Video gol-highlights Bayern Monaco-Borussia Dortmund 4-2

Video gol-highlights Bayern Monaco-Borussia Dortmund 4-2: esordio dirompente per Tuchel, che vince grazie all’autorete di Kobel, al 13′, e ai gol di Muller (doppietta) e Coman. Inutile il rigore trasformato da Emre Can e la rete di Donyell Malen, nel finale.

Bayern Monaco-Borussia Dortmund 4-2, esordio vincente per Tuchel. Muller e compagni si aggiudicano il “Klassiker” con una prova di forza che li vede annichilire gli avversari e riprendersi la vetta della Bundesliga.

Dopo l’errore di Kobel, che rinvia la palla addosso a Sané, arriva la doppietta di Muller a chiudere i giochi e il gol di Coman, a completare l’opera. Reagisce il Borussia, tuttavia, e rende meno severo il passivo con gol di Can, su rigore, e Malen, al ’90.

La sintesi di Bayern Monaco-Borussia Dortmund 4-2

Ritmi subito alti nel classico tedesco: a un tiro di Reus, respinto da Neuer, risponde un mancino di Davies che trova Kobel attento ad intervenire.

I bavaresi passano in vantaggio proprio su autogol di Kobel: l’estremo difensore giallonero scaglia il proprio rinvio su Sané, e regala agli avversari un gol clamoroso.

https://twitter.com/FCBayernEN/status/1642206173674848259

Di nuovo Bayern pericoloso, prima con Goretzka, poi con De Ligt: entrambi falliscono l’appuntamento col gol di testa.

Sale in cattedra Muller e raddoppia per i bavaresi: su azione d’angolo, il numero 25 risolve una mischia in area e piazza il pallone dove Kobel non riesce ad arrivare.

https://twitter.com/FCBayernEN/status/1642209386926833664

Borussia sotto schock, che rischia di capitolare su un tentativo di Sané fuori dall’area, prima che Muller cali il tris, firmando la doppietta personale, con un fendente mancino che, da posizione defilata, va ad insaccarsi nell’angolino.

https://twitter.com/FCBayernEN/status/1642214831141933058

Il Borussia reagisce con Reyerson e Brandt, ma nessuno dei due riesce ad impensierire Neuer con tentativi dalla distanza. Sono invece Choupo Moting e Coman che impegnano ancora una volta Kobel nel finale di tempo.

A inizio ripresa arriva il 4-0 della squadra di Tuchel: lo firma Coman, accentrandosi con il sinistro e andando al tiro.

https://twitter.com/FCBayernEN/status/1642220340133634049

Continuano ad attaccare gli uomini di Tuchel, galvanizzati dall’importante vantaggio, e vanno vicino al 5-0 con un tiro di Choupo-Moting che finisce di poco fuori.

Prova una timida reazione il Borussia con un destro di Malen che non crea alcun problema a Neuer. Il Borussia non molla, e poco dopo ottiene un rigore con Bellingham che viene atterrato in area.

Dal dischetto va Emre Can, che non sbaglia.

https://twitter.com/BlackYellow/status/1642225756834091010

Negli ultimi minuti c’è solo spazio per i cambi. Al 90′ arriva comunque la rete del 4-2 firmata Malen, che batte Neuer con il destro e rende meno amaro il passivo.

https://twitter.com/BlackYellow/status/1642230083996856322

Il Bayern Monaco vince comunque, nettamente, e si riporta in testa al campionato quando mancano otto giornate alla fine del torneo.

Highlights e Video gol di Bayern Monaco-Borussia Dortmund 4-2

Il tabellino di Bayern Monaco-Borussia Dortmund 4-2

BAYERN MONACO (3-4-2-1): Sommer; Pavard, Upamecano, De Ligt; Coman, Kimmich, Goretska, Davies; Sané, Muller; Choupo-Moting .

A disposizione: Ulreich, Blind, Cancelo, Mazraoui, Stanisic, Gravenberch, Gnabry, Mané, Musiala

 Allenatore: Thomas Tuchel.

BORUSSIA DORTMUND (4-3-3): Kobel; Wolf, Sule, Schlotterbeck, Guerreiro; Emre Can, Ryerson, Bellingham; Brandt, Haller, Reus.

A disposizione: Meyer, Hummels, Dahoud, Ozcan, Adeyemi, Bynoe-Gittens, Malen, Modeste, Moukoko

Allenatore: Edin Terzić.

Ammoniti: Emre Can (Bor), Upamecano (Ba)

Marcatori: 13′ Kobel (autogol, Bo), 18′, 23′ Muller (Ba), 50′ Coman (Ba), 72′ Can (rigore, Bor), 90′ Malen (Bor)