova Mariano Diaz prima del raddoppio di Rodrygo, che al 61′ minuto, appena entrato in campo, sfrutta al meglio l’assist di Vazquez.

I padroni di casa provano a reagire, alzano il baricentro, ma gli ospiti sono in serata di grazie sulla trequarti, rendendosi ancora pericolosi con Vazquez e Hazard, che non trovano la porta, mentre i padroni di casa sono poco cinici con Perisic, che poi impegnerà Courtois alla respinta poco dopo.

Video Gol Highlights di Inter-Real Madrid 0-2:

Il tabellino di Inter-Real Madrid 0-2:

Inter-Real Madrid 0-2
Inter (3-4-1-2): Handanovic 6; Skriniar 6, De Vrij 6, Bastoni 6 (1′ st D’Ambrosio 5,5); Hakimi 4,5 (18′ Sanchez 6), Vidal 4, Gagliardini 5 (33′ st Sensi), Young 5; Barella 6; Lukaku 6 (41′ st Eriksen sv), Martinez 5 (1′ st Perisic 6).
Allenatore: Conte 5
Real Madrid (4-3-3): Courtois 6; Carvajal 7, Varane 6, Nacho 6,5, Mendy 7; Modric 6,5, Kroos 6,5, Odegaard 6,5 (13′ st Casemiro); Lucas Vazquez 7,5, Mariano 6 (13′ st Rodrygo 7), Hazard 7 (32′ st Vinicius Jr).
Allenatore: Zidane 7
Arbitro: Taylor
Marcatori: 7′ rig. Hazard (R), 14′ st Rodrygo (R)
Ammoniti: Gagliardini (I), Sensi (I)
Espulsi: Vidal (I) somma di ammonizioni

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia