Video Gol Highlights Empoli-Salernitana 1-1: Sintesi 14-5-2022

Video Gol e Highlights Empoli-Salernitana 1-1, 37° Giornata Serie A: Bonazzoli pareggia Cutrone, Vicario para un rigore a Perotti

Solo un pareggio tra Empoli e Salernitana allo Stadio Carlo Castellani di Empoli nel primo anticipo del sabato della trentasettesima giornata di Serie A, diciottesimo turno del girone di ritorno.

Altro pareggio, il secondo consecutivo, per i campani, che racimolano il sesto risultato utile consecutivo, ma si portano a quota trentuno punti e, soprattutto, conservano solo due punti di vantaggio sulla zona retrocessione, che potrebbero essere annullati domani, ma costringendo il Venezia al ritorno in Serie B.

I toscani chiudono con un pareggio dopo due sconfitte consecutive davanti al proprio pubblico, ma festeggiando una salvezza conquistata con larghissimo anticipo.

Serie A 2021-2022

Sintesi di Empoli-Salernitana 1-1

Out Di Francesco, Haas, Marchizza e Tonelli per Aurelio Andreazzoli, che recupera Stojanovic in difesa al fianco di Romagnoli, Luperto e Parisi a protezione di Vicario, rilanciando Verre a centrocampo con Asllani, Zurkowski e Bandinelli. In attacco viene rispolverato Cutrone in coppia con Pinamonti.

Non ci sono Bohinen, Fiorillo, Mousset, Ranieri e Ribery per Davide Nicola, che ritrova Radovanovic nella difesa a tre al fianco di Gyomber e Fazio davanti a Sepe. Sulle fasce spazio a Mazzocchi e Obi, sorpresa Kastanos in mediana con Ederson e Coulibaly, mentre in attacco Verdi agirà alle spalle di Djuric.

E’ una partita molto viva nel primo tempo, con grande intensità nei ritmi. Partono meglio gli ospiti, che provano a prendere in mano il pallino del gioco con un pressing molto aggressivo, ma i padroni di casa sfruttano il loro palleggio per uscire dalla morsa avversaria.

La difesa dei padroni di casa traballa, ma prima Parisi salva sulla linea sul colpo di testa del solito Djuric e poi Vicario è reattivo sul tentativo di Gyomber.

Gol sbagliato, gol subito. Regola 2.0 del Manuale del Calcio. Infatti, al 30′ minuto a sbloccare il risultato sono i padroni di casa, che trovano il gol del vantaggio con Cutrone, su assist perfetto di Asllani.

Gli ospiti provano a reagire, si riversano nella metà campo avversaria attaccando a testa bassa, ma Radovanovic e Mazzocchi sono leggermente imprecisi in fase di conclusione.

Succede di tutto e di più in un secondo tempo davvero clamoroso, infinito e al cardiopalma, iniziato con l’entrata in campo di Ruggeri e Bonazzoli al posto di Coulibaly e Kastanos.

E’ subito monologo degli ospiti, che assaltano i padroni di casa, completamente rintanati nella propria metà campo, ma anche reattivi nel ribaltare l’azione in contropiede.

Ci provano Ederson e Bonazzoli, su quest’ultimo è decisivo Vicario, ma a sfiorare il gol è il solito Cutrone, al quale è il palo a negare una meravigliosa doppietta personale.

C’è spazio anche per Bajrami, proprio per Cutrone, Zortea, Henderson e Benassi, che rilevano i vari Obi, Zurkowski e Bandinelli, mentre vengono ammoniti Radovanovic e proprio Henderson.

Dopo un doppio miracolo di Vicario su Djuric e Bonazzoli, al 77′ minuto è proprio quest’ultimo a trovare il gol del pareggio addirittura in rovesciata sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Girandola di cambi negli ultimi dieci minuti: dentro Cacace, Coulibaly e Perotti, fuori Parisi, Mazzocchi e Verdi.

Il gol vittoria sarebbe nei piedi di Perotti al 84′ minuto, ma Vicario para il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Romagnoli su Coulibaly.

Nel finale c’è ancora tempo per i gialli comminati dall’arbitro a Ederson, che era anche diffidato e salterà l’ultima partita di campionato, e Bajrami, oltre ai tiri di Perotti e La Mantia, che non trovano la porta da ottima posizione.

Highlights e Video Gol di Empoli-Salernitana 1-1:

Tabellino di Empoli-Salernitana 1-1

Empoli (4-3-1-2): Vicario, Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi (32′ st Cacace), Zurkowski (28′ st Benassi), Asllani, Bandinelli (28′ st Henderson), Verre (32′ st La Mantia), Cutrone (12′ st Bajrami), Pinamonti. A disp.: Ujkani, Furlan, Stulac, Fiamozzi, Ismajli, Baldanzi, Viti. All.: Andreazzoli


Salernitana (3-5-2): Sepe, Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi (34′ st M. Coulibaly), Kastanos (8′ st Bonazzoli), L. Coulibaly (1′ st Ruggeri), Ederson, Obi (17′ st Zortea); Verdi (34′ st Perotti), Djuric. A disp.: Belec, Russo, Di Tacchio, Dragusin, Capezzi, Gagliolo, Mikael. All.: Nicola


Arbitro: Massa
Marcatori: 31′ Cutrone (E), 31′ st Bonazzoli (E)
Ammoniti: Henderson (E), Radovanovic (S), Ederson (S), Bajrami (E)
Espulsi:
Note: All’84’ Vicario para un rigore a Perotti

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia