Ufficiale: Mondiali per club 2019 e 2020 si giocheranno in Qatar

Lo ha reso noto la FIFA con un comunicato ufficiale dopo la riunione del Consiglio.

Per i Mondiali del 2022 bisognerà aspettare ancora un po’, ma nel frattempo in Qatar di certo non si annoieranno visto che il Consiglio della FIFA ha annunciato ufficialmente che le prossime due edizioni del Mondiale per club si giocheranno nello stato asiatico. Il Qatar, fresco vincitore della Coppa d’Asia, sta facendo parlare di sé come nazionale, ma anche come paese, e ci sarà grande interesse nel vedere in Copa America i ragazzi di Felix Sanchez.

Facendo ospitare il Mondiale per club 2019 e 2020 al Qatar, la FIFA potrà anche valutare la preparazione e l’organizzazione dello stato asiatico in vista dei Mondiali del 2022, valutando il livello degli stadi ed anche il clima, visto che saranno i primi Mondiali che si disputeranno in inverno. Nel comunicato, la FIFA scrive inoltre che dopo un’attenta analisi con il Qatar, si è giunti alla conclusione di far partecipare solo 32 nazionali al prossimo Mondiale e non 48 come voleva fare inizialmente Gianni Infantino: “In linea con le conclusioni dello studio di fattibilità approvato dal Fifa Council nel corso dell’ultimo meeting, Fifa e Qatar hanno esplorato congiuntamente tutte le possibilità per aumentare il numero di squadre partecipanti da 32 a 48. Con il coinvolgimento di tutte le parti in causa, si è concluso che, nelle attuali circostanze, una proposta di questo tipo non può essere presentata in questo momento

La possibilità di vedere un Mondiale a 48 squadre slitta ufficialmente all’edizione del 2026, quando si disputerà nel Nord-America. Per quanto riguarda le due edizioni del Mondiale per club, queste seguiranno la stessa formula delle ultime edizioni, mentre dal 2021 si passerà a 24 squadre.

 

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei