Video gol highlights Brescia-Vicenza 0-3: sintesi 04-01-2021

Risultato Vicenza-Brescia 0-3, 17° giornata Serie B: i lombardi incappano in una serata nera e perdono per 3-0 contro un avversario estremamente cinico. Da Riva si scopre bomber e sigla due reti inframmezzate dal centro di Cappelletti, anche lui attaccante aggiunto. Le rondinelle reclamano due rigori e si vedono annullare un gol regolare, ma commettono troppi errori e rimangono all’undicesimo posto, mentre i berici salgono al tredicesimo.

Cronaca Vicenza-Brescia 0-3, 17° giornata Serie B

La partita stenta a diventare godibile, ma al 35°, improvvisamente, si sblocca: Gori salta Papetti e mette in mezzo per l’accorrente Da Riva, che batte Joronen in uscita e porta in vantaggio i berici.

Il Vicenza non si accontenta del vantaggio e ritorna ad attaccare quasi subito. Joronen sbaglia una presa e regala un corner agli ospiti, ma al 45° sbaglia nuovamente e da un altro calcio d’angolo nasce lo 0-2 ad opera di Cappelletti, che segna di testa approfittando dell’uscita a vuoto del portiere finlandese.

Prima e dopo i gol, accade poco o niente. Il primo tempo si conclude dopo due minuti di recupero.

Serie B

Al 48° Ragusa controlla un ottimo lancio di Spalek e crossa al centro per Donnarumma, il cui colpo di testa finisce sull’esterno della rete dando solo l’illusione del gol.

I lombardi cercando di rimediare e provare la rimonta, ma sbagliano ancora e subiscono la terza rete: un corner mal sfruttato si trasforma in un rapido contropiede per i biancorossi, che vanno a segno con un tocco sotto di Da Riva, autore della sua prima doppietta in B; il centrocampista capitalizza così l’azione condotta da Giacomelli e rifinita da Rigoni.

Il Brescia può certamente recriminare per due rigori non concessi a Donnarumma e a Spalek, ma anche sul gol annullato a Torregrossa al 67°: la punta bresciana non è in offside quando insacca un cross di Spalek da due passi.

Il Vicenza comunque non demerita e sfiora anche il poker per due volte: al 72° Guerra riceve da Zonta e conclude a lato ignorando Gori al centro dell’area e un minuto dopo si presenta davanti a Joronen facendosi respingere il tiro per due volte. Nel finale non succede niente, la partita è di fatto terminata dopo il gol annullato.

Migliori in campo Da Riva (7.5), che firma due gol ed è sempre nel vivo della manovra, e Torregrossa (6), mai domo. Male il solo Joronen (5), che sbaglia troppo a fine primo tempo e regala il secondo gol.

Tabellino Vicenza-Brescia 0-3, 17° giornata Serie B

Brescia (3-5-2): Joronen; Papetti, Mangraviti, Mateju; Ragusa (60′ Spalek), Bisoli (60′ Bjarnason), van de Looi (77′ Labojko), Jagiello, Martella; Donnarumma (77′ Ayé), Torregrossa. Allenatore: Dionigi

Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Cappelletti, Pasini, Padella, Barlocco; Da Riva (88′ Tronchin), Rigoni, Cinelli (71′ Zonta); Giacomelli (80′ Mancini); Gori (80′ Scoppa), Jallow (71′ Guerra). Allenatore: Di Carlo

Marcatori: 35′ e 57′ Da Riva e 45′ Cappelletti

Arbitro: Illuzzi

Ammoniti: van de Looi, Rigoni, Giacomelli e Cappelletti

Video gol highlights Vicenza-Brescia 0-3, 17° giornata Serie B

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana