US Open 2022: Berrettini già agli ottavi di finale. Canto del cigno per Serena Williams

US Open 2022, i risultati del terzo turno: Berrettini elimina Murray e vola agli ottavi di finale. Ultima recita per Serena Williams, sconfitta dalla croata Tomljanovic.

La fine di una leggenda: gli US Open 2022 verranno ricordati anche per l’ultima recita della carriera di Serena Williams. La “Dea nera” è stata sconfitta in un match del terzo turno dalla croata Alja Tomljanovic, che ha prevalso in tre set 7-5; 6-7; 6-1, dopo tre ore e cinque trascorse sul campo dell’Arthur Ashe Stadium.

La quarantunenne americana ha giocato un ultimo match degno della sua immensa classe e del suo straordinario carisma: avanti 5-3 nel primo, perde quattro game consecutivi concedendo il set all’avversaria. Vantaggio ancora più netto nel secondo parziale (4-0), in cui la Tomljanovic ha provato a rientrare strappandole subito la battuta, e annullandole quattro set point sul 5-2. La croata costringe Williams al tie-break, dove la 23 volte campionessa slam si impone col punteggio di 7-4.

Dà tutta se stessa Serena, e nel terzo parziale non riesce a reggere l’urto uscendo fuori dalla partita. Un ultimo sussulto d’orgoglio la porta ad annullare cinque match point nel game decisivo, ma un dritto in rete su attacchi dell’avversaria da fondocampo pone fine a una carriera lunga un quarto di secolo, costellata dalla vittoria di quattro ori olimpici e 23 tornei dello slam, per un totale di 858 affermazioni sul campo.

Williams non chiude le porte a un possibile ritorno nel circuito, anche se la priorità saranno la figlia Olimpya e il marito Alexis. Il suo ritiro sancisce la fine di un’epoca per uno sport di cui lei stessa ha contribuito a ridisegnare l’immagine, imponendosi come prima grande atleta afroamericana nel circuito.

Serena Williams agli US Open 2022. Fonte immagine: Twitter

Berrettini agli ottavi di finale. Oggi tocca a Musetti e Sinner

Nel tabellone maschile, l’unico che veda ancora tennisti azzurri in gara (Giorgi è stata eliminata al secondo turno da Madison Kays), Matteo Berrettini è approdato agli ottavi di finale. Merito di una vittoria su sua maestà Andy Murray, battuto in quattro set con i parziali di 6-4; 6-4; 6-7; 6-3.

Oggi in campo anche Musetti, che cerca l’accesso agli ottavi di un major per la seconda volta in carriera (dopo il Roland Garros 2021), e Sinner. Loro avversari saranno il bielorusso Ivaška e lo statunitense, di origini giapponesi, Brandon Nakashima.