Video Gol Highlights Brasile-Perù 4-0: Sintesi Copa America 18-06-2021

Il Risultato di Brasile-Perù 4-0: nella riedizione della finale dello scorso anno i verdeoro fanno il bis e travolgono i peruviani con una prestazione, soprattutto nella ripresa, convincente che li proietta in testa al girone con 6 punti in due partite. Alex Sandro sblocca la partita dopo una decina di minuti, Neymar chiude i conti ed Everton Ribeiro e Richarlison arricchiscono il bottino.

La Sintesi di Brasile-Perù 4-0

In una prima frazione caratterizzata da parecchi interventi fallosi e da scarse emozioni, a fare leggermente meglio è ovviamente il Brasile, che passa in vantaggio al primo vero affondo: su un cross di Gabriel Jesus dalla destra interviene al centro dell’area Alex Sandro, pronto a battere Gallese con un conclusione ravvicinata al 12° minuto.

Dopo il gol, come accennato, accade pochissimo. A parte una conclusione di poco a lato di Fabinho e un pericoloso tiro di Carrillo respinto dalla difesa, né i verdeoro né i peruviani impegnano più di tanto i portieri o creano presupposti per azioni insidiose.

Si prosegue, dunque, con tentativi del tutto imprecisi e falli continui con continui fischi del direttore di gara argentino Loustau. Si va al riposo dopo un minuto di recupero.

Anche nel secondo tempo il Brasile affonda poco, mentre il Perù si limita a contenere le stelle avversarie; alla prima accelerazione utile, però, Neymar, dopo una gran fuga palla al piede, viene steso in area da Tapia al 62°.

Concesso inizialmente, il penalty viene successivamente annullato poiché il platinato attaccante di casa, pur toccato dall’avversario, ingigantisce il tutto rotolando in area come al suo solito. Simulazione no, ma accentuazione sì, per cui niente rigore e nemmeno giallo.

Il numero 10 si fa comunque perdonare al 68° minuto: servito spalle alla porta da Fred, Neymar si gira bene eludendo il suo marcatore e conclude da fuori area con un destro né particolarmente potente né angolatissimo, sul quale Gallese è però in ritardo e non riesce ad intervenire a dovere. Il Brasile va sul 2-0.

La partita non ha più storia e il Brasile la conduce senza che il Perù opponga resistenza: senza strafare e senza assediare l’area in cerca di goleada, i padroni di casa fanno girare palla sfiorando il tris al 72° con Richarlison, servito da Neymar, che entra in area da sinistra e incrocia con il mancino trovando la respinta del numero 1 ospite.

Dopo un tentativo ancora di Neymar terminato sul fondo, il Perù improvvisamente è in attacco e sfiora il gol del 2-1 al 79°: sugli sviluppi di una punizione di Abram il pallone arriva al nuovo entrato Valera, appostato sotto porta, che non fa scendere il pallone e lo manda incredibilmente in curva.

Al minuto 84 Neymar ci riprova, stavolta da calcio di punizione, ma il suo tiro termina ancora sul fondo, seppur di poco.

Nel finale due azioni identiche, e belle, terminano in modi molto differente: all’88° Richarlison, servito da un lancio lungo, entra in area e mette in mezzo per Firmino, che si fa clamorosamente respingere il tiro da Gallese. Non sbaglia, invece, Everton Ribeiro, che sigla il tris da due passi subito dopo, all’89°. L’azione è identica e anche l’uomo assist.

Al 93°, infine, segna anche Richarlison: il numero 11 scaraventa il pallone in rete dopo una doppia respinta di Gallese, su Emerson prima e su lui stesso poi. Su questo gol cala il sipario.

Il Video Gol Highlights di Brasile-Perù 4-0

Il Tabellino di Brasile-Perù 4-0

Brasile (4-2-3-1): Ederson; Danilo (84′ Emerson), Militao, Thiago Silva, Alex Sandro (77′ Renan Lodi); Fabinho, Fred; Gabriel Jesus (72′ Firmino), Neymar, Everton (46′ Everton Ribeiro); Gabigol (46′ Richarlison). CT: Tite

Perù (4-2-3-1): Gallese; Corzo, Ramos, Abram, Lopez; Yotun, Tapia, Yotun (74′ Arias); Carrillo, Pena (67′ Iberico), Cueva (74′ Tavara); Lapadula (67′ Valera). CT: Gareca

Marcatori: 12′ Alex Sandro, 68′ Neymar, 89′ Everton Ribeiro e 93° Richarlison

Arbitro: Patricio Loustau (ARG)

Ammoniti: Ramos, Yotun, Gabriel Jesus e Tavara

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana