Video Gol Highlights Genoa-Juventus 2-1: Sintesi 6-5-2022

Video gol-highlights Genoa-Juventus 2-1: alla rete di Dybala, in apertura di secondo tempo, rispondono Guðmundsson e Criscito, su rigore, nel finale.

Genoa-Juventus 2-1, vincono i padroni di casa, al “Ferraris”, nell’anticipo del venerdì. La squadra di Allegri viene fermata dai rossoblù, che ottengono tre punti fondamentali grazie a capitan Criscito.

Alla rete di Dybala, in apertura di secondo tempo, risponde Guðmundsson. Nei minuti di recupero è Criscito, su rigore, a fissare il risultato definitivo.

Video Gol Highlights Genoa-Juventus

La sintesi di Genoa-Juventus 2-1

Inizia bene la Juventus: cross di Dybala per Kean, che supera Hefti in elevazione, ma mette fuori.

Primi minuti di partita con il Genoa a fare pressione sui portatori di palla bianconeri, che faticano ad uscire.

Gara senza particolari scossoni, con la Juventus che fatica a manovrare: ci prova Destro, da corner, ma manda alto.

I bianconeri si fanno vedere in avanti: Vlahovic per Kean, che incrocia il destro ma manda fuori.

Genoa che chiude in attacco il primo tempo: una girata di Portanova trova la deviazione di Bonucci in angolo. Ci prova anche Portanova, che impegna Szczesny con un tiro dalla distanza.

Inizia il secondo tempo e la Juve passa in vantaggio con Dybala: scarico di Kean per l’argentino, che fa partire il destro e supera Sirigu.

La rete di Dybala dà il via al valzer delle sostituzioni: nel Genoa entrano Ekuban e Yeboah. Nella Juve, Cuadrado e Sandro.

Proprio Ekuban si rende pericoloso con un colpo di testa, di poco al di sopra della traversa.

Ancora il Genoa in avanti: ci prova Frendrup con un destro da fuori. Para Szcezsny.

La Juventus si fa rivedere in avanti con un sinistro a convergere di Dybala. Para Sirigu.

Ci prova anche Kean, servito da Rabiot, ma l’ex portiere del Palermo è ancora reattivo.

Juventus in percussione anche con Vlahovic: il tiro del serbo, caparbio nel penetrare in area, trova l’opposizione di Sirigu.

Il Genoa risponde con un colpo di testa di Ekuban, su cross di Galdames. Alto.

La Juventus potrebbe raddoppiare su rigore concesso da Sozza per fallo di Guomundsson su Aké. L’arbitro revoca la decisione, perché l’intervento è sulla palla.

Ed è proprio Guðmundsson a segnare il pari negli ultimi minuti: Amiri serve in verticale il compagno, che batte Szczesny in ritardo sull’uscita.

Il “Grifone” potrebbe anche raddoppiare all’ultimo con Amiri, che si ritrova una palla deliziosa sui piedi, in area, ma sbaglia nel battere Szczesny.

Nei minuti di recupero, il Genoa va avanti con Criscito: calcio di rigore assegnato per fallo di De Sciglio su Yeboah. L’ex Zenit spiazza Szczesny quando non c’è più nulla da fare.

Finisce in parità la gara del “Ferraris”, con Genoa e Juventus che chiudono 2-1. Per i bianconeri, già qualificati in Champions, una sconfitta ininfluente. Il “Grifone” alimenta in tal modo il sogno salvezza.

Highlights e video gol di Genoa-Juventus 2-1

Il tabellino di Genoa-Juventus 2-1

GENOA:  Sirigu; Hefti, Ostigard, Bani, Criscito; Galdames, Badelj; Amiri, Melegoni, Portanova; Destro.

A disposizione: Semper, Vodisek, Masiello, Vasquez, Ghiglione, Ekuban, Frendrup, Azevedo, Cambiaso, Rovella.

Allenatore: Blessin

JUVENTUS: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Rugani, De Sciglio; Arthur, Miretti, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Kean.

Allenatore: Allegri

A disposizione: Pinsoglio, Perin, Chiellini, De Ligt, Morata, Alex Sandro, Bernardeschi, Zakaria, Ake. 

Marcatori: 48′ Dybala (J), 86′ Guðmundsson (G), 90+6′ Criscito (G)

Arbitro: Sozza (Seregno)

Ammoniti: Dybala (J), Rugani (J), Melegoni (G), Badelj (G)

Espulsi;