Video Gol Highlights Bosnia-Italia 0-2: sintesi 18-11-2020

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Bosnia-Italia 0-2, 6° Giornata Gruppo 1 Lega A Nations League: la sblocca Belotti, raddoppia Berardi, traversa per Bernardeschi

Missione compiuta: l’Italia si qualifica alle Final Four della Nations League vincendo il Gruppo 1 della Lega A battendo la Bosnia allo Stadion Grbavica di Sarajevo nella sesta ed ultima giornata della fase a gironi.

Gli azzurri conquistano l’obiettivo prefissato senza grossi patemi, nonostante i due passi falsi di ottobre, in cui erano arrivati solo due pareggi, grazie alle due vittorie in questo mese di novembre contro Polonia e nazionale bosniaca, che hanno permesso alla nazionale italiana di avere la meglio sull’Olanda.

La nazionale del ct Roberto Mancini dovrà sfidare Belgio, Francia e Spagna nelle Final Four, che si disputeranno ad ottobre 2021 a Milano e Torino, mentre l’ultimo posto obbliga la Bosnia alla retrocessione in Lega B.

Bosnia-Italia, 18-11-2020

La sintesi di Bosnia-Italia 0-2, 6° Giornata Gruppo 1 Lega A Nations League

E’ un primo tempo disputato su ritmi abbastanza blandi, ma soprattutto che rispetta le aspettative. Infatti, a fare la partita sono gli ospiti con un buon possesso palla e un’ottima aggressività in fase di pressing, mentre i padroni di casa non trovano qualità in fase di costruzione.

Dopo un tentativo di Krunic inizia il lungo monologo degli ospiti, che provano a sfruttare la potenza di Belotti, che però non trova la porta in un paio di occasioni.

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 22′ minuto, proprio Belotti, che in spaccata riesce a sbloccare il risultato trovando la rete del vantaggio sfruttando il meraviglioso assist di Insigne.

I padroni di casa accusano il colpo e vanno in completa balia degli ospiti, che dominano in lungo ed in largo continuando ad attaccare a testa bassa la porta degli avversari, fortunati sulle conclusioni imprecise di Berardi, Belotti e il destro a giro di Insigne, ma rischiando sulla conclusione di Prevljak, sul quale è miracoloso Donnarumma.

Sembra cambiare leggermente il copione della partita nel secondo tempo, visto che i padroni di casa alzano il baricentro e sembrano più reattivi a centrocampo, ma gli ospiti rimangono sempre in partita con grande personalità e carattere.

Ci prova Sanicanin, ma non trova la porta da due passi, diversamene da Berardi, che al 68′ minuto trova il gol del raddoppio con un bellissimo sinistro al volo su assist geniale di Locatelli.

Il secondo gol spezza definitivamente le gambe ai padroni di casa, che danno vita ad una serie di cambi dalla panchina, mentre gli ospiti non hanno problemi a difendere il doppio vantaggio, sfiorando il tris con Bernardeschi, che viene fermato dalla traversa, e un destro a fil di palo di Insigne.

Video Gol Highlights di Bosnia-Italia 0-2:

Il tabellino di Bosnia-Italia 0-2:

BOSNIA ED ERZEGOVINA (4-3-3) : Pirić; Čorluka, Hadzikadunic, Saničanin, Kadušić (79′ Todorović); Cimirot [C], Pjanić (C) (76′ Danilović), Gojak; Tatar (79′ Rahmanović), Prevljak (79′ Hadžić), Krunić (72′ Lončar).
A disp.: Dizdarević (GK), Kačavenda (GK), Nastić, Višća, Kovačević, Milošević.
All.: Bajević.

ITALIA (4-3-3) : Donnarumma; Florenzi (C) (46′ Di Lorenzo), Acerbi, Bastoni, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi (82′ Bernardeschi), Belotti (82′ Lasagna), Insigne [C].
A disp.: Sirigu (GK), Meret (GK), D’Ambrosio, Tonali, Romagnoli, Calabria, Soriano, Pessina, Orsolini.
All.: Evani.

Arbitro: Artur Manuel Ribeiro Soares Dias (Portogallo).
Assistente 1: Rui Licínio Tavares (Portogallo).
Assistente 2: Paulo Alexandre Santos Soares (Portogallo).
Quarto Ufficiale: Vitor Jorge Fernandes Ferreira (Portogallo).

Marcatori: 22′ Belotti (Italia), 68′ Berardi (Italia).

Ammoniti: 63′ Kadušić (Bosnia ed Erzegovina), 64′ Romagnoli (Italia) dalla panchina, 65′ Berardi (Italia).
Espulsi:

Note: recupero 0’pt, 0’st. Calci d’angolo: 2-7. Temperatura: 7°C (Parzialmente nuvoloso).

Spettatori: porte chiuse.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia