Video Gol Highlights Atalanta-Manchester City 1-1: Pasalic pareggia Sterling dopo il rigore sbagliato da Gabriel Jesus

Risultato Atalanta-Manchester City 1-1, 4° Giornata Gruppo C Champions League: la sblocca Sterling, Gabriel Jesus sbaglia un rigore, pareggia Pasalic, espulso Bravo 

Ecco la prima impresa dell’Atalanta, che pareggia allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, contro il Manchester City nella quarta giornata del Gruppo C di Champions League.

Atalalanta-Manchester City, 4° giornata di Champions League

E’ il primo punto in questa competizione nella storia dei bergamaschi, che provano a dare un senso ai prossimi ultimi due turni approfittando del passo falso delle altre pretendenti e fermando gli inglesi, che non solo non potranno fare en plein, ma posticipano la qualificazione alla prossima giornata. 

La sintesi di Atalanta-Manchester City 1-1, 4° Giornata Gruppo C Champions League 

E’ una partita sicuramente divertente nel primo tempo, giocato su ritmi abbastanza intensi. Ad entrambe le squadre piace pressare con aggressività e far girare la palla, ma gli ospiti sono palesemente superiori e i padroni di casa lasciano troppi spazi agli avversari. 

Dopo un tentativo di Hateboer, al 7′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Sterling al termine di una spettacolare azione costruita da De Bruyne e Gabriel Jesus. 

I padroni di casa provano a reagire alzando il baricentro, ma gli ospiti gestiscono da grande squadra il risultato addormentando la partita con il possesso palla e accelerando improvvisamente con Mahrez e Sterling, che si divorano il raddoppio in occasioni incredibili, anche a causa di un super Gollini, mentre Gundogan non trova la porta da fuori area. 

Nel finale gli ospiti al 43′ minuto sbagliano clamorosamente il raddoppio con Gabriel Jesus, che non trova la porta da calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di mano di Ilicic, che poco dopo non trova la porta dalla distanza. 

Succede di tutto nel secondo tempo, visto che i padroni di casa trovano subito il pareggio al 49′ minuto con Pasalic, che sfrutta al meglio il perfetto assist di Gomez. 

Gli ospiti accusano un po’ il colpo, non riescono a trovare più qualità e velocità nel giro della palla, anche perché i padroni di casa la mettono sull’aggressività, raddoppiando tutti e combattendo su ogni pallone. 

I padroni di casa sfiorano più volte il vantaggio con Djimisti, Pasalic e Ilicic, ma rischiano di affondare sulla solita giocata di Sterling. Al 81′ minuto la partita potrebbe cambiare, quando viene espulso Bravo, che stende Ilicic e lascia non solo i propri compagni in inferiorità numerica, ma anche con Walker come portiere, bravo poi su Malinovskyi. 

Video Gol Highlights di Atalanta-Manchester City 1-1, 4° Giornata Gruppo C Champions League

 

Il tabellino di Atalanta-Manchester City 1-1, 4° Giornata Gruppo C Champions League 

ATALANTA-MANCHESTER CITY 1-1
Atalanta (3-4-2-1):
 Gollini 6; Toloi 6, Djimsiti 6,5, Palomino 7; Hateboer 6,5, De Roon 6, Freuler 6 (37′ st Malinovskyi sv), Castagne 6 (47′ st Muriel sv); Pasalic 7, Gomez 7; Ilicic 6,5. A disp.: Sportiello, Kjaer, Masiello, Muriel, Arana, Barrow. All.: Gasperini 7.
Man City (4-3-3): Ederson 6 (1′ st Bravo 5); Cancelo 5,5, Otamendi 5,5, Fernandinho 5, Mendy 5,5; De Bruyne 6,5, Gundogan 6, Bernardo 5; Mahrez 5,5 (42′ st Walker 6,5), Jesus 5,5 (28′ st Aguero 6), Sterling 6,5. A disp.: Stones, Angelino, Garcia, Doyle. All.: Guardiola 5,5.
Arbitro: Kulbakov (Bielorussia)
Marcatori: 7′ Sterling (M), 4′ st Pasalic (A)
Ammoniti: Djimsiti, Toloi, Ilicic, Castagne (A); Fernandinho, Mendy, Bernardo (M)
Espulsi: 36′ st Bravo (M) per aver interrotto una chiara occasione da gol
Note: 43′ Jesus (M) calcia fuori un rigore

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia