Under 21, Video Gol Highlights Italia-Irlanda 4-1: Sintesi 14-6-2022

Video Gol e Highlights Italia-Irlanda 4-1, 10° Giornata Gruppo F Qualificazione Europei Under 21: Nicolato qualificato alla fase finale con le reti di Rovella, Cambiaghi, Pellegri e Quagliata, inutile il rigore di Coventry

L’Italia Under 21 batte l’Irlanda Under 21 allo Stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli Piceno nella decima ed ultima giornata del Gruppo F della fase a gironi di qualificazione agli Europei Under 21.

Sono tre punti fondamentali per gli azzurrini, che conquistano la qualificazione alla fase finale degli Europei di categoria, in programma nell’estate del 2023 in Georgia e Romania come prima classificata del girone, costringendo i pari età degli irlandesi a disputare gli spareggi.

Svezia-Italia under 21

Sintesi di Italia Under 21-Irlanda Under 21 4-1

Novità 3-5-2 per il ct Paolo Nicolato, che schiera Okoli, Pirola e Viti in difesa a protezione di Plizzari, con Parisi e Cambiaso sulle fasce, mentre in mediana giocano Bove e Rovella con Ricci. In attacco la scelta ricade su Cambiaghi e Pellegri.

Il ct Crawford gioca con il classico 4-4-2 costituito da Maher a porta, O’Connor, Cashin, McGuinness e Bagan in difesa, linea di centrocampo formata da Smallbone, Coventry, Kilkenny e Wright, mentre in attacco spazio a Kerrigan e Ferguson.

E’ una bellissima partita nel primo tempo, visto che i ritmi sono molto elevati. Benissimo i padroni di casa, che prendono in mano il pallino del gioco, mentre gli ospiti provano a difendere nella propria metà campo e sfruttare la fisicità sulle palle inattive.

Ci prova subito uno scatenato Pellegri, che trova l’ottima risposta del portiere avversario, mentre manca sempre l’ultima giocata ai pur sempre qualitativi Ricci, Rovella e Cambiaghi, e viene ammonito McGuinness.

Al 21′ minuto a sbloccare il risultato è Rovella, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di McGuinness su Okoli.

Gli ospiti non riescono a reagire, vanno in completa balia dei padroni di casa abbassandosi troppo e venendo dominati in lungo ed in largo.

Sale in cattedra un più che ispirato Cambiaghi, finalmente preciso e convinto al 35′ minuto, quando finalmente trova il gol del raddoppio con una grandissima giocata personale e una conclusione imparabile per il portiere avversario.

Il secondo tempo si apre subito con l’entrata in campo di Lyons per Bagan e il tris dei padroni di casa, che al 46′ minuto segnano ancora con Pellegri, lestissimo a risolvere un duello tra Cambiaghi e McGuinness.

Al 61′ minuto gli ospiti provano a rientrare in partita, dopo aver rischiato di affondare su un paio di giocate avversarie, segnando con Coventry, fischiato dall’arbitro per fallo di Viti su Smallbone.

Girandola di cambi: dentro Odubeko, Noss, Miretti, Quagliata, Ogunfaolu-Kayode, fuori Kilkenny, Kerrigan, Bove, Parisi, Ferguson.

Gli ospiti non riescono a dare continuità alla rete trovata, anche perché i padroni di casa sono bravi ad addormentare il ritmo, nascondendo il pallone e facendosi vedere in attacco ancora con Cambiaghi e Miretti.

C’è spazio anche per Esposito al posto di Pellegri e per O’Brien per Cashin, ma segna anche Quagliata al termine di una meravigliosa azione corale, con tanto di assist di Ricci, al 87′ minuto.

Nel finale entrano anche Ranocchia e Colombo al posto di Rovella e Cambiaghi per partecipare alla festa azzurrina.

Highlights e Video Gol di Italia Under 21-Irlanda Under 21 4-1:

Tabellino di Italia Under 21-Irlanda Under 21 4-1

ITALIA U21 (3-5-2) : Plizzari; Okoli, Pirola, Viti; Cambiaso, Bove (66′ Miretti), Ricci (C), Rovella, Parisi (66′ Quagliata); Cambiaghi, Pellegri (83′ Esposito Se.).
A disp.: Turati (GK), Carboni, Canestrelli, Colombo, Ranocchia, Vignato E.
All.: Nicolato.

REPUBBLICA D’IRLANDA U21 (4-4-2) : Maher; O’Connor L., Cashin, McGuinness, Bagan (46′ Lyons); Smallbone, Coventry (C), Kilkenny (62′ Odubeko), Wright; Kerrigan (62′ Noß), Ferguson (74′ Ogunfaolu-Kayode).
A disp.: McNicholas (GK), Devoy, O’Brien, O’Neill, Tierney.
All.: Crawford.

Arbitro: Gergo Bogár (Ungheria).
Assistente 1: Theodoros Georgiou (Ungheria).
Assistente 2: Gergo Vigh-tarsonyi (Ungheria).
Quarto Ufficiale: Mihály Káprály (Ungheria).

Marcatori: 20′ rig. Rovella (Italia U21), 35′ Cambiaghi (Italia U21), 46′ Pellegri (Italia U21), 62′ rig. Coventry (Repubblica d’Irlanda U21), 86′ Quagliata (Italia U21).

Ammoniti: 20′ McGuinness (Repubblica d’Irlanda U21).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2’pt, 2’st. Calci d’angolo: 9-2. Temperatura: 28°C (Soleggiato).

Spettatori: 4450.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia