Video Gol Highlights Francia-Australia 4-1: Sintesi 22-11-2022

Video Gol e Highlights Francia-Australia 4-1, 1° Giornata Gruppo D Mondiali Qatar 2022: segnano Mbappe, Rabiot, Goodwin e una doppietta di Giroud

La Francia batte in rimonta l’Australia allo Al Janoub Stadium di Al Wakrah nella prima giornata del Gruppo D della fase a gironi dei Mondiali 2022 in Qatar.

Iniziano subito benissimo i campioni in carica, che mostrano subito il proprio talento e la propria personalità riuscendo anche a cancellare un brutto inizio di partita, mentre gli australiani dovranno lottare per aumentare le proprie speranze di superare il turno.

Dove vedere Mondiali Qatar

Sintesi di Francia-Australia 4-1

Dopo le tante defezioni, il ct campione in carica Didier Deschamps schiera un 4-2-3-1 con Pavard, Upamecano, Konate e Lucas Hernandez in difesa davanti a Lloris, in mediana Rabiot e Tchouameni, mentre Dembele, Griezmann e Mbappe giocano sulla trequarti alle spalle di Giroud unica punta.

Mentre il ct Graham Arnold punta su Atkinson, Souttar, Rowles e Behich in difesa a protezione di Ryan, una mediana composta da Mooy, Irvine e McGree e in attacco giocano Leckie, Duke e Goodwin.

E’ una partita bellissima nel primo tempo, visto che i ritmi sono davvero elevati. I francesi fanno un bel possesso palla, ma gli australiani si difendono con ordine e compattezza e sono letali nel ripartire in contropiede.

Al 9′ minuto gli australiani sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Goodwin, servito da Leckie al termine di una bellissima azione corale.

Si fa male Lucas Hernandez, che viene sostituito dal fratello Theo Hernandez che, dopo il palo sfiorato da Duke, al 27′ minuto fa l’assist per Rabiot, che trova il gol del vantaggio.

E al 32′ minuto i francesi completano la rimonta ribaltando il risultato con Giroud, che poco prima non aveva trovato per poco la porta, questa volta su assist di Rabiot, bravo a rubare palla a centrocampo.

Gli australiani crollano totalmente, vanno in completa balia dei francesi, che provano ad approfittare prendendo in mano il pallino del gioco e sfiorando più volte il terzo gol con Mbappe, Griezmann e Dembele, tutti clamorosamente poco cinici in fase di conclusione.

Eppure, nel finale anche gli australiani hanno una clamorosa occasione per pareggiare con Irvine, fermato dal palo.

La partita continua ad essere bellissima anche nel secondo tempo, durante il quale i francesi si divertono e divertono il pubblico, complice anche l’atteggiamento abbastanza offensivo e poco difensivo degli australiani.

Dopo una bellissima rovesciata di Giroud, viene ammonito Duke, che esce subito dopo per Cummings, mentre Mbappe è poco fortunato.

Ma il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 68′ minuto quando Mbappe completa la bellissima azione di Dembele.

Subito dopo al 71′ minuto lo stesso Mbappe serve magistralmente Giroud, che di testa chiude i giochi calando il poker e regalandosi una bellissima doppietta.

Girandola di cambi in un finale di pura amministrazione: dentro Mabil, Kuol, Fofana, Coman, Baccus, Degenek, Kounde e Thuram, fuori McGree, Goodwin, Tchouameni, Dembele, Irvine, anche ammonito, così come Mooy, Atkinson, Pavard e Giroud, appena diventato il miglior marcatore della storia della nazionale francese al pari di Henry.

Highlights e Video Gol di Francia-Australia 4-1:

Tabellino di Francia-Australia 4-1

FRANCIA: Lloris – Pavard (dall’87’ Kounde), Upamecano, Konaté, L. Hernandez (dal 12′ T. Hernandez) – Tchouaméni (dal 75′ Fofana), Rabiot – Dembélé (dal 75′ Coman), Griezmann, Mbappé – Giroud (dall’87’ Thuram).

AUSTRALIA: Ryan – Atkinson (dall’85’ Degenek), Souttar, Rowles, Behich – McGree (dal 72′ Mabil), Mooy, Irvine (dall’85’ Baccus) – Goodwin (dal 72′ Kuol), Duke (dal 55′ Cummings), Lekie.

GOL: Goodwin (A), Rabiot (F), Giroud (F), Mbappé (F), Giroud (F),

ASSIST: Lekie (A), T.Hernandez (F), Rabiot (F), Dembelé (F), Mbappé (F);

AMMONITI: Duke (A), Irvine (A), Mooy (A)

ESPULSI: Nessuno.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia