Video Gol Highlights Como-Frosinone 0-2: sintesi 17-09-2021

Risultato Como-Frosinone 0-2: i ciociari disputano una partita accorta, sufficiente a vincere in casa di un avversario troppo distratto distratto e poco cattivo sotto porta.

La prima mezz’ora è quella in cui il Frosinone va due volte in gol con Garritano e Rohden, mentre il Como si divora un bel po’ di occasioni e cala fin quasi a sparire del tutto nella ripresa.

I laziali sono momentaneamente secondi con 8 punti, uno in meno del terzetto di testa composto da Brescia, Pisa e Ascoli; i lombardi, invece, sono quindicesimi con soli due punti.

Sintesi Como-Frosinone 0-2

I comaschi iniziano bene e un colpo di testa di Cerri viene fermato da Ravaglia dopo 5 minuti soltanto, per non parlare, al 14°, di una chance enorme per La Gumina, solo davanti al portiere ospite e impappinatosi al momento di tirare.

Il primo affondo porta invece i gialloblu in vantaggio al quarto d’ora: Rohden mette in moto sulla destra Canotto e il traversone dell’ex clivense viene spedito in rete da Garritano, che, sotto, porta, conclude a rete battendo Gori grazie anche ad una deviazione di Varnier.

I tentativi di riequilibrare il risultato risultano vani e così gli ospiti possono andare di contropiede e trovare il 2-0 poco dopo la mezz’ora: la rete è un regalo di Gori, che sbaglia il controllo sul retropassaggio di Varnier e si fa portar via la sfera da Garritano, che serve Rohden per la conclusione a porta vuota da centro-area.

Il Como si rivede nel finale, con altre grosse chance buttate via da La Gumina: l’ex empolese al 40° calcia male e spreca un assist di Cerri, che approfitta di un’uscita disastrosa di Ravaglia e serve il compagno, mentre al 42° Szyminski toglie il tiro della punta dalla porta in scivolata evitando così che un’altra uscita scriteriata del suo portiere si riveli decisiva.

Serie B

La ripresa è ai limiti dell’inguardabile e accade pochissimo. Si vede solo il Frosinone, vicino in due occasioni al gol del 3-0: al 57° un gran tiro di Zampano scheggia il palo e al 71′ il nuovo entrato Charpentier riceve dall’altro subentrato Cicerelli un bel pallone e conclude a botta sicura dal dischetto del rigore, ma Gori para sulla linea.

Charpentier riprova all’85°: non controlla bene l’assist, ma riesce comunque a girarsi e tirare senza, tuttavia, trovare la porta per via di una deviazione; il corner successivo arriva sulla testa di Gatti, la cui capocciata viene sventata da Gori, che devia nuovamente in calcio d’angolo. I minuti finali passano senza altre azioni degne di nota.

Migliori in campo Cerri (6), abbastanza nel vivo, e Rohden (7), che dà il là al gol che sblocca il match e poi lo chiude. Male La Gumina (4.5), gravemente impreciso, e Ciano (5), non pervenuto.

Video Gol Highlights Como-Frosinone 0-2

Tabellino Como-Frosinone 0-2

Como (4-4-2): Gori; Vignali (64′ Parigini), Scaglia, Varnier, Ioannou; Iovine, Bellemo, H’Maidat (55′ Kabashi), Chajia (63′ Luvumbo); Cerri (76′ Gabrielloni), La Gumina (55′ Gliozzi). Allenatore: Gattuso

Frosinone (4-3-3): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Rohden, Boloca (70′ M. Ricci), Garritano (89′ Gori); Zerbin (70′ Cicerelli), Ciano (59′ Charpentier), Canotto (60′ Tribuzzi). Allenatore: Grosso

Marcatori: 15′ Garritano e 31′ Rohden

Arbitro: Marcenaro

Ammoniti: Cotali, Tribuzzi, Gatti e Gabrielloni

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana