Video Gol Fiorentina-Dinamo Kiev 2-0 Europa League 23 Aprile 2015

FBL-EUR-C3-FIORENTINA-FC DYNAMO KIEVIl video con i gol e gli highlights di Fiorentina-Dinamo Kiev: i viola dominano, è semifinale

Un gol sporco di Mario Gomez e una fiondata di Vargas nel finale permettono alla Fiorentina di legittimare ulteriormente il prezioso pareggio di Kiev ed eliminare così la Dinamo accedendo alla semifinale di Europa League. Partita totalmente dominata dalla squadra viola che ha forse da rimproverarsi di non aver chiuso prima il match sprecando un numero incredibile di palle gol.

> VIDEO FIORENTINA-DINAMO KIEV (MEDIASET)

La sintesi di Fiorentina-Dinamo Kiev

Due minuti e subito viola vicinissimi al vantaggio: Joaquin è inarrestabile sulla corsia mancina, si sposta il pallone sul destro e calcia forte sul secondo palo, Gomez per un soffio non arriva a correggere in rete.

Al 5′ tentativo dalla distanza abbastanza velleitario di Borja Valero, Shovkovskiy in maniera goffa lascia lì la sfera e Gomez può così insaccare a porta vuota. Purtroppo per il tedesco la sua posizione di partenza era in netto fuorigioco.

PASSANO SESSANTA SECONDI E MARCOS ALONSO FA TREMARE LA TRAVERSA: ancora molto bene Joaquin che appoggia all’esterno sinistro basso di Montella il quale lascia partire un collo interno fantastico che colpisce il legno a portiere battuto.

Solo Fiorentina sul terreno di gioco: ancora Borja Valero fa urlare al gol il popolo viola quando, dopo l’ennesima azione ubriacante di Joaquin, calcia dal limite dell’area e una deviazione avversaria non inganna Shovkovskiy per una questione di centimetri.

Al 22′ grande chance per Mario Gomez: l’attaccante teutonico riceve centralmente il passaggio di Salah, mette a sedere il numero due Silva e va alla conclusione mancina; stavolta è miracolosa la risposta di Shovkovskiy.

Lo stesso Gomez qualche istante più tardi colpisce di testa a pochi passi dalla porta ma non riesce ad inquadrare lo specchio. Nella circostanza l’ex Bayern anticipa anche il suo compagno Gonzalo che, posizionato in maniera migliore, probabilmente non avrebbe fallito.

Minuto 37: calcio d’angolo battuto corto, palla che arriva poi a Pizarro il quale con un tiro cross molto potente finisce col favorire Savic che però conclude in maniera troppo centrale.

AL 40′ LA DINAMO KIEV RIMANE IN DIECI PER L’ESPULSIONE DI LENS: l’esterno olandese, già ammonito, riceve il secondo giallo dal direttore di gara per simulazione in seguito ad un presunto contatto con Gonzalo Rodriguez.

LA FIORENTINA NE APPROFITTA SUBITO E LA SBLOCCA CON MARIO GOMEZ: Joaquin strepitoso a sinistra, altro assist in mezzo per il centravanti tedesco che in maniera sporca tocca quel tanto che basta per siglare il meritatissimo vantaggio.

Nel minuto di recupero della prima frazione, gran diagonale di Tomovic, anche lui molto propositivo come Marcos Alonso dall’altra parte, sfera davvero vicinissima al palo alla destra di Shovkovskiy.

AL 49′ ALTRO PALO DELLA FIORENTINA, STAVOLTA CON SALAH: Mati tra le linee cerca di servire l’egiziano che brucia letteralmente sul posto un impacciato Antunes, rientra e tira addosso a Danilo Silva prima che la palla caramboli sul palo.

Spreca ancora la squadra padrona di casa con Mati Fernandez, perfetto nell’anticipo sull’ennesimo errore in disimpegno della Dinamo ma leggermente impreciso nel tiro a giro da posizione molto vantaggiosa.

67′, possibilità per Joaquin: incursione laterale di Mati, servizio basso e teso dalla parte opposta per lo spagnolo che perde un po’ il tempo e conclude male sull’esterno.

All’ 85′ prima palla gol per la Dinamo Kiev: Rybalka ha la meglio nell’uno contro uno con Aquilani e lascia poi partire un sinistro insidioso che Neto, sul suo palo, controlla in due tempi.

Soffre ora la Fiorentina: si accende tutto a un tratto Yarmolenko che va via sulla fascia destra e va a trovare una deviazione che fa correre a Neto un brivido lungo la schiena.

AL 94′ VARGAS METTE IL PUNTO ESCLAMATIVO: il peruviano, terzo e ultimo cambio di Montella, sfonda a destra e scarica in rete un sinistro micidiale da posizione molto defilata.

Il tabellino di Fiorentina-Dinamo Kiev

Fiorentina (4-3-3): Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Alonso; Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero; Salah, Gomez, Joaquin. All. Montella

Dinamo Kiev (4-2-3-1): Shovkovskiy; Danilo Silva, Vida, Khacheridi, Antunes; Rybalka, Buyalskiy; Belhanda, Lens, Yarmolenko; Teodorczyk. All. Rebrov

Marcatori: 43′ Gomez (F), 94′ Vargas (F)

DARIO CAMEROTA © Stadio Sport

 

 

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it