Video Gol-Highlights Arsenal-Tottenham 2-1: sintesi 14-03-2021

Video gol-highlights Arsenal-Tottenham: vincono i “Gunners” 2-1.

L’Arsenal vince il derby di Londra contro il Tottenham e allunga il passo in classifica verso la rincorsa al quarto posto che vuol dire qualificazione in Champions. La squadra di Arteta ha chiuso la pratica nel secondo tempo grazie a un rigore di Lacazette, che ha ribaltato l’iniziale vantaggio di Lamela. Odegaard ha firmato il momentaneo pareggio. Una vittoria meritata per i biancorossi che hanno mostrato maggiore voglia nell’arco dei 90 minuti.

arsenal-tottenham

Arsenal-Tottenham: la sintesi della gara

La gara vede un leggero predominio dell’Arsenal, che si mostra più propenso a prendersi dei rischi e vede con piuù frequenza la porta.

Thomas ci prova dalla distanza, ma il suo tiro finisce fuori. Quindi tocca a Lacazette avventarsi in area su un pallone proveniente dalla sinistra, ma non riuscire a centrare la porta.

Come spesso accade, la squadra che produce meno è anche quella che per prima va in vantaggio. Succede al Tottenham che, sostituito Son con Lamela causa infortunio, trova proprio con quest’ultimo la rete che sblocca l’incontro. Il tacco con cui rifinisce un’azione partita dai piedi di Reguillon è un gesto sopraffino, da far vedere e rivedere a chiunque ami il lato estetico del calcio.

Andare sotto negli spogliatoi sarebbe un’ingiustizia, l’Arsenal lo sa bene. Allora tocca a Tierney emulare il collega di fascia e mettere in mezzo un pallone sul quale arriva Odegaard, che lo spinge nell’angolino basso rendendolo imprendibile per Lloris.

L’Arsenal torna in campo con Nicolas Pepé al posto di Saka. La squadra di Arteta si dimostra più determinata nel cercare la vittoria, andando vicina al gol con un tiro di Lacazette parato da Lloris. Pochi minuti dopo l’episodio decisivo: Lacazette, lanciato in area di rigore, viene atterrato da Sanchez. Oliver, dopo consulto VAR, concede il penalty che lo stesso Lacazette trasforma.

Il Tottenham non dimostra abbastanza forza per reagire, anche se va vicino al pareggio con un colpo di testa tentato da Lamela e parato, centralmente, da Leno. Lo stesso Lamela complica il lavoro dei suoi facendosi espellere poco dopo per doppia ammonizione.

Un brivido corre lungo la schiena dei “Gunners” quando Henry Kane trasforma di testa un cross di Lucas Moura da calcio piazzato. Ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Ancora Kane coglie il palo da calcio di punizione, ma la respinta sulla ribattuta di Sanchez fa capire che la porta dell’Arsenal resterà inviolata.

È l’ultimo pericolo per i ragazzi di Arteta, che si difendono dalle folate bianche e conquistano tre punti fondamentali in ottica Champions. Il quarto posto occupato dal Chelsea (con una partita in più) dista solo sei lunghezze. L’obiettivo è a portata di mano.

Video gol e highlights Arsenal-Tottenham

Arsenal-Tottenham: il tabellino della gara

Arsenal-Tottenham 2-1: 33′ Lameela (T), 44′ Odegaard (A), 63′ Lacazette (A)

Arsenal (4-2-3-1): Leno; Cedric, David Luiz, Gabriel, Tierney; Partey, Xhaka; Saka (Pepè 45′), Odegaard, Smith-Rowe; Lacazette. Allenatore: Arteta

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Doherty, Sanchez, Alderweireld, Reguilon; Ndombele (Alli 61′), Hojbjerg; Bale (Sissoko 57′), Lucas Moura, Son (17′ Lamela); Kane. Allenatore: Mourinho

Ammoniti: Sanchez (T), Xhaka (A)

Espulsi: Lamela (T)

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus