Ufficiale: Serie B torna a 22 squadre con i ripescaggi dalla prossima stagione

Per un’ intera estate, le varie discussioni sul format del campionato di Serie B hanno letteralmente bombardato gli amanti del calcio. Tra fallimenti e probabili ripescaggi, la decisione finale ha portato a disputare l’ attuale torneo cadetto con sole 19 squadre. Tuttavia, negli ultimi giorni il presidente della FIGC Gravina ha affermato che nel prossimo anno si ritornerà alla regolarità, con 22 club.

All’ interno del Consiglio Federale in cui le società di Serie A e Serie B hanno valutato la proposta di formare un campionato cadetto a 20 squadre, non si è giunti ad una decisione definitiva. Data la mancanza di un accordo, Gravina ha ribadito che ci si atterrà alle regole scritte, dove viene stabilito il rispetto del format utilizzato a partire dal 2004.

L’ attuale esperimento di una Serie B a 19 partecipanti, sancito dalla decisione del commissario straordinario Fabbricini, è destinato a non avere seguito. Ricordiamo che, in estate, il campionato cadetto cambiò volto a causa delle mancate iscrizioni di Avellino, Bari e Cesena, poi non sopperite dai ripescaggi

Il ritorno alla regolarità prevederà 3 promozioni in A e 4 retrocessioni in Serie C. Da quest’ ultima, inoltre, saliranno 4 club ( 3 direttamente e uno attraverso i play-off). Tutto ciò, ovviamente, salvo problematiche simili a quelle accadute nei mesi scorsi.