Under 21, Lussemburgo-Italia Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 15-11-2020

Match point per gli “azzurrini” allenati da Paolo Nicolato. L’Italia, domenica alle ore 17,30, avrà la possibilità di strappare il pass per il prossimo Europeo contro un avversario, sulla carta, agevole. La partita sarà trasmessa dalle reti RAI.

Lussemburgo U21 – Italia U21, match point qualificazione per gli azzurrini

Lo “Stade de Differdange“, sito nell’omonimo comune nella parte sud-occidentale di Lussemburgo, ospiterà quello che, molto probabilmente, potrebbe essere il definitivo match point per la qualificazione ai prossimi Europei Under 21 degli azzurrini di Nicolato.

L’Italia, dopo la vittoria contro l’Islanda, è ad una sola vittoria dallo strappare il pass Europeo ed è chiamata ad ottenerla in casa di un sicuramente meno attrezzato Lussemburgo.

La squadra di casa, allenata dal CT Manuel Cardoni, è il fanalino di coda del gruppo “1” con una sola vittoria ottenuta e 7 sconfitte che hanno propiziato anche un’incredibile mole di gol subiti.

L’unica vittoria ottenuta fino ad ora è stata ai danni dell’Armenia grazie ad un 2-1 reso possibile grazie ad un gol a tempo praticamente scaduto di Avdusinovic e potrebbe permettere ai ragazzi di Cardoni di sperare almeno nel penultimo posto.

Gli azzurrini di Nicolato, invece, sono ampiamente padroni del proprio destino. Dopo l’inizio poco convincente del 2020 (sconfitti 3-0 contro la Svezia), la squadra si è ripresa inanellando due vittorie e un buon gioco.

Nonostante le scelte obbligate a causa del Covid-19, l’Italia resta nettamente favorita rispetto agli avversari soprattutto considerando il periodo di forma di Tommaso Pobega.

Il centrocampista dello Spezia, di proprietà del Milan è in forma smagliante e dimostra il suo potenziale partita dopo partita. Già nei campionati primavera e nell’esperienza con il Pordenone, Pobega aveva dimostrato di poter diventare un pilastro della nostra futura nazionale, ma il rendimento di quest’anno sta iniziando a suscitare grande interesse già nel presente.

Pobega è uno dei grandi potenziali campioncini che questa squadra ha e si affianca a certezze come Scamacca, Sottil, Frabotta e tanti altri che vedremo, quasi sicuramente, all’opera durante Euro Ungheria-Slovenia 2021.

Come vedere Lussemburgo-Italia in Diretta TV e Streaming

Il match qualificazione sarà trasmesso in diretta sulle reti RAI.

Sarà possibile vedere gli azzurrini di Nicolato all’opera su Rai 2 e Rai Sport collegandosi all’orario del calcio di inizio, ovvero 17:30. Per chi non fosse davanti al televisore durante quell’ora è possibile seguire il match tramite Rai Play per lo streaming o Rai Radio 1 per la radiocronaca.

Le ultime sulle formazioni di Lussemburgo-Italia

4-4-1-1 per la squadra di Manuel Cardoni. Che si affiderà all’unico giocatore dell’undici probabile che ha segnato un gol in questa competizione, ovvero Avdusinovic.

Per Nicolato le scelte sono dettate anche dalla situazione riguardante i ritardi e le defezioni di vari calciatori bloccati dalle proprie regioni a causa del Covid. Nonostante ciò, il 3-5-2 degli azzurrini fa affidamento su elementi validissimi.

Carnesecchi prende il posto tra i pali, schermato dalla linea a 3 che prevede Delprato, Gabbia e Vogliacco. Frabotta e Raul Bellanova spingeranno sulle fasce rendendo la squadra anche più offensiva; mentre a centrocampo fiducia a Pobega che agirà insieme a Zanellato e Ricci.

Davanti Nicolato si affida al duo Sottil-Scamacca.

Probabili Formazioni di Lussemburgo-Italia

LUSSEMBURGO UNDER 21 (4-4-1-1): Ottele; Bernardy, Dublin, Dzogovic, Schmit; Schaus, Medina, Latic, Duriatti; Prudhomme; Avdusinovic. All. Manuel Cardoni

ITALIA UNDER 21 (3-5-2): Carnesecchi; Delprato, Gabbia, Vogliacco; Bellanova, Pobega, Ricci, Zanellato, Frabotta; Scamacca, Sottil. All. Paolo Nicolato

Precedenti e statistiche di Lussemburgo-Italia

L’andata del match tra Lussemburgo e Italia si è conclusa con un roboante 5-0 per gli azzurrini con gol di Locatelli, Kean, Sottil, Scamacca e Tumminello.

Gli azzurrini sono il secondo miglior attacco del girone (19 gol fatti; 26 per la Svezia) e la miglior difesa (4 gol subiti).

Il Lussemburgo è il peggior attacco (2 gol) e la seconda peggior difesa (23 subiti) ma ha due partite in meno rispetto all’Armenia che ottiene questo sfortunato primato (26).

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus