Verbasco: pianta, proprietà, benefici, controindicazioni e dove si compra l’integratore

Il mondo delle erbe e delle piante medicinali offre una vasta gamma di opzioni per il benessere e la cura del corpo. Scopriamo meglio il verbasco integratore!

Madre Natura riserva notevoli sorprese, regalandoci cibi, erbe e piante dalle proprietà benefiche per la salute e il benessere generale.

Dai rimedi naturali della nonna agli integratori a base di estratti naturali, il passo è stato breve: il mercato propone tantissime soluzioni naturali pronte ad aiutare a gestire i problemi e i disturbi di lieve entità.

Tra le molte piante dalle proprietà terapeutiche diventate protagoniste degli integratori naturali c’è il verbasco, vale a dire una pianta conosciuta per le sue caratteristiche uniche e i benefici per la salute.

Che cos’è il verbasco? Pianta e origine

Il verbasco, noto anche come Verbascum o tasso barbasso, è una pianta perenne che cresce spontaneamente in molte regioni del mondo, inclusa l’Europa, l’Asia e l’Africa settentrionale. È talmente diffusa da essere considerata potenzialmente infestante.

La pianta è caratterizzata da un fusto alto, delle fogli ovali grandi dal profilo dentellato, una peluria biancastra e dei fiorellini gialli o bianchi che si sviluppano su una spiga.

Tradizionalmente, i fiori e le foglie di verbasco sono stati usati nella medicina popolare per trattare vari disturbi, grazie alle loro molteplici proprietà benefiche. Al contrario i semi sono considerati tossici.

Come si coltiva il verbasco?

Come affronteremo nei prossimi paragrafi, gli integratori di verbasco hanno il merito di racchiudere il meglio dei composti della pianta e assicurare un effetto più efficace e veloce. Tuttavia è possibile coltivarlo.

Prima di tutto occorre individuare la varietà giusta tra le varie della specie, quella del Verbascum thapsus o verbasco lanoso. Di fatto esistono anche il verbasco bianco (Verbascum album) con fiori bianchi e il verbasco violetto (Verbascum phoeniceum) con fiori viola tra le tante.

A questo punto è opportuno individuare un terreno ben drenato e ricco di sostanza organica e iniziare a coltivarlo attraverso la semina o trapianto (preparando il terreno, distribuendo i semi e coprendoli con il terriccio in caso di semina oppure mettendo dei semi all’interno in vasi o vasetti e trapiantandoli all’aperto quando le temperature sono adatte nel caso del trapianto). Quando si semina il verbasco? Ad aprile.

Il tasso barbasso richiede cure minime una volta stabilito, quindi occorre annaffiare regolarmente durante i periodi di siccità e mantenere il terreno leggermente umido. Tuttavia, bisogna evitare l’eccesso di irrigazione per evitare marciume radicale. È necessario rimuovere anche le infiorescenze appassite per promuovere una fioritura continua e potare occasionalmente per mantenere la forma desiderata della pianta.

Pur essendo resistente a molte malattie e parassiti, ma può occasionalmente essere soggetto ad attacchi di afidi o acari.

Quando si raccoglie il verbasco? I fiori e le foglie di verbasco si raccolgono a cavallo tra giugno e agosto. Una volta raccolto, si possono utilizzare freschi o essiccarli per un uso futuro (conservando le parti raccolte in un luogo fresco, asciutto e ben ventilato).

Verbasco: Proprietà e benefici

Il fitocomplesso della pianta è caratterizzato da un mix di composti chimici dalle virtù eccezionali, tra i quali spiccano gli alcaloidi, i flavonoidi, i terpeni, le mucillagini e le saponine. Ma a cosa serve il verbasco?

  • Espettorante – La percentuale di saponine è sufficiente a sviluppare un’azione espettorante in caso di forte raffreddore.
  • Anti-tosse – Le mucillagini presenti sono utili ad alleviare la congestione delle vie respiratorie e a calmare la tosse persistente.
  • Antinfiammatorio – Gli estratti sono stati utilizzati per alleviare l’infiammazione associata a disturbi come l’artrite reumatoide e le malattie respiratorie, aiutando a ridurre il dolore e il gonfiore nelle articolazioni e facilitando il movimento.
  • Sedativo – Le foglie e i fiori contengono composti che hanno proprietà calmanti e sedative utili per alleviare l’ansia, il nervosismo e l’insonnia.
  • Lenitivo – Le proprietà lenitive si rivelano preziose anche in caso di pelle irritata o soggetta a dermatite, eczemi e scottature. All’azione lenitiva si affianca l’azione rigenerante della pelle. Il verbasco, oltre alle proprietà cosmetiche, può essere usato come lenitivo in caso di emorroidi.

Integratori di verbasco

Gli integratori a base di verbasco sono diventati sempre più popolari grazie ai benefici che questa pianta può offrire. Sono disponibili in diverse forme, tra cui capsule, compresse e tinture.

Rispetto ai rimedi naturali (es. tisana di fiori di verbasco), questi integratori offrono un modo naturale per sfruttare appieno le proprietà terapeutiche di questa pianta straordinaria.

  • Capsule o compresse – Le capsule o compresse contengono estratti concentrati della pianta. Questa forma di integratore offre comodità e precisione nella dosaggio. Sono ideali per coloro che preferiscono una soluzione pratica e veloce per integrare il verbasco nella loro routine quotidiana.
  • Tinture – Le tinture sono estratti alcolici concentrati della pianta. Possono essere assunte direttamente sotto la lingua o diluite in acqua o succhi di frutta. Le tinture offrono un’assimilazione rapida dei principi attivi nel corpo e sono adatte per coloro che preferiscono un’assunzione liquida.

Per quanto riguarda il dosaggio e la modalità degli integratori, invece, le indicazioni cambiano in base alla concentrazione e al prodotto. Per questo sarebbe meglio seguire le indicazioni del produttore o consultare lo specialista.

Verbasco: Controindicazioni

L’uso di prodotti a base di verbasco è sicuro e ben tollerato e non riserva effetti collaterali particolari, specialmente se assunti secondo le indicazioni del produttore o dello specialista.

Se assunto in quantità eccessive, infatti, il tasso barbasso potrebbe generare alcuni effetti collaterali lievi (e rari), come per esempio l’irritazione della pelle, i problemi gastrointestinali e la sonnolenza.

Non bisogna assumere verbasco in caso di allergia alla pianta o a uno dei suoi componenti perché si potrebbe andare incontro a eruzioni cutanee, prurito o difficoltà respiratorie.

Sarebbe meglio chiedere il parere medico in caso di terapie farmacologiche in corso, gravidanza o allattamento.

Poiché il Verbascum può avere effetti sedativi e interferire con la coagulazione del sangue, è consigliabile interrompere l’uso di integratori almeno due settimane prima di sottoporsi a interventi chirurgici per evitare complicazioni.

Come scegliere un integratore di verbasco

I prodotti in commercio non sono uguali e l’unico modo per scegliere l’integratore giusto è valutare alcuni aspetti in relazione alle esigenze individuali. Ecco da dove iniziare:

  • Tipologia – Gli integratori a base di tasso barbasso si trovano sotto forma di compresse, capsule e tintura madre ma, come già accennato, la scelta andrebbe fatta dopo la valutazione dei pro e dei contro di ogni soluzione in base alle esigenze personali.
  • Composizione –  Il mercato propone integratori a base esclusivamente di Verbascum e prodotti contenenti verbasco e altri ingredienti. L’acerola o N-Acetil-L-Cisteina. In questo caso la scelta dipende dall’obiettivo, dalle sensibilità personali e dalle esigenze.
  • Allergeni – La produzione degli integratori in laboratori in cui si producono altri prodotti potrebbe causare una contaminazione di allergeni. È bene studiare attentamente l’INCI in caso di sensibilità e allergie.
  • Prezzo – Il prezzo di un integratore varia da prodotto a prodotto in relazione alle caratteristiche e alla marca, ma l’acquisto online permette di godere di un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Migliori integratori di verbasco su Amazon

Qual è il miglior integratore di verbasco? La risposta dipende dalle esigenze personali, ma i suddetti consigli aiutano a trovare il prodotto giusto.

Il verbasco dove si compra? È possibile acquistare un integratore a base di verbasco in farmacia, in erboristeria oppure online presso e-commerce affidabili.

Amazon propone alcuni dei prodotti migliori in commercio e sostiene una scelta informata attraverso informazioni extra, recensioni vere e offerte vantaggiose.

Per aiutarvi nella ricerca del miglior integratore di verbasco su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei prodotti più apprezzati.

Verbasco o Tasso barbasso (Verbascum thapsus) fiori e foglie Tintura Madre analcoolica Naturalma - Estratto liquido gocce 120 ml - Integratore alimentare - Vegano
  • Verbasco o Tasso barbasso (Verbascum thapsus) fiori e foglie Tintura Madre, estratto concentrato 1:10. 100% naturale, analcoolica (senza alcool) e senza zuccheri. Made in Italy.
  • UN AIUTO NATURALE: integratore alimentare concentrato di Verbasco o Tasso barbasso in gocce. 40 gocce (2 ml) contengono 200 mg di Verbasco o Tasso barbasso. Macerato glicerico o estratto fluido puro di Verbasco o Tasso barbasso (Verbascum thapsus) fiori e foglie in gocce.
  • NATURALMA – Naturali abitudini: Rispettiamo e amiamo la Natura, per questo tutti i nostri integratori sono Vegan e privi di qualsiasi ingrediente artificiale. Crediamo nell'importanza di garantirvi qualità e sicurezza, per cui selezioniamo le Materie Prime con cura e produciamo i prodotti in Italia.
  • NATURALMENTE CON VOI: La premura nei vostri confronti fa parte della nostra filosofia. Per questo oltre a elaborare integratori pensati per le vostre esigenze, lavoriamo a formule uniche, per ottenere la perfetta sinergia di ingredienti e dosaggi. Siamo disponibili per consigliarvi nei vostri obiettivi, per fornirvi le informazioni su ogni prodotto e per rispondere a tutte le vostre domande. Contatteci!
Nature's Answer, Mullein Leaf Extract (Estratto di Foglie di Verbasco), 2000mg, 30ml, Senza Alcool, Testato in Laboratorio, Senza Glutine, Senza Soia, Vegetariano…
  • ALTO DOSAGGIO: Una dose, 72 gocce, di estratto di verbasco di Nature's Answer contiene 2000mg di estratto di foglie di verbasco, che puoi dare al tuo corpo ogni giorno
  • BUONA BIODISPONIBILITÀ: L'estratto di verbasco di Nature's Answer è caratterizzato da una buona biodisponibilità ed è adatto a una dieta vegana
  • ALTA QUALITÀ: Le gocce di verbasco di Nature's Answer sono testate in laboratori indipendenti per la qualità e la purezza
  • SENZA ADDITIVI INDESIDERATI: Le gocce di verbasco di Nature's Answer sono senza glutine e prodotte senza ingegneria genetica
  • PRODOTTO ORIGINALE: L'assunzione raccomandata differisce da quella degli Stati Uniti a causa delle linee guida tedesche ed europee. Si prega di consultare un medico o un operatore alternativo per una raccomandazione di assunzione individuale

Nessun prodotto trovato.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it
Non perdere le ultime news! Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le ultime news? No Certo