Ufficiale: niente più posticipi il lunedì in Liga

Giunge una svolta tanto attesa in Spagna. A partire dalla prossima stagione, la Liga sarà priva dei posticipi del lunedi. A comunicarlo attraverso un post via twitter è Luis Rubiales, presidente della federcalcio iberica. 

“Non ci sarà più calcio il lunedì. Sin dal prossimo anno, nel campionato spagnolo si giocherà di sabato e domenica. Vedremo cosa accadrà nel venerdì, se troveremo un accordo buono per tutti. Gli affari hanno una certa importanza, ma i tifosi ancor di più”. Sono queste le parole con cui quest’ ultimi hanno ricevuto la bella notizia. La loro battaglia ha avuto finalmente un lieto fine.

 

Nelle scorse settimane, i supporters di squadre quali Girona, Leganes, Levante e Rayo Vallecano avevano protestato con veemenza al fine di sensibilizzare gli alti gradi della RFEF. A questi si erano aggiunti anche i fan dell’ Alaves, che in occasione di un match disputatosi l’ 11 febbraio entrarono in compagnia di una bara finta, come simbolo della “morte del calcio” provocata dai monday nights.

La decisione che sarà intrapresa in Spagna andrà a fare il pari con quella che sarà applicata in Germania  a partire dal 2021. Anche in Bundesliga i tifosi hanno ottenuto la revoca dei posticipi del lunedì, ma nel frattempo la federcalcio dovrà tener fede agli accordi già fissati in precedenza con le varie televisioni.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€