Video gol highlights Frosinone-Livorno 1-0: Ciano salva la panchina di Nesta, labronici a picco

Risultato Frosinone-Livorno 1-0, 8° giornata Serie B: i laziali fanno la partita e creano tantissimo, ma sprecano troppo sbagliando anche un penalty con Dionisi. Nel finale, tuttavia, i tre punti arrivano con un altro rigore trasformato da Ciano. I toscani fanno il possibile, come al solito catenacciari dietro e inoffensivi in avanti, ma non ottengono nulla e restano a mani vuote per la terza partita di fila e da stasera sono i fanalini di coda con soli 4 punti. Invece il Frosinone va a quota 9 punti ed esce dalla zona retrocessione.

Cronaca Frosinone-Livorno 1-0, 8° giornata Serie B

I toscani cominciano bene e vanno presto al tiro con Porcino, alto, e soprattutto con Gasbarro, il cui mancino dal limite viene deviato in angolo da Bardi. Il Frosinone si vede per la prima volta al 10° con una splendida azione iniziata da una sponda di Dionisi e proseguita da Zampano, che con un cross basso dalla destra libera Ciano al tiro, ma il numero 28 conclude malamente graziando Zima facilitandogli la parata.

Dopo la mezz’ora la partita sale di ritmo e arrivano conclusioni in serie da ambo le parti, le più pericolose delle quali sono iniziativa dei padroni di casa, fino a giungere al climax rappresentato dalla traversa colta da Capuano al 41° con un colpo di testa da corner di Ciano, il che è sostanzialmente l’ultima emozione del primo tempo.

A partire meglio nel secondo tempo è la squadra di casa: Dionisi parte calciando alto da buona posizione e al minuto 8 Beghetto viene abbattuto in area da Bogdan, che gli rifila un calcio. Il rigore è ineccepibile e viene affidato a Dionisi, ma tiro del il numero 10, pur effettuato abbastanza bene conferendo al tiro le giuste potenza e precisione, viene respinto ottimamente da Zima.

Dopo una lunghissima fase di stallo, la partita si riaccende al 72° grazie a Novakovich, subentrato a Dionisi, che al 72° prova con un diagonale potente respinto nuovamente da Zima.

Una nuova ingenuità costa stavolta cara ai toscani: a cinque minuti dal termine Morganella ferma con il braccio un colpo di testa di Brighenti e per Pezzuto è nuovamente tiro dal dischetto. Stavolta c’è Ciano alla battuta e il pallone finisce in rete con una conclusione potente che spiazza il portiere ospite.

Il finale vede il Livorno andare in avanti e sfiorare il clamoroso pareggio con un tocco di punta di Marras sul quale è bravissimo Bardi a respingere. E’ l’ultima vera emozione.

Migliori in campo i due portieri Bardi e Zima (7 per entrambi): il primo è sempre sicuro e salva i suoi nel finale e il secondo respinge un rigore e molti altri tentativi pericolosi arrendendosi solo all’ultimo e ancora dal dischetto. Male Dionisi (5), sfortunato dal dischetto e complessivamente poco cinico, e Mazzeo (4.5), non pervenuto. 

Tabellino Frosinone-Livorno 1-0, 8° giornata Serie B

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano, Rohden (77′ Matarese), Maiello (8′ Tribuzzi), Haas, Beghetto; Ciano, Dionisi (66′ Novakovich). Allenatore: Nesta

Livorno (4-4-2): Zima; Gasbarro (66′ Murilo), Gonnelli, Bogdan, Boben; Del Prato, Rocca (76′ Morganella), Agazzi, Porcino; Marras, Mazzeo (57′ Raicevic). Allenatore: Breda

Arbitro: Pezzuto

Marcatori: 86′ rig. Ciano

Ammoniti: Rocca, Mazzeo, Brighenti, Beghetto, Marras e Ciano

Note: al 53′ Zima para un rigore a Dionisi

Video gol highlights Frosinone-Livorno 1-0, 8° giornata Serie B

Guarda qui i video gol di Frosinone Livorno 1-0

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana